Come ottimizzare l’avanzamento centrifugo a Pontiacs

Timing Takedown – Un approccio a basso costo per determinare e impostare correttamente l’anticipo centrifugo totale nel vostro distributore a punti di Pontiac¿ s a casa

Vedi tutte le 19 fotoRocky RotellawriterDec 19, 2013

Il meccanismo di avanzamento centrifugo all’interno di un distributore di accensione può sembrare spaventoso e misterioso agli hobbisti. Alcuni credono che anni di scuola, decenni di esperienza e attrezzature professionali di tuning siano le qualifiche necessarie per domare la bestia. Altri ritengono che, fintanto che i loro particolari motori non detonano ad alta velocità, preferiscono rinunciare a qualsiasi potenziale aumento di prestazioni disponibile quando si ottimizza l’avanzamento centrifugo per una data combinazione, per evitare di far arrabbiare i mistici spiriti del distributore che possono far precipitare la detonazione incontrollabile in un attimo.

Ok, le favole sono un po’ esagerate, ma ci sono molti hobbisti che non sono disposti ad affrontare l’accordatura dei distributori perché sembra molto complessa. La verità è che, una volta afferrati i fondamenti del funzionamento centrifugo, accettando il fatto che non è altro che una funzione meccanica e che può fare solo quello per cui è programmata, si comincia subito a capire che non c’è magia! E ottenere che il distributore di punti della vostra Pontiac faccia esattamente ciò che volete può essere realizzato con un kit di curve con 10 dollari di anticipo e lo stesso goniometro da 2 dollari che il vostro bambino usa nella classe di geometria.

Articolo molto interessante
Sfruttare al meglio l'azoto - Giusto azoto!

Potete farlo nel vostro garage in meno di un’ora…

Vedete, un goniometro è graduato con gradi di rotazione, e il meccanismo di avanzamento in un distributore di accensione funziona secondo lo stesso principio. All’aumentare della velocità del distributore, i suoi pesi volanti fanno avanzare la posizione di accensione, ed è indicato in gradi di rotazione. Facendo avanzare manualmente il distributore e facendo riferimento alle graduazioni su un goniometro comune, è possibile prevedere con precisione la quantità di avanzamento centrifugo fornita da un particolare distributore, e potenzialmente modificare tale quantità scambiando alcuni componenti e/o utilizzando la boccola limitatrice fornita in molti kit di curve di avanzamento aftermarket. La cosa migliore è che lo si può fare nel proprio garage in meno di un’ora, e costa solo pochi dollari. Ecco come fare.

Vedi tutte le 19 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento