Hemi Coronet di Don Garlits del 1966

Dragnet dà un’occhiata ad A Different G-Man’s Muscle

Vedi tutte e 6 le fotoChuck JamesphotographerBrad OcockwriterBrad OckwriterSep 1, 2000

Solo i fatti: Il 9 maggio, il fotografo dello staff Charles Chuck James ed io ci siamo recati a Ocala, in Florida, per visitare un certo Don Garlits, per indagare su una berlina bianca a quattro porte Coronet del 1966. L’auto era alimentata da Hemi. Questa è la sua storia.

Presumibilmente speciale ordinato dall’Ufficio Federale di Investigazione, questa vettura è dotata delle seguenti opzioni: Motore Hemi (con due [(2) carburatori in linea a quattro carburatori), cambio automatico 727, Sure-Grip 8 rearend equipaggiato con ingranaggi ad anello e pignone con rapporto 3,23:1, e barra di oscillazione anteriore da 0,94 pollici di diametro per impieghi pesanti. Freni a tamburo per quattro ruote. Di interesse è stata l’aggiunta di una copertura del radiatore della station wagon e della batteria Heavy Duty del Gruppo 27 da 70 ampere.

Gli appuntamenti interni sono minimi: tappetino in gomma a tutta lunghezza e protezioni per il pavimento in gomma trasparente in tutti e quattro i posti a sedere dei passeggeri; accendisigari; portacenere per i sedili posteriori; radio AM.

Assenti dal veicolo non c’erano accessori che portassero conforto: non c’era aria condizionata, servosterzo, servofreno o finestrini.

Tutte le informazioni sono confermate dal foglio di trasmissione dei veicoli.

Sfondo: Il veicolo è stato localizzato oltre i confini dello stato dal sopracitato signor Garlits giugno del 1988, attraverso la pubblicazione mensile specializzata Hemmings Motor News (AKA The Restorers Bible). L’auto è stata acquistata in condizioni complete e originali, con circa 64.000 miglia registrate sul contachilometri.

Articolo molto interessante
1967 Chevrolet Chevelle - Salvata dal frantoio

Si parlava di un secondo veicolo della stessa marca/modello, equipaggiato in modo identico al veicolo soggetto, detenuto da un terzo, ma casualmente residente nella stessa città del veicolo soggetto al momento della vendita. Il secondo veicolo è stato localizzato anche attraverso la pubblicazione Hemmings. Secondo veicolo, tuttavia, era in condizioni di smontaggio. Il signor Garlits ha tentato di acquistare il secondo veicolo, ma gli è stato detto che l’auto era stata venduta dalla madre del venditore, all’insaputa del venditore. L’assegno è stato restituito, sganciato, al signor Garlits. Il signor Garlits ha notato che era scettico nei confronti dei venditori, pensava che al venditore fosse stato detto che il veicolo valeva molto di più di quello per cui lo stava vendendo, e ha proceduto ad accettare un’offerta più alta dopo aver ricevuto l’assegno del signor Garlits. Secondo quanto riferito, la seconda auto fu venduta all’asta alcuni anni dopo, a un collezionista privato, per oltre 60.000 dollari. Tuttavia, questo non è stato confermato.

La speculazione sul ragionamento degli Uffici per l’ordine speciale dei due veicoli indica che l’Ufficio aveva originariamente pianificato di utilizzare i veicoli come veicoli di traino e di supporto alle operazioni sul campo. L’ispezione dei binari del telaio posteriore del veicolo in questione ha mostrato prove di staffe di montaggio del gancio di traino saldate ai binari del sottotelaio, appena dietro il montante posteriore. Tuttavia, il resto del montaggio del gancio di traino è assente.

Articolo molto interessante
1952 Ford F-1 - Sogno d'infanzia

Come racconta la storia di Mr. Garlits, il Bureau è stato dichiarato insoddisfatto delle prestazioni dei veicoli per lo scopo previsto e ha ritirato i veicoli dal servizio attivo del Bureau, dopodiché sono stati venduti al pubblico e messi in servizio civile. Si ipotizza che il motore sia stato difficile da mantenere e troppo difficile da regolare per i veicoli in servizio regolare, in particolare per la manutenzione e la regolazione del treno valvole. Conclusione: L’auto attualmente risiede nel Don Garlits Museum of Drag Racing di Ocala, Florida, con diversi altri rari e interessanti veicoli Mopar, tra cui Hemi Charger 500, Root Beer Daytona Charger, veicoli Max Wedge, e oltre 100 altre auto e significativi veicoli per le gare di accelerazione.

Potrebbero essere necessari ulteriori viaggi per raccogliere i fatti.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento