Come rimuovere l’aria dal servosterzo

Se lo sterzo della vostra auto diventa più rumoroso e difficile, può essere un problema con il servosterzo [fonte: 2carpros ]. Il problema potrebbe essere semplicemente una sacca d’aria intrappolata nella pompa del servosterzo. La pompa del servosterzo funziona per via idraulica e tutto ciò che funziona per via idraulica può essere facilmente influenzato se l’aria entra nel sistema. L’aria che entra nel sistema di servosterzo sarà compressa dalla pompa e provocherà rumore e difficoltà di sterzata [fonte: Bumbeck ].

Ecco come rimuovere l’aria dalla pompa del servosterzo.

Pubblicità

  1. Accertarsi che il motore sia spento e che si raffreddi.
  2. Rimuovere il tappo del serbatoio del servosterzo e controllare il livello del liquido del servosterzo.
  3. Aggiungere tutto il liquido necessario per riempirlo.
  4. Sostituire il tappo.
  5. Individuare la valvola di spurgo del servosterzo sulla scatola dello sterzo. Se avete difficoltà a trovarla, seguite la tubazione ad alta pressione dalla pompa del servosterzo all’altra estremità, che si trova nella scatola del servosterzo.
  6. Spingere un tubo flessibile sull’estremità della valvola di spurgo. Il tubo flessibile dovrebbe essere abbastanza lungo da raggiungere l’esterno della parte anteriore dell’auto.
  7. Posizionare una vaschetta di scarico sul pavimento davanti all’auto e inserire l’altra estremità del tubo flessibile.
  8. Accendere il motore.
  9. Allentare leggermente la valvola di sfiato.
  10. Girare il volante a destra e a sinistra il più possibile.
  11. Spegni il motore.
  12. Chiudere la valvola di sfiato.
  13. Aggiungere il liquido del servosterzo al serbatoio fino a quando non è pieno.
  14. Controllare il fluido che è uscito nella vaschetta di drenaggio. Se si notano bolle d’aria, ripetere la procedura.
  15. È necessario ripetere la procedura fino a quando il fluido nella pentola non è privo di bolle. Quando non ci sono bolle nel fluido si sa che il sistema è dissanguato [fonte: Bumbeck ].
Articolo molto interessante
Come funzionano i segnali di svolta

Lascia un commento