Gara vestire il vostro motore della cassa

Richard Childress Racing rende la vita del corridore un po’ più facile con un kit completo di accessori per rendere la vostra corsa del motore della cassa pronta

Vedi tutte le 25 fotoJeff HuneycuttwriterOct 1, 2007

I motori a cassa possono non essere per tutti, ma per alcuni piloti non c’è dubbio che la possibilità di far cadere un motore a cassa nella loro auto da corsa abbia reso la competizione ancora una volta divertente e conveniente. General Motors è stata certamente il leader quando si tratta di corse automobilistiche di casse, e i suoi pacchetti di motori da corsa Chevrolet 602 e 604 circolari da pista fanno la loro comparsa sulle piste di tutta l’America.

Ora, anche il Richard Childress Racing è entrato in scena per rendere un po’ più facile andare a correre. Mentre la 602 e la 604 sono dei blocchi lunghi completi, ci sono ancora diversi componenti che devono essere aggiunti prima di essere pronti per andare a correre. Questi includono la pompa dell’acqua, la pompa del carburante, il distributore, l’accensione e i cavi, l’avviamento, il filtro dell’aria e la pompa del servosterzo, se si sceglie di farne funzionare uno. Anche se nessuno di questi componenti è difficile da installare sul motore, troppo spesso abbiamo sentito storie di corridori che si scatenano all’ultimo minuto cercando di trovare quell’ultima piccola cosa di cui hanno bisogno. Trovare le giuste pulegge, le staffe e le cinghie per far funzionare la pompa dell’acqua, l’alternatore e la pompa del servosterzo può essere a volte un’esperienza assurda. Se le staffe non sono progettate per lavorare all’unisono, le pulegge non si allineano e il motore lancia le cinghie più velocemente, allora si può dire “non ha finito”. E sappiamo tutti che una buona notte di corsa rovinata per qualcosa di così sciocco come una cinghia del servosterzo può far imprecare una suora.

Vedi tutte le 25 foto

Ecco perché pensiamo che questa nuova offerta di Richard Childress Racing sia una buona idea. In collaborazione con GM Performance Parts, RCR offre ora un pacchetto completo di accessori per lavorare con i motori da corsa delle auto di serie Chevy – e in particolare con la linea di motori Chevy per le casse da pista circolari. Il pacchetto comprende quasi tutto ciò che serve per far funzionare un motore a cassa, meno il carburatore, le testate e le candele. Forse la cosa migliore di tutte, gli extra di cui avrete bisogno – ogni guarnizione, dado, bullone e distanziatore – sono già inclusi. Questo significa che non dovrete più frugare nel vostro secchio dei bulloni di ricambio a mezzanotte, perché avrete bisogno di un bullone da 31/48 pollici in più per finire il lavoro. Tutti i distanziali corretti sono inclusi per garantire il corretto allineamento della cinghia in modo che le pompe dell’acqua e del servosterzo, così come l’alternatore, non solo funzionino in modo affidabile, ma anche con la minima resistenza del motore.

“Questo kit è nato da un rapporto che abbiamo costruito con la GM Performance Parts nel corso di diversi anni, che ovviamente è arrivato attraverso le nostre connessioni GM Goodwrench”, spiega Chuck Spicer di RCR. “Stiamo cercando di far uscire sul mercato il nome RCR Performance, e questo è il primo passo in questo processo. Abbiamo pensato di poter portare qualcosa ai corridori in pista, consegnando un kit di abbigliamento per il motore che è prontamente disponibile, che utilizza componenti davvero validi e che soddisfa la nostra validazione che deriva dalla nostra esperienza di corse. Queste sono parti che i corridori vorranno usare”.

Vedi tutte le 25 foto

Spicer dice che quando ha messo insieme questo pacchetto di accessori, RCR è andata con i produttori di componenti con cui aveva un rapporto e sapeva che produceva componenti da corsa di qualità, come CV Products, MSD e Stewart Water Pumps. RCR ha poi scelto ogni componente per garantire che lavorassero insieme in modo ottimale. Quando leggerete questo, sarà disponibile presso tutti i concessionari Chevrolet partecipanti come il Performance Package RCR. Spicer dice che RCR capisce anche che non tutti i piloti avranno bisogno del pacchetto completo. Ad esempio, alcuni potrebbero avere già un’accensione, ma desiderano rottamare il loro attuale sistema di puleggia, che potrebbe essere indossato o dare loro problemi, e ricominciare da capo. Altri potrebbero non utilizzare il servosterzo e non voler utilizzare la pompa del servosterzo. Per questo motivo, il pacchetto è stato suddiviso in 13 diversi numeri di parte, che secondo Spicer permetterà ai corridori di acquistare solo i componenti di cui hanno bisogno.

Per vedere quanto bene questo sistema ha funzionato insieme, lo abbiamo installato sul mulo da ginnastica di Circle Track. Il mulo è nato come cassa Chevrolet 350, ma da allora è stato ampiamente modificato. Questo va bene perché questo pacchetto di accessori è stato progettato per funzionare con qualsiasi tradizionale Chevy small-block 350, non solo con i motori delle casse. Per ulteriori informazioni, Spicer dice che è possibile contattare il proprio rivenditore Chevy locale.

I coperchi delle valvole in alluminio fuso fanno certamente un’affermazione. Il design del bullone centrale è meno comune nelle corse rispetto ai vecchi coperchi per valvole perimetrali. Tuttavia, hanno già dei tubi di sfiato saldati in posizione sul coperchio della valvola sul lato sinistro. Le guarnizioni sono state maneggiate da una coppia di Fel-Pro Perma-Drys (PN VS50088R).

Vedi tutte le 25 foto

Qui c’è tutto quello che viene fornito con il kit della pompa dell’acqua. Tutti gli elementi di fissaggio necessari sono forniti, e tutto è di grado 8. La pompa dell’acqua è un’unità in alluminio leggero e di alta qualità. Viene fornita con due distanziali, necessari per allineare tutte le pulegge.

Vedi tutte le 25 foto

Anche se i bulloni sul lato sinistro della pompa dovranno essere rimossi in seguito per la staffa dell’alternatore, ci vogliono circa sei mani per metterla tutta in una volta. Risparmiatevi qualche seccatura bullonando la pompa dell’acqua e poi rimuovendo i bulloni uno alla volta mentre aggiungete le staffe. Inoltre, assicuratevi di aggiungere del sigillante per filettature al bullone inferiore sul lato destro perché si estende nella camicia d’acqua del blocco.

Vedi tutte le 25 foto

Le auto di scorta non utilizzano riscaldatori, quindi è inclusa una spina per il tubo del riscaldatore. Si infila in posizione con un driver 31/48 esagonale.

Vedi tutte le 25 foto

Qui c’è una buona angolazione che mostra come i distanziatori spingono la puleggia della pompa dell’acqua fuori circa un quarto di pollice. Le guarnizioni sono fornite per entrambi i lati dei distanziatori.

Vedi tutte le 25 foto

La pompa del carburante è un’unità di alluminio ricostruibile prodotta da CV Products che molti costruttori di motori giurano. Quello che non è incluso è un’asta di spinta della pompa del carburante, così abbiamo usato un pezzo ultraleggero di Moroso (PN 65750) che riduce il battito della pompa del carburante ad alti giri. Lubrificare sempre entrambe le estremità dell’asta di spinta con del molibdeno (in figura) o con del lubrificante a pressione estrema. Il lubrificante mantiene l’asta di spinta in posizione quando la si fa scorrere nel motore, il che rende un po’ più facile l’avvitamento della pompa del carburante.

Per avvitare la pompa del carburante è necessaria anche una piastra di montaggio della pompa del carburante. Abbiamo usato il PN 1514 del signor Guarnizione. Qui, un piccolo composto di preparazione della guarnizione viene aggiunto alla guarnizione della piastra di montaggio per migliorare la tenuta contro il blocco, che ha alcune tacche e ammaccature.

Vedi tutte le 25 foto

Sono necessari due bulloni 11/44-20 per la parte inferiore della piastra di montaggio della pompa del carburante, ma l’hardware per il montaggio della pompa è incluso.

Vedi tutte le 25 foto

La puleggia a manovella utilizza questa linguetta di localizzazione, che centra il foro dello smorzatore armonico. È incluso anche un nuovo bullone dell’albero motore.

Vedi tutte le 25 foto

Successivamente, il mozzo di azionamento si inserisce sopra la linguetta del localizzatore per garantire che sia centrato e poi si avvita direttamente alla serranda.

Vedi tutte le 25 foto

Prima di continuare con la puleggia a manovella, prendetevi un momento per fissare la puleggia della pompa dell’acqua con la ferramenta inclusa.

Vedi tutte le 25 foto

La puleggia a manovella utilizza due spessori da 0,020 pollici per posizionarla in linea con la puleggia della pompa dell’acqua. Se non si utilizza la parte del kit relativa alla pompa del servosterzo, non c’è un regolatore per la cinghia della pompa dell’acqua, che deve essere indossato contemporaneamente all’installazione della puleggia della manovella.

Ecco la configurazione se non si utilizza una pompa del servosterzo. La cinghia Goodyear Gatorback sostituisce le tradizionali cinghie trapezoidali perché offre una minore inerzia rotante, grazie al minor peso complessivo. È anche autopulente e riduce lo slittamento. Le pulegge sono in alluminio con codifica rigida per una maggiore durata, e la puleggia della pompa dell’acqua è dimensionata per una riduzione del 6,5% dei giri al minuto.

Vedi tutte le 25 foto

La staffa dell’alternatore sostituisce i bulloni sul lato sinistro della pompa dell’acqua con bulloni più lunghi. La staffa in alluminio lavorato utilizza anche dei distanziali per posizionare correttamente la puleggia dell’alternatore. Il modo più semplice per mettere tutto a posto è rimuovere il bullone in alto a sinistra della pompa dell’acqua, posizionare la staffa e il distanziale e installare il nuovo bullone più lungo, assicurandosi di lasciarlo allentato.

Vedi tutte le 25 foto

Ora è possibile rimuovere il bullone inferiore, posizionare il secondo distanziatore, installare il nuovo bullone inferiore incluso nel kit e serrare il tutto.

Vedi tutte le 25 foto

Il distributore si monta sulla staffa in due punti. La linguetta inferiore utilizza un dado e un bullone, ma la linguetta superiore è filettata e comprende un bullone metrico che si avvita da dietro la staffa.

Vedi tutte le 25 foto

Molti team di gara usano solo il dimensionamento SAE sui loro dispositivi di fissaggio, e avere un solo bullone metrico sul motore può potenzialmente causare confusione in pista quando tutto deve essere fatto velocemente. Si può decidere di forare le filettature sulla linguetta superiore e sostituire il bullone metrico con un dado e un bullone 51/416. La linguetta ha un sacco di materiale, quindi aprire leggermente il foro non dovrebbe essere un problema.

Vedi tutte le 25 foto

Installare la puleggia dell’alternatore e fissarla con il dado da 21 mm. Il dado deve essere serrato con una coppia di serraggio di 50 ft-lb, ma il processo è leggermente insolito in questo caso. Iniziare mettendo una goccia o due di Loctite rossa sui filetti. Poi, posizionare una chiave a brugola da 21 mm sul dado. Successivamente, posizionare una chiave dinamometrica con una presa a sei punti da 10 mm sopra l’asse filettato. Impostare la chiave dinamometrica su 50 ft-lb e assicurarsi che sia impostata per allentare. A questo punto serrare il dado con la chiave dinamometrica fino a quando la chiave dinamometrica non scatta.

Fissare la cinghia di terra alla testa del cilindro con un bullone da 31/48 pollici.

Vedi tutte le 25 foto

La staffa della pompa del servosterzo si fissa alla parte anteriore del blocco con il proprio hardware. Da questo lato non devono essere rimossi i bulloni della pompa dell’acqua.

Vedi tutte le 25 foto

Come l’alternatore, la pompa del servosterzo si attacca alla staffa con due bulloni in dotazione. Il bullone inferiore è difficile da raggiungere con una chiave inglese, ma la puleggia è aperta, il che rende facile serrare il bullone con una maniglia di velocità.

Vedi tutte le 25 foto

Ora è possibile installare la cinghia che aziona sia la pompa dell’acqua che la pompa del servosterzo. Notate che abbiamo già rimosso la cinghia che doveva essere usata quando si correva senza pompa del servosterzo. Poiché può ruotare nella sua staffa, la pompa del servosterzo viene utilizzata come tenditore.

Vedi tutte le 25 foto

La cinghia dell’alternatore passa davanti alla cinghia della pompa dell’acqua sulla puleggia della pompa dell’acqua, quindi va in secondo piano.

Vedi tutte le 25 foto

RCR include un distributore HEI di MSD che dispone di un limitatore di giri interno e comprende tutto l’hardware necessario per funzionare con o senza avanzamento a vuoto. Prima di installare il distributore, tirare il tappo e utilizzare un grasso pesante sull’ingranaggio del distributore. Ruotare la manovella fino a quando l’indicatore di sincronizzazione si trova nella posizione di accensione del cilindro n. 1 (di solito 30-33 gradi BTDC) e installare il distributore, con il rotore puntato nella direzione generale del cilindro n. 1.

Segnare la posizione del rotore sul corpo del distributore in alluminio in modo da poter dire dove è puntato una volta che il tappo è in posizione. Successivamente, installare il cappuccio e iniziare a collegare i fili della candela in dotazione in posizione. L’ordine di accensione standard per la Chevrolet a blocco piccolo è 1, 8, 4, 3, 6, 5, 7, 2. Inoltre, spruzzando un po’ di grasso dielettrico negli stivali delle candele su ogni lato dei fili si ottiene la massima conducibilità alle candele.

Vedi tutte le 25 foto

Il filtro dell’aria comprende sia la coppa superiore che quella inferiore, nonché un’asta filettata e un adattatore per il carburatore.

Vedi tutte le 25 foto

Il prodotto finito in meno di un paio d’ore. Anche incluso nella confezione ma non mostrato qui – perché non abbiamo il volano – è un antipasto ad alta coppia.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:\www.hotrod.com\uploads\sites\2007\10\ctrp-07010-01-pl-crate-motor-motor.jpg

Lascia un commento