Esplorare il Brasile in autobus – ne vale la pena?

Questo articolo è stato aggiornato il 27 settembre 2018.

Se avete trascorso qualche settimana in Brasile, sapete che viaggiare in autobus è il mezzo di trasporto più popolare e il modo più efficiente per viaggiare tra le più grandi città del Brasile. Sia i turisti che la gente del posto preferiscono prendere l’autobus rispetto ai sistemi ferroviari meno sviluppati e all’opzione più costosa e meno conveniente del viaggio aereo.

Uno dei mercati più dinamici al mondo

Per stare al passo con la domanda dei pendolari (e forse per aumentarla), il mercato brasiliano degli autobus si è sviluppato ad un ritmo sorprendente. Con centinaia di compagnie di autobus che ora coesistono sulle strade trafficate del Brasile, i terminal degli autobus a Novo Rio e Tietê, per citarne solo alcuni, sono più caotici che mai.

L’agenzia nazionale brasiliana di trasporto terrestre conosciuta come ANTT ha concesso almeno 280 licenze alle compagnie di autobus, dando loro il diritto di operare sulle strade del più grande paese del Sud America. Questo ha portato a un mercato molto frammentato, in cui i turisti sconosciuti possono facilmente diventare frastornati dalla quantità travolgente di opzioni.

Il Sud America e il Brasile ci stanno particolarmente a cuore perché è qui che è nata l’idea di Sapsbus. LP Maurice, ora CEO della società, ha redatto il business plan mentre si trovava su un autobus tra l’Argentina e il Brasile. La sua storia è stata infatti oggetto di un’importante campagna pubblicitaria in Quebec volta a promuovere l’imprenditorialità.

Nelle nostre ultime analisi sui prezzi degli autobus in Francia, abbiamo confrontato i costi medi degli autobus in diversi paesi del mondo e indovinate un po’? Il Brasile è stato in cima alla lista dei più costosi. In Brasile, i prodotti importati (come gli iPhone) sono spesso più costosi che altrove, tuttavia non ci aspettavamo che questo si applicasse a un biglietto standard per l’autobus – un bene locale su cui si fa così spesso affidamento.

Abbiamo pensato che sarebbe stato utile fornire un’analisi più approfondita dei costi degli autobus in Brasile.

Stef del blog hiato.co.uk durante il suo viaggio in Sud America

Quattro classi di comfort e servizio

Le medie dei costi non sono una rappresentazione accurata del mercato brasiliano degli autobus. A differenza dell’Europa e del Nord America, il Brasile ha quattro diverse classi di servizio disponibili a bordo di ogni autobus.

Per anni, le compagnie di autobus locali hanno operato in un mercato molto competitivo. Invece di competere esclusivamente attraverso il costo del biglietto, gli operatori hanno iniziato a dividere l’esperienza del viaggiatore in classi distinte di comfort e servizi. Sia che ciò significhi diversi livelli di servizio all’interno dello stesso autobus (proprio come la business class sugli aerei), sia che si tratti di avere flotte completamente separate, le compagnie brasiliane offrono sempre quattro classi di viaggio tra cui scegliere.

Articolo molto interessante
Viaggi Massive e TBEX ad Atene, Grecia

L’ANTT ha proposto le seguenti categorie, ciascuna con un insieme specifico di criteri generalmente rispettati dagli operatori:

    • Convencional:

Questa è la classe più economica e popolare. Ci sono circa 70 cm di spazio tra i sedili che si reclinano tutti con un angolo massimo di 35 gradi. È probabile che questo autobus abbia un bagno a bordo; tuttavia, questo non è garantito quando si percorrono brevi distanze.

    • Esecutivo:

Tutti gli autobus della classe Executivo devono essere dotati di bagni, aria condizionata, un sistema di intrattenimento e un mini bar che offre bevande calde e fredde. Anche i sedili sono leggermente più profondi e confortevoli: possono reclinarsi fino a un angolo di 40 gradi con circa 80 cm di spazio tra loro.

    • Semi-Leito o Semi-Cama:

Questi autobus offrono gli stessi servizi della classe Executivo ma con sedili ancora più confortevoli. Sono di dimensioni maggiori e possono reclinarsi con un angolo di 55 gradi. Tra di loro ci sono 90 cm di spazio e, infine, ognuno ha il proprio poggiapiedi.

    • Leito o Cama:

La classe Leito o Cama (che in portoghese significa “letto”) è sinonimo di prima classe. Tutti i posti a sedere

possono reclinarsi con un angolo di 80 gradi (praticamente in posizione di riposo) e a tutti i passeggeri vengono forniti cuscini e coperte. Altri servizi sono offerti dagli agenti a bordo, come snack, bevande e sistemi di intrattenimento individuali. Ci sono 105 cm di spazio tra i sedili e solo tre file in totale (invece delle solite quattro).

Classi diverse, prezzi diversi

I viaggiatori che cercano il livello di comfort offerto nella classe Leito pagheranno il doppio di quanto pagherebbero nella classe Convencional. Una buona varietà di opzioni di comfort aiuta a soddisfare le esigenze di ogni viaggiatore. I viaggiatori con zaino in spalla o gli studenti che viaggiano per visitare la loro famiglia possono beneficiare di prezzi più bassi, mentre i viaggiatori d’affari brasiliani e i turisti che amano dare la priorità al comfort possono pagare di più per avere posti a sedere migliori. Il catering per le esigenze di fascia più alta funziona anche a favore degli operatori di autobus che ottengono maggiori entrate.

Si noti che non tutte le classi sono disponibili per tutti i viaggi. Per le lunghe distanze e le destinazioni turistiche che prevedono viaggi notturni, come Rio – São Paulo o São Paulo – Curitiba, sono disponibili tutte e quattro le classi. Tuttavia, per distanze più brevi (circa tre ore o meno), come São Paulo – Santos, la classe Convencional è la vostra unica opzione.

Costo del biglietto, confrontiamo

La tabella seguente mette a confronto il costo medio di un biglietto singolo nella classe Convencional e Leito per 10 dei viaggi più popolari in Brasile. Tutte e quattro le classi sono disponibili in ognuno di questi viaggi.

La classe Leito è più conveniente in alcuni viaggi rispetto ad altri. Per esempio, Rio – Campos, San Paolo – Foz do Iguaçu e Curitiba – Cascavel valgono sicuramente il costo. Ma Curitiba – Fiorianopolis, Rio – San Paolo e San Paolo – Fioranopolis costano di più se si è seduti nella classe Leito. Quindi, se il tempo di viaggio non è troppo lungo, optare per la classe Convencional vi farà risparmiare un bel po’ di soldi.

Articolo molto interessante
Sapsbus vince il premio "Miglior investimento" di 25.000 dollari al concorso HBS New Venture 2014!

Confronto tra le 10 maggiori compagnie di autobus

Tra i circa 80 operatori brasiliani che lavorano con Sapsbus, solo 12 di loro offrono tutte e quattro le classi di servizio. Ciò è dovuto principalmente al fatto che alcuni operatori possono scegliere di offrire solo i viaggi più brevi e quindi offrire solo una o due classi. I 12 operatori che offrono tutte e quattro le classi sono anche quelli che offrono una più ampia selezione di destinazioni.

Abbiamo calcolato il costo medio per ora di viaggio in autobus per ogni classe e per ogni operatore.
Queste significative differenze di prezzo (a volte addirittura raddoppiate!) tra le aziende ci mostrano ancora una volta quanto sia diversificato e maturo il mercato degli autobus. Le aziende che offrono tariffe più basse per la classe Convencional non significa che facciano lo stesso per altri come il Leito e viceversa. Questa potrebbe benissimo essere una strategia di prezzo utilizzata per attirare le persone verso una categoria e fidelizzare i clienti prima di cercare di recuperare i profitti delle altre classi.

Ma abbiamo comunque notato che Expresso Guanabara, Util, Águia Branca e Viação Penha sono spesso i meno costosi nel complesso, mentre aziende come Cometa, Itapemirim, Auto Viação 1001, Expresso do Sul ed Expresso Brasileiro sono all’altro capo dello spettro tra le più costose. Secondo i rapporti di Google Trends, 1001, Itapemirim e Cometa sono i marchi più riconosciuti e potrebbero facilmente capitalizzare la loro notorietà aumentando leggermente i prezzi.

Con una così vasta gamma di aziende, classi e prezzi, possiamo capire perché i brasiliani preferiscono utilizzare gli aggregatori di autobus come Sapsbus.

Fare come la gente del posto

Per scoprire se questa varietà di opzioni piaceva ai brasiliani, abbiamo semplicemente contattato e chiesto loro direttamente. Con l’aiuto di Google Consumer Surveys, abbiamo intervistato più di 1000 persone del posto sulle loro preferenze di classe.

