GDPR e il nostro continuo impegno per la privacy dei clienti

Con così tante e-mail che di recente hanno inondato la vostra casella di posta elettronica da parte di diverse aziende, il nuovo regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) non dovrebbe avere bisogno di presentazioni!

In breve, si tratta di un quadro giuridico volto a proteggere le informazioni personali (PI) dei clienti nell’Unione Europea (UE). Esempi di PI includono il numero del passaporto, la data di nascita, il sesso e la nazionalità.

In questo post del blog, parleremo dei motivi per cui la GDPR è rilevante per Sapsbus e, soprattutto, delle misure che abbiamo adottato per garantire la protezione delle informazioni riservate dei nostri clienti.

Perché il PILR è rilevante per Sapsbus

Sapsbus aiuta i viaggiatori a prenotare online i biglietti dell’autobus in tutto il mondo. Con clienti in 75 paesi, inclusi i paesi dell’UE, anche il PILR conta sicuramente su Sapsbus!

Come parte del processo di prenotazione, i passeggeri forniscono informazioni personali a Sapsbus per completare la loro transazione. Sapsbus mantiene la riservatezza di queste informazioni. Per raggiungere questo obiettivo, GDPR prescrive una serie di requisiti che Sapsbus ha abbracciato e implementato per rafforzare ulteriormente la protezione dei dati dei clienti.

Grazie alla collaborazione con i nostri apprezzati fornitori di autobus nei paesi di tutto il mondo, Sapsbus è in grado di fornire ai propri clienti il più grande inventario di linee di autobus. Ogni paese ha regole e regolamenti diversi per i viaggi in autobus. Di conseguenza, l’insieme delle informazioni personali richieste durante la prenotazione del biglietto varia da un paese all’altro. Ad esempio, in Canada, un operatore di autobus può avere bisogno solo del nome del passeggero, mentre in Argentina possono essere richiesti il sesso del passeggero, la data di nascita, la nazionalità, il paese di residenza e il numero di carta d’identità (passaporto o DNI).

Articolo molto interessante
Le più emozionanti linee di autobus

Come manteniamo i clienti al sicuro

Sapsbus passa le informazioni del passeggero al suo partner di autobus per completare la prenotazione del biglietto in base a specifiche disposizioni contrattuali. Per fornire il miglior servizio al cliente, possiamo anche memorizzare queste informazioni per un ragionevole lasso di tempo dopo la data di partenza. Dopodiché, le informazioni del passeggero vengono rimosse dai nostri sistemi.

Se pensiamo alla protezione dei dati come a un problema di ingegneria, la soluzione sta nella difesa a strati. A tal fine, seguiamo le linee guida stabilite dall’OWASP (o Open Web Application Security Project). La prima linea di difesa consiste nel rendere le informazioni difficili da comprendere, cifrandole prima di memorizzarle. Aumentiamo ulteriormente la protezione modificando periodicamente il contenuto crittografato, pur essendo in grado di decodificarlo correttamente quando necessario. Un altro meccanismo per ridurre il rischio è la scadenza e la rimozione delle informazioni sensibili non appena non sono più necessarie. Infine, procediamo anche a rimuovere il più presto possibile i dati personali se richiesti dai nostri clienti, nel rispetto delle leggi vigenti.

Il nostro impegno verso i clienti in tutto il mondo

Uno dei valori di Sapsbus è “andare in giro”, poiché aiutiamo le persone in tutto il mondo a viaggiare in autobus per raggiungere la loro prossima destinazione. I nostri clienti ripongono la loro fiducia in Sapsbus quando forniscono informazioni personali per completare la loro prenotazione con uno dei nostri partner operatori di autobus. Sapsbus si è sempre impegnata a garantire che i nostri clienti possano viaggiare senza preoccuparsi della riservatezza delle loro informazioni.

Articolo molto interessante
10 Consigli per viaggiare nel nord-ovest del Pacifico

Foto di Markus Spiske su Unsplash

Lascia un commento