Freni migliori dei prodotti Classic Performance

Fermare le cose

Vedi tutte le 18 fotoRon CeridonowriterBrian BrennanphotographerJun 6, 2014

Si dice che non si può avere troppo di una cosa buona e questo è certamente vero quando si tratta di freni. Dopotutto, avete mai sentito qualcuno lamentarsi del fatto che i freni dell’asta stradale sono troppo buoni?

Una delle modifiche più comuni alle aste stradali è l’installazione di una sospensione anteriore indipendente in stile Mustang II con freni a disco. Molti di questi kit IFS utilizzano pinze metriche e rotori GM nella gamma da 9,5 a 10,5 pollici di diametro. E anche se spesso sono molto meglio dei freni che hanno sostituito, ci sono opzioni disponibili che forniscono una maggiore potenza di arresto ad un prezzo accessibile, come l’ultima offerta di Classic Performance Products’ (CPP).

Progettati per lavorare con i mandrini Mustang II a stock o a goccia, questi nuovi kit di freni sono disponibili nei modelli 5×4.5 e 5×4.75 per le auto, nonché 5×5 e 6×5.5 (Chevy truck) e 5×5.5 (per i primi Ford e camion). I nuovi kit di freni CPP includono rotori ventilati da 11,7 pollici (sono disponibili anche rotori forati a croce con scanalature migliorate), mozzi forgiati anodizzati lavorati a CNC e nuove pinze metriche ad alesaggio grande. Le pinze CCP hanno un design completamente nuovo e sono più leggere e resistenti di quelle comunemente usate. Il pistone di diametro maggiore, accoppiato ai rotori di diametro maggiore, fornisce un aumento del 20% della potenza di arresto.

Articolo molto interessante
15 Consigli per il telaio di Kyle Strickler

Il kit di pinza metrica e rotore del CPP è un semplice upgrade per qualsiasi veicolo dotato di un sistema di sospensione anteriore Mustang II. Abbiamo seguito con la telecamera in mano mentre Dru Beeler a Hot Rods by Dean ha aggiornato i freni del camion dell’officina STREET RODDER. In pochissimo tempo abbiamo avuto freni più belli e più efficaci, il che è davvero una buona cosa.

Vedi tutte le 18 foto

1. Come molte aste da strada, il soggetto del nostro scambio è stato dotato di piccoli rotori di 10 pollici di diametro e pinze a singolo pistone.

Vedi tutte le 18 foto

2. Il kit del CCP includeva nuove pinze in alluminio forgiato, mozzi in alluminio, rotori forati e scanalati, insieme a nuovi cuscinetti e tutta la ferramenta necessaria.

Vedi tutte le 18 foto

3. Questo è uno degli unici ancoraggi superiori utilizzati per fissare le staffe delle pinze ai mandrini.

Vedi tutte le 18 foto

4. Le ancore superiori hanno un aspetto pulito, sono forti e posizionano correttamente i calibri in relazione ai rotori.

Vedi tutte le 18 foto

5. Il kit di ferramenta comprende bulloni da 7/16-14×2 pollici e distanziali per fissare il supporto della pinza alla boccola inferiore del freno sul mandrino.

Vedi tutte le 18 foto

6. Durante l’installazione iniziale tutti gli elementi di fissaggio sono installati a tenuta di dita una volta avviati e sono tutti serrati secondo le specifiche.

Articolo molto interessante
Telaio Super Tardivo - Carrozzeria

Vedi tutte le 18 foto

7. Insieme ai mozzi in alluminio, nel kit sono inclusi nuovi cuscinetti, guarnizioni e perni. Questo è un mozzo per camion a sei tappi forato per perni da 7/16 e 1/2 pollice.

Vedi tutte le 18 foto

8. Questo è un mozzo a cinque spine come usato nella nostra installazione, anche in questo caso è forato per perni da 7/16 o 1/2 pollice. I perni più grandi sono consigliati per ruote di grande diametro e applicazioni ad alte prestazioni.

Vedi tutte le 18 foto

9. Dru Beeler di Hot Rods di Dean ha seguito la procedura del CCP per la regolazione dei cuscinetti delle ruote: Serrare il dado solo leggermente (non più di 12 lb-ft), far ruotare il mozzo in avanti per assicurare che i cuscinetti siano completamente seduti. Controllare che il dado del mandrino sia ancora stretto. Se non lo è, ripetere il primo passo.

Vedi tutte le 18 foto

10. 10. Successivamente, allentare leggermente il dado del mandrino.

Vedi tutte le 18 foto

11. Infine, serrare a mano il dado del mandrino, installare la gabbia del dado e montare la coppiglia.

Vedi tutte le 18 foto

12. 12. Con i cuscinetti regolati i tappi di ingrassaggio possono essere fissati con un semplice colpo di spillo.

Vedi tutte le 18 foto

13. L’installazione dei rotori è semplicemente una questione di farli scivolare sopra le viti prigioniere, le ruote li tengono in posizione.

Articolo molto interessante
Shoebox Ford Art Morrison Frame - The Big Frame-Up

Vedi tutte le 18 foto

14. I nuovi calibri sono installati con le viti di spurgo verso l’alto.

Vedi tutte le 18 foto

15. 15. Applicare una piccola quantità di lubrificante appropriato sulle superfici di scorrimento delle pinze (il piccolo cacciavite punta su una di esse).

Vedi tutte le 18 foto

16. Sono inclusi anche i nuovi tubi flessibili dei freni. Le rondelle in rame sono utilizzate su entrambi i lati del collegamento della pinza per evitare perdite di fluido.

Vedi tutte le 18 foto

17. Con l’installazione completata i freni più grandi non solo saranno più efficaci degli originali, ma anche più belli.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento