Ho bisogno di più – Aggiornamento del motore Mustang

Perché altrimenti rimuovere un motore nuovo di zecca?

Vedi tutte le 15 fotoJohn McGannwriterDouglas GladphotographerJohn McCannphotographerMay 6, 2014

Sul Dyno

Vedi tutte le 15 foto

Si noti come la curva di coppia (linea superiore) sia relativamente piatta una volta che il motore raggiunge i 4.000 giri/min e comincia a diminuire solo a 6.500. Inoltre, si può notare che la curva di potenza è ancora in salita e non ha raggiunto il picco, nemmeno a 7.000 giri.

PARTI Descrizione PN Fonte Prezzo Teste cilindri lavorate CNCLME50CNCLivernois Motorsports$2.559. 98Wiseco/K1 montaggio rotanteCustomWisecoCallXFI-NSR cammeCCA-191100Comp1,499.95Cam limitatore di faseCOMP 5493Comp Cams69.99Cuscinetti perni testa256-4702ARP403.88Boss 302 aspirazioneM-9424-M50BRFord Racing Performance Parts499.95Testate a tubo lungo6027-2011Kooks 952.29Mostra tutto Vedi tutte le 15 foto

1. È stato bello vedere l’interno di un motore così nuovo. Il nuovo Coyote di Ford è un’evoluzione del 4.6 Modular V8, che condivide la stessa altezza del ponte (8,937 pollici) e la stessa distanza tra gli alesaggi (3,937 pollici), ma sia l’alesaggio che la corsa sono più grandi: 3,629×3,649 pollici contro i 3,552×3,543 del 4.6. È interessante notare che l’ordine di sparo è diverso dal 4.6: il Coyote spara 1-5-4-8-8-6-6-3-3-7-2, come il Flathead. Questi motori sono assemblati nello stabilimento Ford Essex Engine Plant di Windsor, Ontario.

Vedi tutte le 15 foto

2. I tappi principali sono simili ai precedenti blocchi motore Teksid (che si trovano in Mark VIII e Mustang Cobras fino al 1999), in quanto hanno quattro bulloni principali e due bulloni laterali per ancorare l’albero motore nel blocco a battiscopa profondo.

Vedi tutte le 15 foto

3. In forma di stock, il Coyote ha pistoni ipereutetici e bielle in metallo in polvere, quindi è comprensibile che si cerchino parti aggiornate quando la durata ad alto numero di giri diventa un fattore di durata. Questi pistoni forgiati Wiseco saranno oggetto di molti abusi. Anche se le parti superiori dei pistoni hanno una forma diversa, mantengono il rapporto di compressione di 11,0:1. Sono di tipo a perno flottante, e i perni sono trattenuti da serrature a filo metallico (una delle quali si vede sullo sfondo). Le bielle K1 ad H ricordano le bielle Manley che venivano fornite di serie nei Terminator Cobras sovralimentati.

Articolo molto interessante
Un moderno quattro collegamenti per un autocarro Chevrolet C10 del 1969

Vedi tutte le 15 foto

4. Invece di mescolare e abbinare i componenti, il cliente ha optato per questo nuovo gruppo alternativo sviluppato da Wiseco. Venduto come pacchetto con K1 Technologies, offre più resistenza, meno attrito e maggiore potenziale di giri al minuto. L’albero a gomiti Coyote è già un pezzo forgiato, ma questa manovella K1 è più robusta e presenta passaggi dell’olio smussati e bordi di filetto arrotolati nei perni dei cuscinetti.

Vedi tutte le 15 foto

5. I protagonisti di questa costruzione, tuttavia, sono le testate a controllo numerico della Livernois Motorsports. Non sono a buon mercato, ma valgono i soldi se i giri alti, la respirazione aspirata naturalmente è quello che si cerca. Sono state completamente portate sulla macchina CNC a cinque assi della Livernois e sono dotate di un lavoro di valvole CNC e di valvole con messa a terra personalizzata. Anche se non siamo stati in grado di verificare i dati, Livernois sostiene che il flusso di aspirazione è di 344 cm e quello di scarico è di 219 cm, entrambi con un’alzata della valvola di 0,600 pollici. Questi sono numeri migliori delle già impressionanti teste Boss 302.

6. Ecco una vista ravvicinata del lavoro portuale di Livernois.

Vedi tutte le 15 foto

7. Le teste di Livernois sono vendute assemblate (valvole, molle e fermi) ma senza alberi a camme. Piuttosto che installare le camme a magazzino, il cliente ha optato per un quartetto di camme Comp con durata 228/231 con alzata punteria 0,050 e alzata valvole 0,492/0,453 pollici. Realizzate in billetta, le camme sono anche controbilanciate per ridurre le vibrazioni del motore.

Articolo molto interessante
Realizzare un vassoio per i pacchetti da un'aria sottile - Offerta confezionata

Vedi tutte le 15 foto

8. Una delle nuove caratteristiche del motore Coyote è la fasatura variabile della camma sia sulla camma di aspirazione che su quella di scarico, ma con una maggiore compressione e le nuove specifiche della camma, il gioco da pistone a valvola può diventare un problema. Comp vende questi limitatori di fasatura a camme che si inseriscono nel fasatore a camme e riducono la quantità di regolazione della fasatura totale da 50 gradi (di rotazione dell’albero a gomiti) a 20. JMS li mette nei fasatori prima di installarli sui nuovi alberi a camme.

Vedi tutte le 15 foto Vedi tutte le 15 foto

10. Con il ritrovato flusso d’aria del motore, per gentile concessione delle testate di Livernois e delle camme Comp, sarebbe stato un peccato soffocarlo con un collettore di aspirazione di serie. Schapiro ha giustamente raccomandato l’installazione di un collettore di aspirazione Boss 302.

Vedi tutte le 15 foto

11. Un paio di testate a tubo lungo di Kook sono all’altro capo per prendere lo scarico. Schapiro li ha installati insieme al kit di scarico completo di Kook, completo di catalizzatori e marmitte ad alto flusso.

Vedi tutte le 15 foto

12. Anche le sospensioni sono state potenziate con molle e barre d’oscillazione Ford Racing e ammortizzatori Koni. Shapiro ha anche installato queste staffe di riposizionamento del braccio di comando inferiore che modificano il centro istantaneo della vettura.

Articolo molto interessante
Eddie Motorsports Hood Hood Hood Hinge Install - Ottimo aspetto e facile da usare

Vedi tutte le 15 foto

13. 13. I nuovi Mustang hanno il servosterzo elettrico. Ecco una foto della cremagliera dello sterzo.

Vedi tutte le 15 foto

14. Quando tutto è tornato a posto, Brian ha riacceso il computer in modo che funzionasse con le nuove camme. “Il software PCM è totalmente diverso dai motori 3V, e ci siamo imbattuti in un paio di trappole esplosive lungo la strada”. Uno dei problemi che Brian affrontò fu che la macchina doveva andare al concessionario Ford per un aggiornamento completo del software. Eppure, tutte quelle battute di tasti hanno dato i loro frutti. Brian è stato felice di riferire che non solo ha raggiunto, ma ha anche leggermente superato il suo obiettivo di 500 cavalli naturalmente aspirati alle ruote.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:\www.hotrod.com\uploads\sites\2014\05\loading-engine.jpg

Lascia un commento