Domande e risposte con Ali Inay: La penisola iberica attraverso gli occhi di un fotografo di viaggio

Come parte del nostro obiettivo di rendere la vita più facile ai viaggiatori in autobus, ci teniamo in contatto con i viaggiatori che hanno avuto esperienze dirette di esplorazione del mondo. Oggi, siamo felici di presentare Ali Inay, un fotografo di Montreal, che si occupa di viaggi, stile di vita, interni e cibo, e che è anche molto appassionato di caffè!

Abbiamo raggiunto Ali dopo il suo viaggio di 2 settimane attraverso la Spagna e il Portogallo con la sua compagna, che li ha portati da Lisbona a Barcellona, passando per Lagos, Siviglia, Granada e Madrid.

Qual è stato il momento clou del vostro viaggio?

È molto difficile scegliere un punto culminante! Ma è stata la mia prima volta in entrambi i paesi, e siccome c’è solo una prima volta, l’esperienza è sempre unica. I sensi sono freschi e si assorbe tutto e tutto molto diverso. Si notano tutti i piccoli dettagli: dalle insegne dei negozi, al design dei menu, al modo in cui la gente cammina per le strade. Nel complesso, essere lì per la prima volta è stato senza dubbio il momento clou del viaggio.

Quali erano i 3 must da vedere in Portogallo e/o in Spagna?

Partiamo da Lisbona. Quando si arriva a Lisbona, i tram sono probabilmente una delle prime cose che attirano l’attenzione sulla strada con i loro colori giallo acceso. L’ultimo giorno abbiamo preso il tram 28. Ci vuole più di un’ora e attraversa tutte le belle strade e le colline di Lisbona. È una grande opportunità per le foto e per scoprire la città in modo efficiente ma allo stesso tempo piacevole. Il prossimo sarà la Sagrada Familia. Avevo visto tonnellate di foto della Sagrada Familia a Barcellona prima di visitarla. Erano per lo più foto del suo esterno e delle (in)famose culle edilizie che la circondano. Quello che non sapevo era che il suo straordinario esterno nascondeva un interno stupefacente e pieno di storia. È probabilmente l’edificio più bello (non solo chiesa o basilica) che abbia mai visto. Prenotate i vostri biglietti in anticipo. Li abbiamo presi 4 mesi prima del nostro viaggio per assicurarci che possiate goderne appieno. L’Alhambra di Granada è un altro luogo unico in cui è necessario prenotare i biglietti in anticipo. È un luogo mozzafiato non solo per la sua storia e il suo significato per la cultura andalusa, ma anche per la diversità dell’architettura che racchiude e per l’arco di tempo che copre. È un patrimonio mondiale dell’UNESCO, quindi il numero di persone che possono trovarsi in determinate zone – incluse le case reali – è limitato. Siate pronti a godere di ogni secondo di esso il più possibile quando lo visitate!

Articolo molto interessante
Hackathon di Sapsbus: Sei fantastici progetti che sono stati realizzati in due giorni.

Quali sono i migliori consigli che potete dare ai viaggiatori/backpackers quando viaggiate nella regione in autobus?

Per questo viaggio ho deciso di portare solo uno zaino. (Osprey Farpoint 40 per i nerd della borsa là fuori!) È stata una delle migliori decisioni che ho preso prima del viaggio, probabilmente per due motivi: è molto più facile andare in giro con una sola borsa, in più le mani sono libere di usare la macchina fotografica anche quando si va da A a B con la borsa. Dato che alcuni viaggi in autobus durano più di 3 ore, vi consiglio vivamente di portare con voi la vostra bottiglia d’acqua piena. Quando l’autobus si ferma a metà strada, controllate cosa offrono al ristorante o al banco. Mi è piaciuto molto l’espresso e il pastel de nata in Portogallo, per esempio! -Un buon modo per sgranchirsi le gambe e mantenersi felici.

Nominate un elemento che era indispensabile per questo viaggio.

La mia macchina fotografica! Anche se i cellulari producono risultati sorprendenti di questi tempi, preferisco comunque portare la mia macchina fotografica per catturare il più possibile. Mi dà anche più spazio per modificarli dopo e stampare alcuni dei miei preferiti per avere dei souvenir tangibili del viaggio. Per questo viaggio ho portato anche una macchina fotografica compatta Olympus per fare dei ritratti! (Sto ancora aspettando di svilupparli, spero di poterli condividere presto).

Articolo molto interessante
Sapsbus vince il premio "Miglior investimento" di 25.000 dollari al concorso HBS New Venture 2014!

Quali percorsi avete acquistato su Sapsbus?

Abbiamo comprato Lisbona a Lagos, Lagos a Siviglia, Siviglia a Granada e Granada a Madrid, tutto con Sapsbus.

Cosa vi è piaciuto di prenotare su Sapsbus?

Innanzitutto, con Sapsbus non c’è bisogno di tradurre i siti web per capire se si sta acquistando il biglietto giusto o meno. In secondo luogo. Mi è piaciuto molto che tutti i biglietti siano in un’unica app! Non c’è bisogno di cercare nella tua e-mail o di mischiare le stampe prima di salire sull’autobus. -tutto è lì!

Ci sono alcune cose che ci consigliereste/il nostro team su cui lavorare che avrebbero facilitato i vostri viaggi?

Sarei felice di avere consigli sulle stazioni degli autobus (potrebbe essere qualsiasi cosa, dal modo migliore per raggiungerle o dalla stazione al centro città, alla possibilità di acquistare qualche snack alle fermate, ecc.) e consigli utili sul viaggio in autobus (se l’autobus si ferma da qualche parte, se fa super freddo durante il viaggio, ecc. Potreste chiederli alla fine del viaggio con un semplice pop-up in-app e ottenere le informazioni).

Inoltre, mi piacerebbe avere dei posti a sedere consigliati per la migliore esperienza: sole/nessun sole a seconda dell’ora della corsa e posti con la vista migliore. Per esempio, mentre vado da Lagos a Siviglia, vorrei essere seduto sul lato destro, vicino al finestrino, perché la vista migliore è da quel lato.

Articolo molto interessante
Viaggio in autobus nel fine settimana a San Luis Obispo & Santa Barbara

Si prega di fare sconti per gli studenti anche su Sapsbus. La mia ragazza ha scoperto che una delle aziende lo offriva sul loro sito web, ma non era disponibile su Sapsbus.

Valuta 1-5 la tua esperienza con Sapsbus (1 è il peggiore, 5 è il punteggio più alto).

5, facile da usare.

C’è sicuramente un margine di miglioramento. Posso vedere Sapsbus diventare una componente essenziale dell’esperienza di viaggio piuttosto che un semplice posto che controllo e compro i biglietti. Fornire consigli cruciali sull’esperienza di viaggio e renderla ancora più fluida è sicuramente fondamentale.

Visita il sito web di Ali Inay e Instagram!

Tutte le foto per gentile concessione di Ali Inay.

Lascia un commento