Gruppo letto corto Fleet Bed, parte 2

Da Laggard Longbed a One Svelte Shorty

Vedi tutte le 1 fotoRyan MansonwriterAug 12, 2013

Quando abbiamo lasciato il mese scorso, il legno è stato assemblato nel letto e le strisce sono state segnate e pronte per essere forate. Sembrava che ci stessimo avvicinando alla fine a qualsiasi passante senza pretese, ma quelli che sanno che è stata solo la prima di molte volte che il legno è stato installato e rimosso prima che il montaggio finale avesse luogo. Misurare due volte, tagliare una volta e tutto il resto.

Ciò è dovuto al fatto che abbiamo scelto di utilizzare un kit personalizzato di Bed Wood and Parts che presentava tavole di legno sapele di uguale larghezza. La disposizione a magazzino per il legno del letto utilizza due tavole sottili al centro, seguite da un paio di tavole più larghe su entrambi i lati, una tavola a tutta lunghezza sotto ogni vano ruote e quattro tavole corte agli angoli. Con una disposizione a larghezza uguale, è necessario eseguire nuovamente la maggior parte dei fori di montaggio nei davanzali a croce, il che richiede un primo montaggio del kit per il legno prima di praticare qualsiasi foro o applicare qualsiasi finitura.

Una volta che tutto è a posto e che il letto è stato sottoposto a un doppio controllo di quadratura, è il momento di rimuovere le tavole per la foratura e il trattamento. Per il nostro kit, Jeff Major di Bed Wood and Parts ha raccomandato il loro EZ Rub, una finitura ad olio penetrante fortificata, appositamente formulata per l’uso su applicazioni esterne in legno. Applicato con una spazzola o strofinato con uno straccio, EZ Rub sigilla efficacemente la bellezza naturale del legno, tenendo fuori gli agenti atmosferici, proteggendo il legno dall’umidità, muffe e muffe dei peggiori nemici del legno a letto. Durevole e di lunga durata, è dotato di due livelli di protezione UV e può essere facilmente riapplicato a seconda delle necessità. La finitura non richiede manutenzione e fornisce un aspetto naturale che si differenzia dalle tipiche finiture lucide del letto.

Con le tavole sigillate e protette, era giunto il momento di rimetterle a posto nel letto, questa volta per sempre. Ho iniziato avvitando a fondo le tavole esterne ai lati del letto prima di installare i davanzali a croce. Il nuovo letto corto sarà caratterizzato da un davanzale a croce in meno rispetto alla sua vita passata come letto lungo, con due davanti e uno dietro con un davanzale di supporto più piccolo nella parte anteriore del vano ruote.

Articolo molto interessante
Telaio Tribute T di Speedway Motors' T Chassis

Un altro aspetto della nostra costruzione che si differenzia dalla configurazione tradizionale è il fatto che la ferramenta per il fissaggio del letto al telaio sarà nascosta sotto il legno. Ciò richiede una tacca da praticare sul fondo di ogni tavola per liberare la testa del bullone del carrello che passa attraverso il davanzale a croce. Nella parte posteriore del letto, una rondella speciale viene utilizzata per evitare che i dispositivi di fissaggio girino, poiché questi supporti non accettano un bullone a testa di carro.

Con i fissaggi di montaggio in posizione, il legno del letto può essere installato insieme ai listelli e ai loro fissaggi nascosti. A causa delle differenze tra le strisce e il letto modificato, è stato necessario tagliare solo un tocco di alcune delle strisce di alluminio per ottenere la stessa lunghezza. Una sega a nastro ha fatto un lavoro veloce insieme a una lima per levigare il bordo grezzo. Per coprire la parte posteriore del letto, ho fissato una striscia di alluminio di 1 pollice per un tocco finito.

Tutto sommato, ci è voluta circa una settimana per sistemare il legno del letto, compresi due giorni di rifinitura e rivestimento dei fianchi del letto. Il risultato finale è un insieme spettacolare di lastre che completerà davvero il resto del letto, se non è già diventato il punto focale.

Con i lati interni del letto rivestiti e rifiniti, sarà facile per il pittore mascherare semplicemente il letto interno e sparare ai tappi, ai lati e al portellone posteriore senza preoccuparsi di rimuovere il legno del letto. In cantiere c’è una copertura tonneau, così come una fodera di gomma per mantenere tutto bello come oggi, ma mantenere comunque il letto un po’ utile. Non sarò più in grado di trasportare ghiaia o blocchi motore dello sfasciacarrozze là dietro, ma penso di poterci convivere, visto quanto è stato bello il letto.

