Dodge Viper – Scena Mopar

Vedi tutti i 1 fotoswpengineWordsNov 1, 2004

Bookin’The Tales Of “Big Daddy” I fan di “Big Daddy” Don Garlits hanno molto da aspettarsi con l’uscita di Tales From the Drag Strip, un resoconto in prima persona della più grande icona delle gare di accelerazione a benzina scritta con Bill Stephens. Avendo vissuto ai margini di mezzo secolo di imprese che bruciano nitrometano, gli innumerevoli racconti di corse, corridori, appassionati di corse e piste da corsa sono raccontati in questo libro imperdibile. Una vita piena di trionfi e tragedie al timone della serie dei dragster di Swamp Rat raccontata in maniera colorata, come solo Don Garlits è capace di fare. I racconti di Sports Publishing From the Drag Strip si possono trovare in tutte le principali librerie in cartoncino, così come al museo di Don Garlits per circa 20 dollari. Per maggiori informazioni, visitate www.sportspublishingllc.com o www.garlits.com.

Cose fiche! Sognando la vipera! Stanchi di addormentarvi alla vostra scrivania? I vostri pomeriggi sono insopportabili in ufficio? C’è una soluzione in questo super trucco della sedia da ufficio Viper! Realizzate con sedili Viper originali, sono dotate di un meccanismo girevole/inclinabile, ruote a doppia ruota con cappuccio, regolazione dell’angolo dello schienale e regolazione pneumatica dell’altezza. L’unica cosa che manca è un set di cinture da corsa a cinque punti. Disponibili in nero con Viper ricamato sul poggiatesta. Disponibile per $1.995 più la spedizione da RPI Designs al numero (888) 857-8515 o andare online su www.rpidesigns.com. Ora potete sedervi davanti al vostro computer e fantasticare la giornata fuori – dovrebbe andare molto bene con il capo. Forse se il capo ne avesse uno…

Curiosità DomandaKarl Pippert IIIIn agosto abbiamo chiesto: Dal 1962 al 1964, di cosa erano fatti i campanelli a disco frizione-disco di 1011/42 pollici di diametro per i cambi manuali a tre velocità A745 e T85? La risposta fu: alluminio, ghisa e acciaio. Dato che abbiamo ricevuto risposte solo parzialmente corrette, nessuno ha ricevuto Summit Bucks. Andrà meglio la prossima volta. Per questo mese ci chiediamo: cosa distingue il filtro dell’aria a doppio snorkel (boccaglio ovale) del ’67 da quello del ’68-’69? Credete di saperlo? Sii il primo a inviare la risposta giusta e vinci il premio. Invia le tue risposte a Mopar Muscle, November Summit Racing Trivia Contest, 3816 Industry Blvd., Lakeland, FL 33811. Non si qualificano telefonate, fax o e-mail.

Steve’s StuffThe Dodge Book Of Performance CarsHere è un piccolo gioiello che abbiamo comprato in un negozio di libri usati locale per pochi dollari. È The Dodge Book of Performance Cars pubblicato da Pocket Books nel 1967. Prodotto da Lyle Kenyon Engel (che era uno staffer di riviste leggendarie degli anni ’60 come Modern Rod, Drag Strip e Drag Racing), i crediti per la scrittura sono assegnati a Frank Wylie, Jack McFarland e B.F. “Moon” Mullins. Se non lo sapevate, tutti e tre questi ragazzi sono stati assunti dalla Dodge Public Relations. Diamine, erano le Pubbliche Relazioni Dodge.

Bernard “Moon” Mullins è stato spesso responsabile di aver messo nelle mani degli scrittori di riviste le auto di prova alimentate da Max Wedge e Hemi, e Wylie è stato fondamentale nel vendere la gestione aziendale per la fornitura di dollari di fabbrica ai Ramchargers e nel mettere Bill Golden al volante del Little Red Wagon wheelstander. Con questi “tira-corde” di pubbliche relazioni che fungono da scrittori, non c’è da stupirsi che le 336 pagine di 4×7 pollici del libro siano piene di capitoli che coprono il coinvolgimento di Dodge nella NASCAR, USAC, Bonneville, NHRA e AHRA drag racing, la Mobil economy run, e persino le gare di slot machine.

La parte migliore è come ogni capitolo sia ricco di dettagli tecnici, curiosità sui veicoli e affascinanti informazioni biografiche sulle leggendarie squadre Dodge. Ecco un esempio dall’indice: Bud Faubel, Norm Thatcher, Grissom e Yow, Gary Dyer, Cotton Owens, Don White, Bobby Isaac, Ray Nichels, A.J. Foyt, Lee Roy Yarbrough, Ray Fox e decine di altri.

Il capitolo intitolato Super Stock Get Super è il nostro preferito. Date un’occhiata alla foto, e vedrete le pagine dedicate al Flying Carpet di Bobby Harrop e allo Yankee Peddler di Bill Flynn e alla loro fabbrica di passi alterata Dodge FX’ers. Lo sapevate che all’epoca Flynn era un ex paracadutista venticinquenne della 101a Divisione Airborn? O che il suo sponsor, Sanford Dodge, gli diede la sua prima 426 Race Hemi come premio dopo aver battuto Arnie Beswick ai NHRA Summer Nationals del ’64 nel weekend del Labor Day a Indy? Lo faresti se avessi questo libro. Quindi date un’occhiata più da vicino a quelle pile di tascabili usati alle riunioni di scambio, alle vendite in cortile e alle vendite in biblioteca. Potreste trovare una copia del Dodge Book of Performance Cars. -Steve Magnante

Didascalia Cutups Per agosto, la nostra foto è stata scattata da Todd e Dora Law di Saint Clair Shores, Michigan. È una foto del loro figlio di 5 anni che riceve una formazione adeguata. La nostra migliore risposta alla didascalia è arrivata da Paul Reppa di Cedar Lake, Indiana. La sua didascalia era: “Ok, ho installato i nuovi ammortizzatori, lo snobbatore a pignone e il liquido per ingranaggi, ora posso guidarlo?” Per la sua didascalia Paul riceverà una targa di Mopar Muscle.

Purtroppo, dato che non abbiamo ricevuto di recente alcuna nuova foto di Caption Cutups, siamo costretti a sospendere temporaneamente Caption Cutups. Se volete vederne altre, inviatele pure. Invia a Mopar Muscle, Caption Cut-Ups, 3816 Industry Blvd., Lakeland, FL, 33811.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento