Come sostituire una pompa servosterzo

Una pompa del servosterzo aiuta a ridurre lo sforzo necessario per guidare l’auto esercitando una pressione idraulica, che a sua volta aiuta a far girare le ruote. Se la pompa ha sviluppato una perdita e sta perdendo fluido o non funziona correttamente per un altro motivo, la sicurezza degli occupanti dell’auto è in pericolo. Per garantire la sicurezza dell’auto, è necessario sostituire la pompa del servosterzo [fonte: Memmer ]. Ecco come sostituire una pompa del servosterzo.

  1. Spegnete il motore e lasciatelo raffreddare.
  2. Individuare e identificare la pompa del servosterzo.
  3. Rimuovere la cinghia del servosterzo dalla pompa.
  4. Collocare una bacinella sotto la pompa e scaricare il fluido del servosterzo dalla pompa scollegando le linee di alimentazione e di ritorno.
  5. Rimuovere i bulloni di montaggio dalla staffa di montaggio.
  6. Rimuovere la pompa del servosterzo.
  7. Installare la nuova pompa del servosterzo e fissarla con i bulloni alla staffa di montaggio.
  8. Ricollegare le linee di alimentazione e di ritorno alla pompa.
  9. Ricollegare la cinghia del servosterzo, assicurandosi che sia ben stretta.
  10. Riempire la nuova pompa con il liquido del servosterzo.
  11. Accendere il motore e lasciarlo girare per qualche minuto prima di guidarlo, per permettere al fluido di circolare nella nuova pompa.
  12. Controllare il livello del fluido nella pompa (utilizzando l’astina di livello) e assicurarsi che ci sia abbastanza fluido.
  13. Girare il volante a destra e a sinistra e vedere se si muove facilmente [fonte: AutoMD ].
Articolo molto interessante
Ci sarà un nuovo tipo di taxi in futuro?

Lascia un commento