Freak Show Venerdì

Freakier Than Most Vette di Joe Albertelli

Vedi tutte le 11 fotoThom TaylorwriterMar 27, 2014

A volte un progetto stravagante non deve essere necessariamente stravagante, ma più simile a un Frankenstein. Ed essere un fenomeno da baraccone non significa nemmeno che sia tutto collegato. Prendiamo la Corvette della vecchia scuola e della nuova Corvette di Joe Albertelli del ’64/84. Confuso? Continua a leggere.

Joe è un costruttore di auto da corsa e anche un esperto di compositi, avendo realizzato numerosi progetti per John Force, Don Prudhomme, Michael Andretti e molti altri al suo Advanced Composites Engineering [advancedcompositeseng.com]. Ha sempre amato le Corvette C2, ma lasceremo che Joe continui: “La tecnologia dei compositi era molto limitata all’epoca, così come lo era il telaio, non è all’altezza delle mie aspettative per quanto riguarda il peso, la rigidità, la maneggevolezza, ecc. Provenendo da un’auto Indy e da un background di F1, sono impressionato dalle auto che funzionano davvero bene in tutto il mondo. Diciamocelo, chiunque abbia una vera coupé del ’64 che sia un’auto con i numeri corrispondenti non vuole fare del male a quella cosa, non importa guidarla come se l’avessi rubata!

Un amico di Joe ha comprato una coupé del ’64 che ha spruzzato via uno stampo per iniziare il suo nuovo/vecchio progetto Vette. Costruì uno stampo in 13 parti che gli permise di ricavare il corpo dal firewall, in un unico pezzo. Usava le porte originali per risparmiare tempo. Poiché si tratta di un lavoro a basso costo, ha scelto una C4 Vette come base per il telaio. Joe pensava che fosse il punto di partenza perfetto per i soldi, e aveva un sacco di totali in cortili di ossa tra cui scegliere. Ha proposto tutto ciò di cui sentiva di non aver bisogno, compresi tutti i componenti e i cablaggi relativi al computer. Come dice lui, “Questa cosa sarà vecchia scuola, così mi sono sbarazzato di tutta la roba del computer e l’ho messa a dieta”.

Articolo molto interessante
1926 Ford Modello T modificato - Goodguys West Coast Nationals Pleasanton - Indolore Performance/Street Rodder Top 100

Ha ricostruito un ’64 327 sequestrato con teste a doppia gobba e l’ha forato 0,060 oltre, camma Stage II, presa Holley con 750 carburatore, e un’accensione a doppio punto. Ricordate, questo è un NO-costruito elettronicamente. Le cinghie a serpentina e gli accessori, compresa la pompa dell’acqua del telaio dell’84 imbullonata sulla 327, hanno aiutato l’installazione della C4. Un 700R “de-computerizzato” 700R con un convertitore di stallo 2500 è stato agganciato al blocco.

Dato che Joe sentiva che il cruscotto dell’84 era “da sfigato, come Night Rider pseudo-cheesy looking”, ha progettato e costruito un cruscotto in fibra di carbonio, che è un’evoluzione del design originale della C2.

Ha progettato e modellato uno spoiler anteriore in stile Trans Am, e ha creato alcune gonne laterali che hanno alcuni trattamenti aerodinamici oltre a look cool. Non voleva che sembrasse e si sentisse un “kit-car”. Questa sembra una vera Vette perché lo è, ed è il meglio sia del vecchio che del nuovo. Dice Joe: “Dal mio background nelle corse su strada so come realizzare un telaio/maniglia per auto. Ho messo due batterie nella parte posteriore per una migliore distribuzione del peso, e anche un mucchio di altre piccole cose”. Ha usato un cablaggio Hot-Wires come punto di partenza per il suo cablaggio antigraffio.

Dice Joe: “L’idea è quella di costruire questa macchina e fare qualche giornata in pista e qualche corsa di velocità a El Mirage e vedere cosa può fare. La porterò alle mostre e vedrò se c’è interesse a costruire auto per i clienti come questa”. Trattandosi di una carrozzeria del ’64 con un motore del ’64, ecc. l’idea è di registrarla come kit car del ’64 e lasciare che i clienti scelgano il loro motore e il pacchetto di trasmissione, ecc.

Articolo molto interessante
1955 Chevy Bel Air Berlina - Prodotti a prestazioni indoloriStreet Rodder Top 100

Vedi tutte le 11 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:\www.hotrod.com\uploads\sites\2014\03\freak-show-Vette01.jpg

Lascia un commento