Cos’è un Blower Dyno?

Vedi tutte e 1 le fotoElana ScherrwriterJun 26, 2013

Le squadre NHRA Top Fuel di oggi devono occuparsi di un livello di dettaglio straziante per essere competitive. Abbiamo rintracciato Jim Oberhofer, capo equipaggio del dragster Mac Tools Top Fuel di Doug Kalitta, per scoprire cosa serve solo per regolare il compressore.

Il soffiatore di Kalitta è alimentato da una Chevy a blocco piccolo che fa girare un volano di 4.000 libbre. Allo stesso tempo, un motore elettrico da 50 CV mantiene il compressore al minimo (circa 2.000 giri al minuto). Quando il volano è a regime, spinge istantaneamente il compressore fino a circa 12.000 giri al minuto, simulando il lancio del dragster. Una serie di piccole turbine misurano la potenza del compressore in piedi cubici per minuto d’aria; più cfm, migliore è la soffiante. Una volta che la corsa è stata misurata, l’operatore preme i freni, e lo Shop-Vac pulisce la polvere.

Kalitta Motorsports è uno dei pochi team di gara a utilizzare un soffiatore dyno, e Oberhofer dice che li aiuta a valutare i nuovi modelli di sovralimentatori e a individuare le differenze minime tra i singoli soffiatori dello stesso design. “Testiamo ciascuna delle soffianti che utilizziamo sull’auto di Doug e le etichettiamo in base all’uscita cfm”, ci dice Oberhofer. “Possono variare fino al 2%, e questo può fare una differenza di quasi 5 miglia all’ora. Per esempio, con il nostro soffiatore numero 4 abbiamo fatto un 3,77 a 327 mph, e dopo essere passati al soffiatore numero 1 abbiamo fatto un 3,73 a 331 mph. Il banco ci ha dato un indizio che sarebbe successo”.

Articolo molto interessante
Avvolgimento in vinile personalizzato - Non dipingerlo, avvolgilo!

Vi starete chiedendo perché la squadra vorrebbe mai usare il soffiatore di grado inferiore se sa che non è all’altezza delle prestazioni. Un drag pass di successo è più una questione di scendere in pista che di potenza di picco, e in estate, quando le piste sono scivolose e l’aria è cattiva, le squadre spesso sintonizzano le auto utilizzando il soffiatore di bassa potenza per aiutare a controllare la rotazione degli pneumatici.

Ogni elemento del dragster passa attraverso questo livello di controllo. Il dyno del soffiatore raddoppia come un dyno a disco frizione-disco, permettendo a Oberhofer di datalogare l’aggressività del disco. Una volta che sa quali afferrano rapidamente, quali scivolano e quanto indossano, le informazioni vengono utilizzate per aiutare a sintonizzare le condizioni della pista.

Il dyno Kalitta è stato costruito da Don Jackson della Don Jackson Engineering, ma vi costerà 200.000 dollari, dice Oberhofer, e questo se riuscite a convincere Jackson a costruirvene uno. Non perdete la speranza, anche se – sebbene il soffiatore dyno sia uno strumento utile – Oberhofer ritiene che sia solo un punto di partenza. “L’auto da corsa è il banco di prova definitivo”, dice.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites20136blower-dyno.jpg

Lascia un commento