Ferrari 400i

Le linee eleganti e la serra ariosa della 365 GT4 2+2 hanno segnato un nuovo design per la Ferrari. Presentata al Salone dell’Auto di Parigi del 1972, questa nuova quattro posti dal taglio quadrato aveva un aspetto molto diverso rispetto alla Ferrari 365 GTC/4. Inoltre, era allungata su un passo più lungo – 106,3 pollici (2700 mm) contro i 98,4 (2500) – e aveva una carreggiata più larga, che le permetteva di avere i sedili posteriori adeguati.

Galleria di immagini Ferrari

.
The 1984 Ferrari 400i.

La Ferrari 400i del 1984 era dotata di iniezione di carburante. Vedi altre immagini Ferrari.

Butotherwise, era quasi identica alla Ferrari 365 GTC/4 sotto la pelle. Entrambe avevano sospensioni anteriori e posteriori indipendenti con unità autolivellanti nella parte posteriore, freni a disco servoassistiti, servosterzo e un robusto telaio tubolare. Anche la GTC/4 da 4,4 litri 320 cavalli V-12 e il cambio a cinque marce non è stato toccato. Ma a causa del nuovo smog americano e delle norme di sicurezza, l’auto non è mai stata importata negli Stati Uniti.

Una versione riveduta è apparsa a Parigi nel 1976. Si chiamava la 400 GT, la sua V-12 sfasata di 4,8 litri. Ma il cambio meccanico più importante era il cambio: Questa fu la prima Ferraria disponibile con un cambio automatico installato in fabbrica. La Ferrari adattò il Turbo-Hydramatic a tre marce all’avanguardia di General Motors per l’utilizzo con il V-12 e creò la Ferrari 400i Automatica. Fu una mossa molto popolare per i proprietari.

Articolo molto interessante
1964 Pontiac Tempest GTO

Esternamente, la Ferrari 400 GT a cinque marce-manuale e la Ferrari 400i Automatica erano quasi identiche alla Ferrari 365, salvo i fanali posteriori ridotti da sei a quattro e l’aggiunta di un piccolo spoiler anteriore. L’interno, invece, è stato sostanzialmente rivisto, con nuove sedute e più finiture in pelle, che lo rendono molto più lussuoso.

La Ferrari 400iwowould soldato su nella metà degli anni ’80. La revisione principale arrivò alla fine del 1979 con l’introduzione dell’iniezione di carburante. La Ferrari 400i (per l’iniezione) è stato offerto con entrambe le cinque velocità e automatico. L’iniezione di carburante si diffuse al resto della Ferrarilineup nel giro di un anno.

The 1986 Ferrari 412.

La Ferrari 412 del 1986 ha sostituito la Ferrari 400i.

La Ferrari 412 ha sostituito la Ferrari 400i nel 1985. Presentata al Salone dell’auto di Ginevra, era l’unica Ferrari importata negli Stati Uniti dalla fabbrica. La carrozzeria è stata leggermente spostata a 4,9 litri e la carrozzeria ha subito piccole modifiche di dettaglio, con paraurti ora verniciati dello stesso colore della vettura. Le ultime Ferrari 412 sono state realizzate nel 1989, a dimostrazione dell’eleganza duratura della forma della vettura.

Un’interessante nota a margine della storia della 412 è la convertibile, approvata dalla fabbrica, costruita nel 1986. È stata prodotta da Scaglietti come un esperimento di pannelli di carrozzeria in fibra di carbonio. Questo è stato l’ultimo progetto di Sergio Scaglietti per Ferrarib prima di andare in pensione. Per le eccezionali prestazioni rese possibili dalla sua costruzione leggera, il grande carrozziere chiamò amorevolmente la cabriolet “una bomba!

Articolo molto interessante
Immagini auto ibride del futuro

Conosci queste altre grandi Ferrari Road Cars :

166 MM250 GT SWB 365 CaliforniaTestarossa212 Inter400 Superamerica365 GT 2+2F40340 America250 GTE365 GTB/4 Daytona348375 America250 GT/L Lusso365 GTC/4456 GT375 MM330 GT 2+2512 BBi F355250 Europa GT500 Superfast400iF50250 GT Boano275 GTB/4308 GT4550 e 575410 Superamerica275 GTS308 e 328360 e F430250 GT CoupeDino 246 GTMondialEnzo250 GT Spyder California330 GTC288 GTO612 Scaglietti
.
Per altre fantastiche informazioni sulla Ferrari, date un’occhiata:

  • Come funziona la Ferrari
  • Ferrari Cars
  • Altre auto con motori Ferrari
  • Storia e biografie della Ferrari
  • Ferrari Immagini
  • Ferrari F1
  • Ferrari Sports Racing Cars
  • Ferrari 599 GTB Fiorano

Lascia un commento