La domanda era:

Quale classe sceglierebbe se dovesse viaggiare in autobus da Rio de Janeiro a San Paolo (un viaggio di 6 ore)?

Abbiamo presentato loro tutte e quattro le opzioni, compreso il costo medio del biglietto per Rio – São Paulo.

Il 70% degli internauti brasiliani sembra conoscere le diverse classi di autobus disponibili. La distribuzione delle preferenze di classe sembra essere abbastanza equilibrata, anche se un quarto dei partecipanti preferisce viaggiare in prima classe. La disparità nelle preferenze di classe è immediatamente evidente con le diverse fasce d’età. Le persone di età compresa tra i 18 e i 24 anni sembrano meno consapevoli dell’esistenza delle quattro classi e probabilmente sono anche più sensibili ai costi.

Questa distribuzione non rappresenta i numeri reali che abbiamo per i viaggi Rio-São Paulo. Infatti, il 55% dei risultati serviti agli utenti di Sapsbus sono per la classe Convencional per questo specifico itinerario, contro il 30% delle persone che viaggerebbero con quella classe (dal nostro sondaggio).

Articolo molto interessante
Progetto Omnibus: Risultati del 2° trimestre 2018

Le ragioni sono semplici. In primo luogo, c’è solo un tasso di accesso a internet del 66% all’interno del Brasile e quindi forse i viaggiatori non collegati preferiscono le classi meno costose. In secondo luogo, il nostro sondaggio ha riguardato la popolazione generale, che probabilmente comprendeva anche persone che non hanno mai viaggiato in autobus.

Il Ridesharing si dirige verso il Brasile

Nella nostra ultima analisi del mercato francese, il ridesharing ha svolto un ruolo significativo nel sistema di trasporto interurbano. Anche se è considerato molto diverso dal prendere l’autobus, la gente è ancora interessata a scoprire come le due opzioni si confrontano in termini di prezzo.

In Francia, prendere l’autobus è risultato essere il 34% più economico del rideshoring. Abbiamo esaminato i costi di viaggio per centinaia di viaggi offerti dalla più grande compagnia di ridesharing del Brasile e i risultati sono stati molto diversi: il ridesharing è stato in media il 32% più economico della classe Convencional!

Il Ridesharing si è affermato meglio in Francia con prezzi che corrispondono a quelli dell’attuale tendenza del mercato, tuttavia il mercato degli autobus è ancora piuttosto giovane e nel bel mezzo di una guerra dei prezzi. Questa è la tendenza opposta in Brasile, dove il mercato degli autobus è più maturo e dove il car pooling non alimenta quasi nessun interesse. BlaBlaCar ha recentemente festeggiato i primi 10 milioni di km di strada percorsa in Brasile.

Il futuro del ridesharing in Brasile appare promettente. Servizi e applicazioni come BlaBlaCar potrebbero guadagnare rapidamente popolarità e potenzialmente spingere le aziende di autobus ad abbassare i prezzi.

Conclusione? Esplorare il Brasile in autobus non è più costoso che altrove

La nostra analisi comparativa mostra che il Brasile non è poi così costoso! Un’ora di autobus che viaggia in classe Convencional costa in media 4,50 dollari, che non è troppo lontano dal prezzo di 3,90 dollari in Francia per lo stesso servizio. Ma il trasporto interurbano in Brasile è senza dubbio il più diversificato e il più sviluppato. Sicuramente è un esempio per i mercati europei che dovranno rapidamente adattare e diversificare il loro modello di business e per il Nord America che cerca sempre di ampliare la sua base di clienti.

Ok quindi apparentemente c’è una classe sotto Convencional

Foto:

Tutte le foto usate in questo articolo sono tratte da un viaggio fatto dai nostri buoni amici Stef & Joe del blog hiato. Leggete i pensieri di questi due londinesi in una recente intervista sull’esplorazione del Sud America e il loro viaggio in autobus da Rio de Janeiro a Florianopolis!

Fonti:

www.onilinhas.com/categories/www.br.rfi.fr/brasil/20160427-aplicativos-de-carona-no-brasil-se-popularizam-e-driblam-www.falta-de-seguranca

www.antt.gov.br/www.google.com/insights/consumersurveys/home

www.google.com/trends/www.busbud.com/

www.devenirentrepreneur.com/en/lp-maurices-defining-moment/

Lascia un commento