Drag Week 2014 Rumors: Chi è dentro, chi è fuori?

Vedi tutte le 1 fotoDavid FreiburgerwriterApr 28, 2014

La registrazione è finita, quindi ora è il momento delle voci che tutti vogliono condividere: chi è dentro, chi è fuori (almeno per come sono oggi, 28 aprile 2014)? In caso ve lo foste perso, l’agenzia di biglietteria online ha fatto saltare il nostro limite originale di 260 auto, e al momento ne sono registrate 351. Andate qui per vedere come stiamo adattando il campo più grande. Ma di quel campo, quali eroi ce l’hanno fatta?

Tom Bailey: Sì! Tornerà la Fastest Street Car 2013 di HOT ROD’s 2013.

Larry Larson: Sì! Tutti hanno voluto sapere se il cinque volte campione tornerà, e tutti i segni puntano al sì. Sul modulo di iscrizione ha compilato la sua iconica Chevy II del ’66 come auto scelta, ma saremmo sorpresi se fosse quella in cui si presenta.

Jeff Lutz: Sì! L’uomo che è arrivato più vicino a battere Larson ha intenzione di tornare, ma non con il suo acciaio del ’57. Invece, lui come una Chevy del ’57 in fibra di carbonio molto più leggera, in fibra di carbonio sulla lista. Anche suo figlio Jeffrey Jr. è registrato con la sua Chevy Honda Civic biturbo.

Altri corridori della Drag Week con nomi che potreste riconoscere: Vai qui per vedere le foto degli atleti che sono tornati sul podio. Anche: Bob Perrine (Chevy bianca/block ’55), l’intero clan Gebhart, Tom Franks (con una macchina nuova), Mike Cox (la Gasser Henry J), Keith Fox (la Gasser arancione Modello A), Walt Reynolds (non con la sua Z28, ma con una nuova Nova), Clark Rosenstengel (blu, ex giallo, Camaro del ’95), Doc McEntire (SeeRed Camaro, ma è registrato con una Mustang… ), Doug Reh (ha registrato la sua Camaro per farla guidare al figlio, ma forse sarà pronta anche la Buick di Larry Larson), Steve Fagan (tubeless, S10 Blazer nera satinata), Jay Brown (prova ancora la Mustang del ’69), Tom Hogshead (è stato su tutte), Bill Fowler (non con l’enorme Mustang argento convertibile questa volta, ma con una Fox), Frank Romano (Chevy argento del ’55 di New York), Danny Morrison (è stato a tutte le Drag Week, ma questa volta non al Daily Driver), Jake Stelter (si è registrato con la sua Chevelle rossa del ’67), Jeff McConnell (Blu ’80 Malibu small-block NA), Alan Crump (Fox Mustang grigio tortora), Doug Flynn (il tipo di Holley EFI, Nova rossa), Jon Huber (Mustang del ’79 a quattro bande), Alexa Taylor (l’adolescente con la Camaro arancione del ’68), Eric Yost (con la Camaro arrugginita, non la Dirty Bird. …anche se ci sarà anche la Bird), Keith Lopez (la Fairmont blu del vagone di Fairmont), Glen Sheeley (il tipo giallo della ZO6 Vette), Joe Barry (Chevy del ’56 color crema/arancio Unlimited) e Doug Cline (Camaro del ’69 arancione di Larson).

Articolo molto interessante
2000 Dodge Dakota Dakota Quad Cab - 4xQuad

Street Outlaws Guys. Con la Drag Week in Oklahoma e Kansas quest’anno, molti hanno ipotizzato che HOT ROD abbia personalizzato l’evento per i ragazzi locali dello Street Outlaws cable-TV show. Non è così. Ma questo non significa che non li accoglieremmo con favore. Big Chief è entrato con il suo Poncho. Shawn “Murder Nova” Ellington ha un posto in prima fila nella lista d’attesa.

Chi non ce l’ha fatta : HOT ROD ha invitato tutti i primi tre classificati 2013 di ogni classe a tornare dando loro una settimana di accesso anticipato alla registrazione. Ma non tutti lo hanno fatto. Gli unici finalisti sul podio del passato che non si sono registrati per la 2104 sono: Dave Henninger (secondo nella Pro Street Power Adder; la Camaro arancione del ’71 che ha colpito il muro sull’autostrada), Rich Pedraza (secondo nella Pro Street Power Adder, la Mustang gialla del ’67), Ray Meyers (la Barracuda a motore moderno-Hemi che ha vinto la Modified NA), Tony Sanchez (l’alzavola AMC, secondo in Mdified NA), Tim Flanders (SS big-block NA, il grigio LSX Fox Mustang), Brent Bowman (SS big-block NA, la Camaro nera del ’69), Doug Mifflin (arrotondando tutti e tre i vincitori di SS big-block NA che non tornano; Chevelle blu), Dustin Ward (SS small-block NA, la Fox Mustang con motore Mopar), Rick Prospero (Super Street Power Adder, il leggendario vagone marrone Nova), Mike Burroughs (Street Race Big-Block Power Adder, Nova arancione), Jeff Sias (Street Race Small-Block NA, Fox Mustang marrone), Daniel Nissen (Street Race Small-Block NA, Nova verde), e Tom Dziengel (pluri-vincitore della classe Hot Rod, Ford nera ’40).

Articolo molto interessante
1967 Chevy C10 - Sanitari in argento


Vedi questa pagina per rimanere in cima a tutte le informazioni della Drag Week 2014 così come vengono.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites20144Screen-shot-2014-04-28-at-3.24.28-PM.jpg

Lascia un commento