È morto il proprietario di pista e del Drag Racer Larry Huff

Meglio conosciuto per la sua serie di vendite di auto saponate Funny Cars

Vedi tutte le 1 fotoTom TaylorwriterMar 22, 2015

L’ex Top Fuel, Funny Car e Pro Stock, Larry Huff, corridore e promotore di gare, è morto il 2 marzo. Aveva 73 anni. Huff era conosciuto soprattutto per i suoi dragster Top Fuel e Funny Cars degli anni ’60 e ’70 sponsorizzati da Soapy Sales. Negli anni successivi ha partecipato a corsi di nostalgia, guidando il Pure Hell fuel dell’amico Rich Guasco modificato negli anni ’90. Più recentemente è stato coinvolto nella creazione di un impianto di drag racing a Lake Havasu, Arizona, con l’amico e promotore Bill Donner. Era più che qualificato per tentare l’impresa, dato che in passato possedeva e gestiva entrambi gli impianti di drag racing, tra cui Orange County International Raceway [OCIR] a Irvine, California, e Fremont Drag Strip nella California del Nord.

Si diceva che Huff avesse tentato di correre ad un evento nazionale con una licenza di gara scaduta, e quando si scoprì che gli era stato vietato per un certo tempo di gareggiare. Solo pochi mesi dopo divenne proprietario sia di OCIR che di Fremont. È così che si fa: se non ti lasciano correre, comprati una pista!

Le sue auto più memorabili sono state la Soapy Sales Challenger e la Duster Funny Cars negli anni ’70, con Rich Guasco e Mike Fuller strapazzato, e personaggi del calibro di Steve Carbone, Dave Beebe, Pat Foster, Bill Dunlop e Richard Tharp che hanno fatto i lavori di guida nel corso degli anni.

Articolo molto interessante
Marty Brown Quick Fuel - Addio e buona fortuna a Marty Brown

Uno dei veri personaggi del mondo delle gare d’accelerazione, che probabilmente non rivedremo mai più.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:\www.hotrod.com\uploads\sites\2015\03\C529-02-19721107-HRD-lo.jpg

Lascia un commento