Come pulire il motore di controllo del sensore dell’aria inattiva

Una valvola di controllo dell’aria al minimo, chiamata anche motore di controllo del sensore dell’aria al minimo , è una valvola azionata elettricamente che controlla la quantità di aria che bypassa la piastra dell’acceleratore nelle auto con sistema di iniezione del carburante [fonte: Autozone ]. Questo fa sì che il regime di minimo del motore cambi a seconda delle necessità. Il computer dell’auto che governa questa funzione riceve informazioni dal sensore dell’aria e determina la quantità d’aria che la valvola dell’aria al minimo permette di passare attraverso di essa e di bypassare la piastra di accelerazione. Un difetto nel controllo del minimo può causare un cattivo funzionamento al minimo o addirittura lo stallo del motore. Un rivestimento di carbonio può accumularsi nel controllo del minimo e causare malfunzionamenti. Pertanto, deve essere pulito ad intervalli regolari. Si consiglia di pulire il motore del controllo del minimo anche se non ci sono problemi evidenti, al fine di evitare l’accumulo di sporco [fonte: 2Carpros ]. Qui vedremo come pulire la valvola di regolazione del minimo.

  1. Assicuratevi che il motore dell’auto sia spento e abbastanza freddo prima di iniziare.
  2. Individuare la valvola di regolazione dell’aria a vuoto sotto il cofano. La sua posizione precisa dipenderà dalla vostra auto, ma probabilmente si troverà sopra il corpo farfallato. Ha un sensore e dei cavi elettrici collegati ad esso. Controllare il manuale d’uso e manutenzione per conoscere la posizione esatta.
  3. Svitare la valvola di regolazione dell’aria a vuoto rimuovendo le viti che la trattengono al corpo farfallato. Scollegare i fili che provengono dalla valvola in modo da poterla rimuovere completamente.
  4. Pulire la valvola immergendola nella benzina. Spostare lo sportello della valvola mentre è in ammollo, per assicurarsi che la benzina arrivi all’interno.
  5. Scaricare la benzina.
  6. Asciugare bene la valvola soffiandovi dentro aria compressa.
  7. Controllare che il lembo si muova facilmente.
  8. Sostituire la valvola di regolazione dell’aria inattiva, riattaccandola con le viti e ricollegando tutti i fili [fonte: Berenis ].
Articolo molto interessante
Come funziona il modulo di controllo del motore

Lascia un commento