Da Brad Ocock 2009/02/03

Vedi tutte e 1 le fotoJerry PittwriterFeb 3, 2009

Quando ero direttore della rivista Mopar Muscle all’inizio di questo secolo (sembra tanto tempo fa quanto sembra, se messa in questo modo) una delle cose che non ho mai capito era che i ragazzi dicevano: “Io rimorchio l’auto perché ho troppi soldi per guidarla”. Eh?

La loro teoria è andata più o meno così: avevano 35.000 dollari avvolti nel loro E-Body restaurato e sentivano che andare in giro con un’auto così costosa era un rischio; l’auto poteva essere investita, ferita o scheggiata ed era troppo bella per essere usata regolarmente, così hanno comprato un rimorchio chiuso da 8.000 dollari per portarla in giro.

Trainato da 45.000 dollari di cabina estesa diesel a trazione manuale.

Capisco l’intero concetto di voler mantenere la vostra auto piacevole. Quello che non capisco è spendere più soldi per trasportare un’auto “troppo costosa da guidare”. E questo non tiene conto del deprezzamento istantaneo che ogni nuovo veicolo si rende conto dell’istante in cui tutti e quattro i pneumatici colpiscono la strada davanti al parcheggio del concessionario o assicurano un altro veicolo.

Dal punto di vista finanziario, non ha senso.

Me lo sono ricordato mentre navigavo all’HAMB e ho controllato il post sui camion Chevy e GMC del ’60-’66. Qualcuno ha postato una Chevy Apache-dove grigio tortora monocolore 4×4 Chevy del ’60 o ’61 di fabbrica, ruote magre, grandi mozzi lunghi che sporgono dal davanti e che stupidamente la adorano e la odiano con il cofano a doppio cappuccio. Ha detto che era a basso chilometraggio e che sembrava essere stata restaurata. Un paio di post dopo ha aggiunto che 18.000 dollari l’avrebbero presa. È almeno un punto decimale fuori dalla mia fascia di prezzo e potrebbe sembrare molto per un veicolo d’epoca, in particolare un camioncino. Ma i camion 4×4 di fabbrica sono rari, e se si tratta di un restauro corretto il denaro probabilmente non è fuori luogo.

Articolo molto interessante
Trucchi e scoperte in pista - Domande e risposte tecniche sulla pista

Ma penso che molte persone esiterebbero, perché il pensiero è che sono troppi soldi per un camion che non si guida regolarmente. A quel punto mi viene da chiedermi “Perché no?! Se sei sul mercato per un nuovo camion non troverai un 4×4 full-size neanche lontanamente vicino a quel prezzo. Certo, non è così silenzioso o confortevole, e il chilometraggio non è neanche lontanamente paragonabile a quello di un camion moderno, ma con qualche migliaio di dollari di upgrade a caldo come Gear Vendor o un 700R4, A/C, una generosa quantità di DynaMat e una radio decente, tutto questo può essere riparato. Un altro post chiedeva se la gente avrebbe pagato 29.500 dollari per una Coupe DeVille del ’55 venduta in Texas. L’annuncio diceva che ha meno di 60.000 miglia, e almeno su internet, gli scatti di dettaglio la fanno sembrare un bignè alla crema.

Anche se i prezzi dei veicoli d’epoca saranno probabilmente al ribasso, non si svaluteranno da nessuna parte come quelli di un veicolo nuovo. Tra 10 anni quell’Apache varrà ancora un bel po’ di soldi, mentre voi farete un bagno su quell’F150 del 2009. E se l’Apache mostra la sua età, ha qualche ammaccatura, il motore è stanco, o ha bisogno di qualche riparazione, e allora? Ripristinarlo di nuovo. Personalmente, mi piacerebbe vedere che tutti hanno bisogno di sostituire i “nuovi” giunti sferici della loro auto restaurata perché li hanno consumati dopo 60.000 miglia. Se dovessi comprare qualcosa di nuovo per la famiglia, prenderei qualcosa di pulito e vintage che qualcun altro ha già fatto il duro lavoro e lo tratterei come qualsiasi altra auto usata ben comprata.

Articolo molto interessante
Corky Coker Nominato Presidente del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Collezionisti

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites2009217543889.jpeg.jpg

Lascia un commento