Corrosione galvanica HOT ROD

Vedi tutte le 1 fotoMarlan DaviswriterNov 10, 2008

Il contatto di alcune parti metalliche con altre parti metalliche può accelerare rapidamente la ruggine e la corrosione.

In definitiva, qualsiasi metallo o composto metallico è soggetto a corrosione ad una velocità maggiore o minore, a seconda del metallo stesso, così come le condizioni ambientali a cui è esposto. I metalli possono essere classificati come anodici (attivi o meno nobili, e inclini a corrodersi ad un ritmo più veloce) o catodici (meno attivi o più nobili, e inclini a corrodersi ad un ritmo più lento). Ad esempio, il magnesio è un metallo altamente attivo (anodico), mentre l’oro è estremamente resistente alla corrosione (catodico o inattivo).

Ogni volta che due metalli diversi entrano in contatto tra loro c’è il potenziale di corrosione galvanica: corrosione accelerata del metallo più attivo (anodo), e diminuzione degli effetti di corrosione del metallo meno attivo (catodo), rispetto alla corrosione dei singoli metalli, quando non sono in contatto, nello stesso ambiente elettrolitico. Un esempio automobilistico è l’utilizzo di bulloni in acciaio inossidabile per mantenere un collettore di aspirazione in alluminio. L’acciaio inossidabile è più nobile rispetto all’alluminio, quindi per un certo periodo di tempo le aree dei fori dei bulloni di aspirazione in alluminio inizieranno a mostrare la vaiolatura e altre manifestazioni di corrosione. Fortunatamente l’aspirazione dell’alluminio è molto più grande dei bulloni, quindi il cedimento strutturale richiederà molto tempo. Tuttavia, se la situazione fosse invertita – bulloni in alluminio che tengono insieme una parte inossidabile – il cedimento strutturale è una possibilità molto reale.

Articolo molto interessante
Un breve racconto di amore e perdita: la Ford Mustang Shelby Shelby GT500 Super Snake 2011

L’esercito opera in condizioni climatiche e ambientali estremamente ostili, dove i guasti – come la caduta di aerei dal cielo, o la ruggine che causa il cedimento dello scafo di una nave – non possono essere tollerati. Ha sviluppato uno standard militare che definisce la corrosione galvanica, le sue cause e come migliorarla. È possibile scaricare “Dissimilar Metals”, MIL-STD-889B e i suoi Avvisi di modifica da 1 a 3, gratuitamente dal Dipartimento della Difesa. Navigate su http://assist.daps.dla.mil/quicksearch e inserite il numero Mil-Standard nel modulo di ricerca. Infatti, qualsiasi standard militare non classificato approvato per la distribuzione pubblica, inclusi i disegni di bulloni e di raccordi fluidi e le specifiche, può essere recuperato da questo portale.

Una parte fondamentale di MIL-STD-889B è una tabella “Serie Galvanica”, che elenca i diversi metalli e le loro tendenze alla corrosione galvanica quando vengono a contatto. Generalmente, quanto più i metalli sono distanti tra loro nella tabella DOD, tanto maggiore è la loro tendenza alla corrosione galvanica quando vengono a contatto.

L’isolamento elettrico dei due metalli a contatto permetterà di evitare la corrosione galvanica. Altre cose che si possono fare per minimizzare la corrosione galvanica sono:

* Scegliere i metalli che sono più compatibili secondo la serie galvanica come elencato in MIL-STD-889B Avviso 3.

* Selezionare i materiali in modo che l’area catodo sia notevolmente più piccola del metallo anodico.

* Interporre una guarnizione metallica compatibile o una rondella, o una guarnizione non metallica, tra i metalli dissimili.

Articolo molto interessante
Clubs Rod tra i vincitori del Premio Regola d'Oro dell'Aquila Uno

* Dipingere per rivestire i materiali. Se non è possibile placcare o rivestire entrambi i materiali, applicare sul materiale più nobile.

* Utilizzare paste o composti anticorrosione sotto le teste di viti o bulloni.

* Utilizzare una parte sacrificale tra i due metalli dissimili che è più anodica delle due parti primarie che vengono unite. Questa parte dovrebbe essere facile da sostituire, preservando la vita delle parti strutturali critiche. Ad esempio, nel nostro esempio di collettore di aspirazione in acciaio inossidabile, interponendo una rondella in acciaio dolce cadmiato attirerà la corrosione su se stessa, sacrificando la rondella nel tempo ma preservando l’integrità strutturale dei materiali che vengono uniti.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:\www.hotrod.com\uploads\sites\2008\11\11238024.jpeg.jpg

Lascia un commento