Cosa sono i computer di mappatura del carburante?

Toyota unveils the 2005 Prius, complete with new hybrid engine unit, in Tokyo. See more pictures of hybrid cars. Toyota presenta a Tokyo la Prius 2005, completa di nuovo motore ibrido. Vedi altre immagini di auto ibride . Yoshikazu Tsuno/AFP

Prima di entrare in una discussione sulla mappatura del carburante, è necessario conoscere un po’ di informazioni sull’iniezione elettronica del carburante (EFI). Che cos’è? Per dirla in parole povere, è un sistema computerizzato che prende il controllo da dove il vostro vecchio carburatore ha lasciato, regolando la miscela di aria e carburante nel vostro motore per mantenerlo in funzione senza problemi. Troppo carburante, e si spreca benzina. Troppo poco, e si potrebbe danneggiare il motore.

Per decenni, la regolazione del carburante è stata gestita dal carburatore. Alla fine degli anni ’50, sono arrivate sulla scena le auto con iniezione elettronica opzionale e, negli anni ’90, l’EFI era comune. Oggi, quasi tutte le nuove auto hanno sistemi EFI al posto dei carburatori.

Pubblicità

La mappa del carburante è l’impostazione del sistema EFI per la regolazione della miscela aria/benzina. La mappa ha tre obiettivi:

Ottimizzare le prestazioni — per una migliore velocità e accelerazione

Ottimizzare il risparmio di carburante — per ottenere il miglior chilometraggio del gas

Ottimizzare le emissioni — per eliminare il maggior numero possibile di particelle di scarto dallo scarico

Poi, tracceremo la mappa delle parti che compongono questo intricato sistema computerizzato.

Articolo molto interessante
Il biocarburante è un'alternativa ragionevole (e sicura) al carburante per jet?

Lascia un commento