Consigli per un viaggio notturno in autobus da Montreal a New York

Non ho ancora il piacere di vivere un’esperienza di autobus più lussuosa di quella che abbiamo trovato con i nostri partner sudamericani di Itapemirim, che offrono sedili reclinabili come letti. Ma come viaggiatore esperto abituato a guidare di notte sulla tratta New York-Montreal, posso condividere alcuni consigli che possono rendere il vostro viaggio in autobus molto più piacevole.

Conoscere il proprio numero di posto

Di solito ci sono 25 coppie di posti a sedere su Greyhound e NY Trailways. E una volta che il posto viene prima, vorrete scoprire rapidamente dove siete in fila.

Mi piace viaggiare in autobus perché non devo arrivare 90 minuti prima della partenza. Per i viaggi notturni in autobus, è possibile arrivare 20-30 minuti prima della partenza e avere ancora una buona possibilità di essere il primo a sedersi in un posto.

E se arrivate più tardi, e avete una folla per salire sul vostro autobus, chiedete all’autista o al supervisore d’imbarco se hanno intenzione di inviare un secondo autobus. Questo accade molto spesso sulle rotte e nei periodi di maggior affluenza. E quando questo accade, potreste essere i primi a salire su un nuovo autobus e potrete scegliere il vostro posto preferito.

PRENDERE SEMPRE LA FINESTRA

Io viaggio con un cuscino (e sono molto dettagliato con il mio cuscino, è un cuscino di schiuma, che impacchetta un pugno in una guerra di cuscini, ma è un sogno poggiare la testa su di esso) e avvolgerlo in un sacchetto trasparente di riciclaggio mentre non viene utilizzato. Quando ho intenzione di usarlo, lo appoggio tra il sedile e il finestrino e appoggio la testa contro di esso, evitando che la testa batta contro il vetro, invece li sostituisco con la schiuma e un lungo sonno.

Alcune finestre possono avere un bordo grasso attraverso le aperture a corrente alternata, così ho messo la borsa nel telaio della finestra per coprire il lubrificante, e poi appoggiare il cuscino in cima, scattato in posizione.

E se mai non riuscite ad addormentarvi, i finestrini dell’autobus offrono una splendida vista anche di notte. Mi piace in particolare qualche minuto della vista da Montreal a New York, dove di notte si può godere il paesaggio urbano in tutto il suo splendore.

SCEGLI IL TUO VEICOLO CONOSCIUTO

Non tutti gli autobus sono creati uguali e non tutti i veicoli circolano ogni ora. Greyhound offre una tariffa a basso costo con più partenze giornaliere, mentre i bus di NY Trailways circolano meno frequentemente e costano qualche dollaro in più, ma offrono una corsa più confortevole. Ho un debole per i loro posti, che sono più reclinabili.

CONOSCI IL TUO ITINERARIO

Puoi facilmente prenotare il primo autobus che trovi online, ma se vuoi dormire bene, devi assicurarti di stare su un autobus che faccia il minor numero possibile di fermate. Ogni volta che l’autobus si ferma, si corre il rischio che l’autista accenda le luci e annunci il luogo – il che è ottimo per chi si appresta a dormire durante la fermata, ma non così buono per chi cerca di ottenere il massimo del tempo di sonno.

Sapsbus sta lavorando con gli operatori per portare queste informazioni a portata di mano, e le troverete nei dettagli di output presso un numero crescente di partner come Greyhound, New York Trailways, Flixbus, National Express e molti altri.

Nell’immagine qui sotto, tratta da Sapsbus.com, si può facilmente capire quale abbinamento richiede tempo e quale viene espresso.

Aggiungeremo presto queste informazioni alle nostre applicazioni per Android e iPhone, in modo da poterle ottenere facilmente durante il viaggio.

AMA LA TUA COSTA

Questo è il movimento segreto che fa la differenza tra scendere dall’autobus con gli occhi rossi dopo una notte insonne o sbadigliare dolcemente al sole nascente proprio dall’altra parte del mio prezioso cuscino.

È interessante notare che in nessuno dei sedili ho cercato di seguire la curva della tua colonna vertebrale, quando ti reclini, quindi prendi una camicia spessa (in inverno uso il mio strato di lana) e mettila tra il sedile e la schiena. Potrete rilassare la schiena e concentrarvi sul conteggio delle pecore.

SCEGLIE I TUOI PANTS

Le donne l’hanno scoperto molto tempo fa con i loro leggings. L’astuto viaggiatore notturno sceglierà un materiale leggermente elastico, soprattutto intorno alla vita e decisamente morbido per il massimo comfort. Anche se a volte mi piace fare rock con i miei pantaloni del pigiama a scacchi, di recente ho indossato un bel paio di pantaloni di porcellana (pantaloni da sergente).

Questo vi fa vedere per la prima volta al mattino quando vi presentate a destinazione nello specchio del bagno del terminal degli autobus, ancora più piacevole. Mentre ti lavi i denti per liberarti dell’alito del mattino, puoi dire onestamente a te stesso “Ho un aspetto decente”. Ora andate a fare un viaggio.

Lascia un commento