Domande frequenti sulle barre di cablaggio

Queste risposte possono aiutarvi la prossima volta che cablate la vostra asta

Vedi tutte le 6 fotoDennis OverholserwriterThe Rod & Custom FilesphotographerAug 1, 1999

Domanda: Saldare è meglio che crimpare?

Rispondi: La saldatura richiede esperienza per essere eseguita correttamente. Troppo calore può rendere fragile la connessione e ridurre la resistenza e la durata del giunto. Una buona crimpatura è buona quanto una giunzione a saldare, e la persona media ha maggiori possibilità di fare una crimpatura corretta rispetto ad una giunzione a saldare correttamente.

Domanda: Quanto è importante un buon terreno?

Rispondi: Non si può mai mettere a terra qualcosa troppo bene. Si consiglia di collegare a terra la batteria al motore, il motore al telaio e il telaio alla carrozzeria. Un problema comune è quello dei fanali posteriori. Se la messa a terra è difettosa su una presa a tre fili del fanalino di coda, la lampadina cercherà una messa a terra attraverso l’altro circuito di alimentazione, causando backfeeds e luci che non dovrebbero essere accese. Un motore non messo a terra bene causa problemi quando lo starter è inserito. Questo fa sì che cose come il cavo del cambio e il collegamento dell’acceleratore portino diverse centinaia di ampere di potenza, e questo può effettivamente saldare le cose insieme dal calore generato.

Domanda: Come faccio a calcolare il valore di corrente continua di un interruttore se conosco il valore di corrente alternata?

Rispondi: Moltiplicare la potenza dell’amplificatore CA per 1,8. Un interruttore che ha un valore nominale di 10 ampere a 125 volt AC sarebbe valutato a 18 ampere a 12 volt DC. Utilizzare un fusibile da 20 ampere o un interruttore automatico per consentire lo sbalzo di tensione. Una buona regola da ricordare è “quando la tensione scende, l’amperaggio sale”.

Domanda: Cos’è un legame fusibile?

Rispondi: Un collegamento fusibile è fatto di materiale che si fonde quando è surriscaldato, e questo avviene con un cortocircuito o con un carico elettrico troppo grande da gestire per il collegamento del fusibile. In questo modo il resto del cablaggio del veicolo non si fonde. Il filo del fusibile è di solito lungo 6 pollici e due spessori di filo più piccoli del filo che protegge.

Domanda: Cos’è un Maxi fusibile?

Rispondi: Questo è il moderno sostituto del fusibile: un grande fusibile a lama in un portafusibili che esploderà come un normale fusibile quando il carico del circuito supera l’amperaggio nominale. Un fusibile Maxi Fuse è molto più facile da sostituire di un fusibile. Tutte le auto nuove li usano, quindi le sostituzioni sono disponibili in tutti i negozi di ricambi. La foto mostra un portafusibile Maxi Fuse con il coperchio rimosso, un fusibile standard in primo piano, il Maxi Fuse, e un assemblaggio completo di Maxi Fuse con coperchio installato.

Domanda: Un fusibile è meglio di un interruttore?

Rispondi: Quando un circuito ha un cortocircuito, si produce calore. Un interruttore automatico è progettato per aprirsi e poi ripristinarsi. Sono noti per surriscaldarsi e rimanere chiusi, il che è come non avere alcun fusibile. Un interruttore può anche ciclare rapidamente, permettendo al calore di accumularsi nel circuito e di causare danni. Quando un fusibile salta, il circuito si apre e rimane aperto fino a quando il fusibile non viene sostituito.

Domanda: Quando mi serve una resistenza di zavorramento?

Rispondi: Questi sono stati utilizzati con sistemi di accensione a 12 punti di tensione per ridurre la tensione in modo che i punti durino più a lungo. Se avete un sistema di accensione a punti, avrete bisogno di una resistenza di zavorra. Se avete un’accensione elettronica come un HEI GM, non ce l’avrete. (Vedi diagramma 3, pag. 106)

Articolo molto interessante
Come installare i tergicristalli sul vostro camioncino classico

Domanda: Posso usare calibri a 6 volt con un sistema a 12 volt?

Rispondi: Sì. Un riduttore di tensione può essere utilizzato per alimentare i misuratori, oppure può essere convertito a 12 volt. Assicurarsi di utilizzare un riduttore di tensione elettronico sui manometri e non uno dei riduttori di tipo ceramico utilizzati sui riscaldatori.

Domanda: Devo usare un relè con la mia pompa elettrica dell’acqua, la pompa elettrica del carburante e la ventola di raffreddamento?

Rispondi: Questi componenti assorbono molto amperaggio. L’uso di un relè fa passare l’alto amperaggio attraverso il relè invece che attraverso l’interruttore. Tutto ciò che fa ora l’interruttore del cruscotto è accendere il relè, e la durata dell’interruttore è aumentata. Suggeriamo di far funzionare un solo componente da ogni relè.

Domanda: Devo far funzionare i relè con i miei fari alogeni?

Rispondi: Le moderne lampadine dei fari alogeni e dei fanali posteriori possono assorbire molto amperaggio e possono surriscaldare l’interruttore di circuito in alcuni interruttori dei fari. Questo può lasciarvi al buio. Potete togliere il carico all’interruttore dei fari installando un relè per le luci. L’interruttore accenderà e spegnerà solo il relè, e il relè prenderà il carico.

Domanda: Qual è la differenza tra un relè SPST e un relè SPDT?

Rispondi: Un relè unipolare a singolo lancio completa un circuito quando viene applicata l’alimentazione al relè. Un relè unipolare a due vie può commutare una connessione da un circuito all’altro a seconda che il relè sia alimentato o meno. Un relè SPDT può scollegare un circuito quando viene applicata l’alimentazione al relè. Un relè SPDT può anche funzionare come un relè SPST e completare un circuito quando viene applicata l’alimentazione al relè.

Domanda: Come si collega un relè SPDT?

Domanda: Sto pensando di installare l’iniezione di carburante Chevrolet sul mio veicolo, ma non so se dovrei usare un sensore di flusso d’aria di massa (MAF) o un sistema TPI a densità di velocità (MAP). Qual è il migliore?

Rispondi: La Chevrolet aveva tre sistemi TPI di base, oltre all’LT1. Si trattava del TPI dell’85, che utilizzava lo stesso sistema di collettore di aspirazione del ’86-’89, ma aveva il proprio ECM e altre parti elettriche utilizzate solo quell’anno. C’è anche il flusso d’aria di massa ’86-’89 (MAF) e la densità di velocità (MAP) ’90-’92. Il sistema MAP del ’90-’92 è un po’ più facile da installare e ha un aspetto più pulito perché il sensore MAF non deve essere montato davanti alla presa d’aria come su un sistema ’86-’89. La guidabilità è la stessa per entrambi i sistemi se installato correttamente. Per quanto riguarda l’anno di utilizzo, il miglior consiglio è quello di scegliere il sistema per il quale si hanno i componenti.

Domanda: L’iniezione GM Tuned Port Injection è migliore dell’iniezione del corpo farfallato?

Rispondi: Entrambi questi sono grandi miglioramenti rispetto alla carburazione. Il TBI è ottimo per la guidabilità e il chilometraggio del gas. La potenza è molto buona con un sistema TBI di serie. Il TBI è molto più sensibile alle modifiche del motore rispetto al TPI. Raccomando TBI per un guidatore giornaliero e TPI se si desidera modificare il motore e fare un sacco di potenza.

Articolo molto interessante
Come misurare per l'albero motore di lunghezza corretta

Domanda: Cos’è un iniettore a freddo?

Rispondi: Questo è il “choke” per i sistemi TPI. Il TPI GM ’85-’89 aveva un nono iniettore controllato da un timer termico che aggiungeva carburante extra durante l’avviamento a freddo. Nel 1989, GM ha eliminato il nono iniettore e ha aggiunto combustibile extra agli otto iniettori esistenti per la partenza a freddo.

Domanda: Posso usare qualsiasi PROM nel mio computer a iniezione?

Rispondi: Per ragioni sconosciute, tutti i computer GM proms da TBI a TPI utilizzano lo stesso tipo di socket. Anche se il PROM che avete in dotazione potrebbe non funzionare correttamente. Per un corretto funzionamento, assicuratevi di avere il PROM corretto nel vostro computer. I produttori di PROM aftermarket possono costruire un chip personalizzato per il vostro motore se gli dite che tipo di parti non a magazzino avete nel motore.

Domanda: Cos’è l’IVA?

Rispondi: VATS è l’abbreviazione di “Vehicle Anti-Theft System”. Si trattava di un sistema utilizzato su alcune auto GM già nel 1988, che utilizzava una resistenza nella chiave di accensione. Quando la chiave veniva inserita nell’accensione, il sistema cercava un valore specifico di resistenza nella chiave. Se il sistema vedeva il valore di resistenza sbagliato, non lasciava partire il motore. Alcuni sistemi TBI del ’90, tutti i sistemi MAP TPI del ’90 e del ’92, tutti i sistemi LT1 e alcuni sistemi MAF TPI avevano l’IVA. Quando un motore che aveva l’IVAS viene trapiantato su un altro veicolo, il sistema IVAS funziona ancora se si utilizza il chip PROM di riserva. Per eliminare l’IVAS, un chip PROM che ha subito la rimozione della parte IVAS deve essere sostituito con il PROM stock. Se avete un problema di non avviamento con il vostro nuovo sistema di iniezione di carburante, e avete la scintilla ma non il carburante, l’IVAS potrebbe essere il vostro problema.

Domanda: Cos’è un sensore di velocità del veicolo?

Rispondi: Un sensore di velocità indica al computer se il veicolo si sta muovendo e a che velocità si sta muovendo. Un sensore di velocità può essere collegato al collegamento del cavo del tachimetro sulla trasmissione. A volte il sensore di velocità esistente nella trasmissione o nel tachimetro può essere riutilizzato con un nuovo sistema di iniezione di carburante.

Domanda: Devo far funzionare un sensore di velocità con l’iniezione di carburante GM?

Rispondi: Un sensore di velocità aiuta a impostare il regime minimo del motore, come l’aumento del minimo in arrivo a un segnale di stop. Un sensore di velocità è necessario con una trasmissione 700-R4 per aiutare il computer a bloccare il convertitore di controllo. Esso influisce sulla guidabilità e sulle emissioni indipendentemente dalla trasmissione utilizzata.

Domanda: Cosa fa un indicatore di sicurezza neutro?

Rispondi: Questo è un input che indica al computer se il veicolo è in Park o Drive. Controlla il regime minimo del motore e la funzione EGR. Questo input del computer sta cercando un terreno in Park e nessun terreno in Drive. Per questo si può usare l’interruttore di sicurezza originale della folle, un interruttore a levetta, o agganciarsi all’interruttore del freno di stazionamento in modo che l’ingresso abbia una messa a terra quando il freno è inserito e la messa a terra con il freno disinserito.

Domanda: Scollegare la mia valvola EGR GM per l’iniezione di carburante renderà più potenza?

Rispondi: Oltre a mettervi nei guai con le leggi statali sulle emissioni, nella maggior parte dei casi, scollegare la vostra valvola EGR non vi farà guadagnare più potenza su un motore GM di serie, e noi non lo consigliamo. Il computer potrebbe pensare che stia succedendo qualcos’altro e fare di tutto, dal ritardare la temporizzazione all’impostazione di un codice Check Engine.

Articolo molto interessante
Camber Change - Wrapping It Up

Domanda: Qual è il più difficile scambio di iniezione di carburante GM che hai visto?

Rispondi: Sostituzione di un pickup Chevy V-8 TBI degli anni ’90 con MAF o MAP TPI. Il quadro strumenti del camion richiede un certo segnale d’ingresso, il TPI richiede un certo segnale d’ingresso, e la trasmissione richiede un certo segnale d’ingresso. Il “segnale di ingresso” si riferisce al segnale di un sensore di velocità, e GM ha cambiato il tipo di segnale del sensore di velocità diverse volte durante gli anni in cui questi veicoli sono stati prodotti. Questa combinazione qui produce il maggior numero di mal di testa. Nella maggior parte dei casi, il sistema TBI che viene rimosso probabilmente funzionava bene quanto il sistema TPI che viene installato.

Domanda: Devo usare un amperometro o un voltmetro?

Rispondi: I voltmetri sono molto più facili da installare. Gli amperometri richiedono un filo di grosso calibro, e gli amperometri più vecchi non hanno una gamma di amperaggio sufficiente per operare in sicurezza con i moderni alternatori ad alta potenza. Un voltmetro si collega facilmente come una lampadina e fornisce un’indicazione molto accurata delle condizioni del vostro sistema di carica.

Domanda: Come posso testare il mio indicatore del carburante?

Rispondi: Un indicatore di livello del carburante utilizza l’alimentazione a batteria su un terminale e il trasmettitore del serbatoio del carburante fornisce una messa a terra sull’altro. L’indicatore può essere testato osservando se l’indicatore va a fondo quando si mette a terra e non mette a terra il filo del mittente. Se l’indicatore non va a “vuoto” durante il test, l’indicatore è difettoso. Se il test dell’indicatore è OK, il mittente è probabilmente difettoso. Questo stesso test funziona per un manometro elettrico per la temperatura e la pressione dell’olio.

Domanda: Qual è un modo semplice per controllare se la mia batteria è scarica?

Rispondi: Un leggero assorbimento di corrente in un’auto con un computer o una radio di memoria è normale. Qualcosa non va se la batteria si scarica durante la notte. Per trovare il circuito problematico, scollegare prima il cavo positivo della batteria. Agganciare una luce di prova tra l’estremità del cavo e il terminale della batteria. Se c’è un’estrazione, la luce si illuminerà. Successivamente, iniziare a tirare i fusibili uno ad uno fino a quando la luce si spegne. Quando la luce di prova si spegne, quello è il fusibile con la corrente assorbita. Tenete conto che se avete la porta aperta con una luce a cupola azionata dalla porta, la luce non si spegne fino a quando il fusibile della luce a cupola non viene tirato. Provate prima a chiudere la porta e vedete se la luce di prova si spegne o si attenua. Dovrebbe, o potrebbe essere un problema vostro.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites19998a4916-thumb.jpg

Lascia un commento