Goodguys 20th Annual East Coast Nationals Rhinebeck – East Coast Cool

Vedi tutte le 36 fotoChuck VranaswriterDec 1, 2011

Per i roditori, non c’è niente di meglio di un percorso attraverso le pittoresche strade di campagna tortuose che portano al Dutchess County Fairgrounds a Rhinebeck, New York, per accogliere i Goodguys East Coast Nationals. Quest’anno festeggia il suo 20° anniversario ed è un evento che mette in mostra non solo il meglio in fatto di canne e costumi che l’Oriente ha da offrire, ma anche la sua cultura e la sua storia. Quando finalmente si entra in città, si nota subito l’architettura classica che fa da cornice alla pittoresca cittadina di Rhinebeck. Ricca di siti storici, è un luogo dove il tempo sembra essersi fermato, il che la rende un cambiamento di ritmo rinfrescante rispetto alla corsa dei topi di tutti i giorni. Ancor prima di recarsi all’evento ci sono innumerevoli punti di interesse da non perdere, tra cui la vasta collezione di aerei d’epoca del Pioneer, della Prima Guerra Mondiale e delle epoche di Lindbergh/Barnstorming all’Old Rhinebeck Aerodrome. Se il tempo lo permette, potreste anche avere la possibilità di prendere un volo Barnstorming in un biplano a pozzetto aperto del ’29 New Standard D-25 sul panoramico fiume Hudson.

Arrivando all’evento, Goodguys stende sempre il tappeto rosso ai suoi partecipanti e quest’anno non ha fatto eccezione. Per il ventesimo anno, il Dutchess County Fairgrounds ha accolto i visitatori per dare un’occhiata a una serie infinita di aste, costumi, camion d’epoca e muscle car di alta qualità nel Nord-Est. Dopo essersi fermati e aver ottenuto le proprie credenziali, si è entrati nel cuore del quartiere fieristico, che offriva innumerevoli strade da crociera ben progettate e alberate e un sacco di opportunità per stabilirsi all’interno dei suoi vasti confini. Una volta sistemati, era il momento di uscire e di sintonizzarsi su molti dei punti di interesse più raffinati, tra cui centinaia di venditori che presentavano molti dei loro ultimi prodotti per equipaggiare la vostra asta o la vostra personalizzata con tecnologie all’avanguardia. Quando il bisogno di nutrirsi ha colpito, c’erano un sacco di venditori che vendevano la giusta combinazione di prodotti fritti e bevande fredde, dandovi un sacco di energia per controllare l’ampio recinto delle auto e scambiare l’area di incontro. Certo non sarebbe stato Rhinebeck se non avesse piovuto (cosa che ha fatto per un po’), ma i partecipanti dedicati non hanno lasciato che questo alterasse i loro piani per un weekend di divertimento ed eccitazione. Con il tempo degli anni ’70 e ’80, è stato perfetto per portare i ragazzi a fare una sosta nell’area di costruzione dei modellini Make-n-Take o per fare una pausa durante l’intrattenimento dal vivo dei Crimson Tears che l’hanno strappato durante il giorno e la sera alla festa e al ballo del sabato sera. Erano presenti un sacco di canne e costumi, che coprivano tutti i diversi tipi di stili di costruzione, dalle tradizionali alle eleganti giostre ad alta tecnologia con un numero di auto innescate sufficiente a renderla reale. Il sabato c’erano diverse aree di parcheggio speciali per mostrare varie categorie, tra cui Builders Choice, Homebuilt Heaven e Young Guys, per citarne solo alcune. Queste aree sono sempre un focolaio di attività per tutti da controllare tra le 7 del mattino e mezzogiorno. Con la topografia ondulata del quartiere fieristico c’erano un sacco di aree uniche da visitare mentre si camminava per l’evento, tra cui hot rod hill per prendere in alcuni dei più lusinghieri canne tradizionali e le usanze più lusinghiere del fine settimana. C’è stata anche una mostra di autopompe d’epoca che ha esposto veicoli restaurati dell’epoca dei cavalli e dei buggy fino agli anni ’60.

Articolo molto interessante
Due Ford GT40 Repliche RCR40 Mk1 Ford GT40 Replicas - #1075 & #1083 Reborn

Quest’anno c’erano un sacco di pezzi forti da scavare, come la Chevy ’37 di Keith Goettlich, che era semplicemente fantastica con il suo drammatico stile Westergard, la Ford roadster ’26 di Jon Schuchart, la Ford roadster di Jon Schuchart, che era una vera e propria zuppa di lavoro con una Merc V-8 del ’55, e la malvagia Willys ’41 di Dick Applegate, riempita con un mulino Hemi da 528ci. All’arrivo della domenica pomeriggio, era già ora che il vasto programma di premi Goodguys prendesse il via, portando a compimento un fine settimana pieno di divertimento. Se non avete ancora sperimentato la magia dei Goodguys East Coast Nationals, segnate i vostri calendari per il 2012 per vivere in prima persona quello che tutti nel Nordest considerano uno dei migliori eventi in circolazione.

Vedi tutte le 36 foto

Painless Performance Products presenta Street Rodder TOP 100

Per il programma Top 100, Street Rodder partecipa ogni anno a 10 particolari saloni dell’auto e sceglie 10 veicoli in ciascuno di essi per comporre la Top 100. Per saperne di più su dove si svolgono questi spettacoli e su come vengono votati, visitate il sito StreetRodder.com.

Vedi tutte le 36 foto

Suggerimento tecnico

Caduta di tensione

La caduta di tensione è comune nei veicoli quando si usa un calibro di filo troppo piccolo per alimentare gli accessori. Cattivi collegamenti possono anche causare cadute di tensione, così come un interruttore che non è progettato per trasportare abbastanza amperaggio per un accessorio. Controllate l’uscita dell’alternatore e confrontatela con il vostro voltmetro; dovrebbero essere entro un decimo di volt per ottenere le migliori prestazioni.

Articolo molto interessante
Costruire il progetto NASCAR LMSC - Correre il nostro ultimo modello di auto di scorta

La migliore Ford in una Ford

Tom Weisman,

Poughkeepsie, NY

’40 Ford DeLuxe coupé

Con il quartiere fieristico gremito per celebrare il ventesimo anniversario dei Goodguys East Coast Nationals, è stato un momento perfetto per il riconoscimento di Street Rodder e Ford Racing di Street Rodders che installano un motore Ford ultimo modello in una Ford hot rod. Un’accurata crociera attraverso l’evento ci ha portato a Tom Weisman di Poughkeepsie, New York, che è l’ultimo vincitore del premio con la sua bella Ford coupé del ’40, equipaggiata con una cassa V-8 302ci Ford Racing collegata a una trasmissione Ford C4. Respirava profondamente attraverso una presa d’aria Edelbrock e un carburatore da 650 cm di diametro corrispondente, ed era vestito con accenti cromati appena sufficienti. La coupé si trova su una colonna vertebrale originale aggiornata con una Ford 9 pollici posteriore fuori dal retro e IFS davanti per una maneggevolezza senza problemi. Rotolando su ruote vibranti da TQ rivestite con BFGoodrich bianco largo, una carrozzeria affilata come un rasoio è stata trattata con una perla blu navy perla abbastanza accentuata da un vivace gessato rosso. All’interno, una comoda panca è stata ricoperta da metri di vinile bianco abbagliante, mentre gli affari sono gestiti da un cambio Lokar insieme a una colonna di inclinazione Flaming River, sormontata da una classica ruota in stile banjo per impostare la rotta. Per un maggiore comfort, Vintage Air mantiene la cabina fresca, mentre Pioneer mantiene le melodie a gomito e gli indicatori VDO monitorano i segni vitali. Congratulazioni a Tom Weisman che riceverà una giacca in edizione limitata come vincitore del premio.

Articolo molto interessante
Visita della struttura per le tecnologie di volo - Web Exclusive

Vedi tutte le 36 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento