Ford FE 427 – Cavalli!

Vedi tutte le 1 fotoJeff SmithwriterJul 6, 2012

Scott Dapron, Prescott, AZ – Ford FE 427 – State guardando una delle più rare combinazioni di motori Ford FE 427 e teste aftermarket del pianeta. Nei primi anni ’60, Mickey Thompson sviluppò una serie di teste M/T in alluminio per le Pontiac su cui stava lavorando nell’ambito della sua collaborazione con la Pontiac Motor Division. Quando il supporto della fabbrica si è prosciugato, Mickey è passato immediatamente alla Ford e ha iniziato un programma di sviluppo simile con i suoi motori Ford FE 427 top di gamma. Il risultato di questo sforzo fu, secondo l’ex dipendente di Mickey Thompson, Scott Dapron, quattro serie di teste emisferiche della camera di combustione per il grande blocco Fords. Queste teste hanno trovato la loro strada su un paio di motori da drag race molto competitivi, ma non hanno mai goduto del successo della Chrysler Hemi. Scott comprò queste teste molti anni fa e le imbullonò sulla sua Mickey Thompson ‘631/2 Lightweight Galaxie. Più tardi, comprò il collettore di aspirazione (del tipo che si vede ad un incontro di scambio) solo per scoprire che non sarebbe stato adatto ad una Chrysler Hemi. Per un capriccio, lo provò sulle teste M/T hemi e si avvitò subito! Scott ha un sacco di storie come questa. Questo scatto del motore è una delle decine di foto e altrettante storie divertenti che abbiamo scoperto durante una visita di due giorni al negozio di Scott. Potete trovare la storia completa nella nostra rivista Elapsed Times, in vendita in edicola solo all’inizio di agosto 2012. Compratene una copia e ringraziateci più tardi.

Articolo molto interessante
Parlare di pony

1. La busta in cui riposa questo motore Ford FE 427 è nientemeno che la ‘631/2 Lightweight Galaxie di Mickey Thompson. Scott dice che l’auto ha appena 900 miglia sul contachilometri ed è stata usata come inseguitore di pezzi di ricambio alla fine degli anni ’60. Ha acquistato l’auto direttamente da Thompson e da allora ne è il proprietario. Dietro questa FE c’è una Ford Top Loader.

2. Forse ancora più insolito delle teste ovali hemi blu è questo collettore di aspirazione a croce, gemello a quattro canne, appositamente fuso per l’uso sulle teste M/T.

3. Si tratta di un magnete Vertex originale con un tappo in bachelite quasi impossibile da trovare. Dato che un magnete non richiede una fonte di alimentazione esterna, come si spegne il motore? Un semplice cavo proveniente dal magnete che porta ad un interruttore per carichi pesanti ucciderà il lato primario dei punti e spegnerà il motore.

4. Il liquido di raffreddamento circola fuori dalle teste attraverso questo tubo metallico e ritorna attraverso il serbatoio di sovratensione ed eventualmente di nuovo nel radiatore.

5. Questa linea rigida in alluminio restituisce l’olio dai coperchi delle valvole al motore, consentendo l’utilizzo di queste teste su un blocco Ford 427 altrimenti di produzione.

6. La valvola M/T potrebbe sembrare come se dovesse risiedere su una Chrysler, ma questo è un impegno strettamente Ford. Secondo Scott Dapron, Thompson ha lanciato solo quattro serie di queste teste. Se guardate da vicino, l’area piatta lavorata sotto le candele dice “Dyno Room”.

Articolo molto interessante
Collettori di scarico Pontiac Headers - Ingresso tubolare!

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento