Hemis Invade Las Vegas

Vedi tutte le 1 fotoBill McGuirewriterApr 15, 2008

Migliaia di appassionati di Mopar si sono riuniti a Las Vegas per il 40° compleanno della gara Hemi Dart/’Cuda Super Stock cars.

;Las Vegas – Ogni primavera Phil Painter e la sua famiglia organizzano una grande festa per i loro compagni fanatici della Chrysler al The Strip at Las Vegas Motor Speedway. Insieme al consueto programma di auto show, swap meet e bracket racing, quest’anno il focus speciale al Mopars at the Strip è stato sulle Hemi Darts e Barracudas del ’68, i pesi leggeri di fabbrica che hanno devastato il Super Stock Eliminator per decenni.

L’ospite d’onore era il dirigente della Chrysler in pensione Tom Hoover, mentre le leggende di Mopar Arlen Vanke, Buddy Martin, Shirley Shahan, Herb McCandless e altri erano a disposizione per firmare autografi. C’è stata un’esibizione di storici piloti Dart e ‘Cuda dei primi giorni, mentre i loro moderni avversari, i corridori NHRA SS/AH Hemi Shootout, hanno combattuto in pista. Utilizzando lo stesso hardware di base con cui sono state costruite nel 1968, le auto del pacchetto Hemi ora producono più di 900 CV, mentre i loro tempi di un quarto di miglio sono passati dalle decine alle otto medie negli ultimi quattro decenni. La Barracuda di John Rains è stata la migliore qualificatrice con un 8,732 a 151 mph, mentre Charlie Westcott ha sfalciato il campo delle 11 auto per vincere l’eliminatore.

Articolo molto interessante
2014 Optima Ultimate Street Car Qualifying Series Open

Bob Riggle ha fatto un facile pass per la mostra nella sua Barracuda del ’67 appena terminata, la Hurst Hemi Under Glass. “All’inizio devo andarci piano”, ha detto Bob. “L’ho appena sistemato”. Non voglio già romperlo”. Trovato fatto a pezzi e abbandonato da qualche parte in Canada, lo storico passaruota è stato riportato alle sue condizioni originali.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites200849438092.jpeg.jpg

Lascia un commento