1 . Quando ci siamo lasciati il mese scorso, abbiamo fatto marcare le tavole esterne e il kit di legno per il letto. Proseguendo, è il momento di praticare i fori per gli elementi di fissaggio da 1/4 di pollice. Per prima cosa, ho usato una punta da 18 pollici come pilota, in modo che la punta più grande non camminasse sulle mie tavole perfette. Si noti che sto sostenendo il foro con un 2×4 per mantenere la scheggiatura al minimo quando la punta si rompe attraverso il lato posteriore della tavola.

Articolo molto interessante
Costruire un battitore migliore - Tech

2 . Successivamente, viene utilizzato un bit da 38 pollici, dando molto spazio per una successiva regolazione data la dimensione del fissaggio da 1/4 di pollice. Ho scoperto che forando circa a metà della tavola, poi capovolgendola e forando il foro rimanente, ho tenuto a bada la scheggiatura. Nota, ho ancora il backup del foro con un 2×4 solo nel caso in cui.

3 . Una volta praticati i fori, è il momento di sfregare. EZ Rub è un olio di teak fortificato appositamente formulato per il legno del letto e parti per inibire muffe, muffe e umidità sui loro kit di legno del letto. È disponibile in una varietà di dimensioni per una varietà di lavori, sia grandi che piccoli. Mezzo gallone dovrebbe essere più che sufficiente per un lavoro di tre o quattro strati di legno del letto.

4 . EZ Rub può essere applicato con un pennello o un panno ed è appositamente formulato per essere applicato in modo semplice e uniforme. Su ogni lato delle tavole è stato applicato un primo strato uniforme seguito da tre mani “bagnate”.

5 . L’EZ Rub mette davvero in risalto il colore e la venatura del legno sapele, come mostrato in questo confronto.

6 . È importante trattare tutte le superfici, compresi i fori che abbiamo praticato per gli elementi di fissaggio di montaggio. Un tampone di cotone immerso in EZ Rub rende questo lavoro facile.

7 . Le estremità delle tavole sono altrettanto importanti e devono essere trattate in modo libero, assicurando che il EZ Rub sia effettivamente assorbito dalla grana finale.

8 . Ho iniziato sul fondo delle tavole il venerdì e il martedì ho finito i primi piani. Bed Wood and Parts consiglia due mani in un giorno seguito da altre due mani in 24 ore, quindi è esattamente quello che abbiamo fatto. Il risultato finale non ci ha deluso.

9 . Con le tavole pronte a dondolare, è il momento del montaggio finale del nostro letto. Inizio con il posizionamento delle quattro tavole angolari, tenute in posizione con uno o due elementi di fissaggio.

10 . Poi sono scivolato nella prima delle tavole a figura intera prima di attaccare liberamente i davanzali a croce.

11 . Avevo ancora alcuni fori da praticare nei davanzali a croce, poiché questa è la prima volta che ho avuto tutti i componenti al loro posto. Con le tavole opportunamente distanziate, ho segnato ogni davanzale a croce e ho praticato i fori di montaggio con un trapano da 38 pollici.

Articolo molto interessante
Sostituzione della mucca Roadster - Slitta di mano

12 . Il letto del ’68 di Kenny Reid illustra la disposizione del legno del letto a stock rispetto alle tavole di uguale larghezza del nostro kit personalizzato Bed Wood and Parts.

13 . La ferramenta che fisserà il letto al telaio è nascosta sotto il legno del letto, ma le tavole devono essere dentellate in modo da potersi sedere in piano sopra i dispositivi di fissaggio.

14 . Per prima cosa, ho segnato il fondo delle tavole utilizzando i fori di montaggio sui davanzali a croce.

15 . Poi, ho tracciato una linea guida circolare utilizzando una rondella da 516 pollici.

16. Ha le stesse dimensioni della testa del bullone del carrello e permette di posizionarlo a filo all’interno della tavola.

17 . Una bava arrotondata all’estremità di una smerigliatrice pneumatica consente di lavorare rapidamente in recesso.

18 . Una volta che è abbastanza profondo da incassare a filo il bullone del carrello, si applica una spolverata di EZ Rub per proteggere il legno grezzo.

19 . Ora le tavole andranno a filo contro i davanzali a croce…

20. …senza ostacolare i dispositivi di fissaggio del letto.

21 . Un ultimo controllo per il quadrato ed è il momento di stringere tutti gli elementi di fissaggio nascosti che fissano le assi di legno alla struttura del letto.

22 . Ho aggiunto una striscia di alluminio da 1 pollice per coprire il davanzale posteriore a croce e per legare le strisce di legno del letto, che erano leggermente orgogliose. Questo pezzo è sostituibile come il suo allegato utilizzando due parti in resina epossidica e impedirà un carico di impigliare una striscia del letto e danneggiarla.

23 . Con il letto montato sul telaio, siamo un passo più vicini ad avvolgere la versione due del Laggard Longbed.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento