Il giorno di Capodanno è il giorno più pericoloso per guidare?

Up Next Are there stats to back up why police patrol the streets in higher numbers on holidays like New Year's Eve?Ci sono statistiche a sostegno del perché la polizia pattuglia le strade in numero maggiore durante le festività come Capodanno?

Uscire la sera di Capodanno (il che probabilmente significa che tornerai a casa il giorno di Capodanno) e probabilmente sarai implorato da amici e parenti di fare attenzione. Prendete un taxi. Un sacco di autisti ubriachi fuori, ovviamente. È logico che le vacanze di Capodanno saranno molto impegnative per le forze dell’ordine e le squadre di pronto intervento. E lo è. Ma, che ci crediate o no, il Capodanno non è il giorno più insidioso dell’anno per stare al volante.

Prima di andare oltre, chiariamo questo punto: Niente di quello che stiamo per dire significa che sia una buona idea essere avventati a Capodanno. E’ una scommessa sicura che molti degli automobilisti in viaggio non dovrebbero essere in macchina. Solo perché ci sono statisticamente più incidenti d’auto in altri giorni non significa che non si debba stare attenti.

Pubblicità

Allora, allora. Secondo la National Highway Traffic Safety Administration, che è l’agenzia governativa incaricata di seguire e segnalare tali questioni, il giorno peggiore dell’anno per stare in auto è il Giorno del Ringraziamento. E questo è un problema, perché un sacco di gente va in giro in auto il giorno del Ringraziamento. In effetti, questo è uno dei fattori che contribuiscono a questo status. Altri motivi includono il fatto che questi viaggi in auto per visitare la famiglia e gli amici tendono ad essere più lunghi di quelli che si fanno in auto nei giorni non festivi, il lungo weekend di vacanza e il consumo eccessivo di alcolici (soprattutto durante il giorno). Il Ringraziamento sembra così innocuo e salutare, forse a causa del calcio e del modo in cui tutti si svengono sul divano dopo il pasto abbondante e di tutti i prodotti chimici per il tacchino. Ma in realtà, la NHTSA dice che il weekend del Ringraziamento è solo uno spietato assassino sotto mentite spoglie.

Articolo molto interessante
La legge del Texas permetterebbe ai genitori di dare l'esame di guida per adolescenti

Per motivi simili (beh, a parte la festa del tacchino e le decorazioni autunnali), i secondi classificati nella lista dei giorni più pericolosi da guidare sono tutti festivi. Seguono, statisticamente, il 4 luglio, il Memorial Day e il Labor Day. Proprio così, dopo la festa della Turchia, la maggior parte del pericolo cade durante l’estate. La gente è ansiosa di godersi il bel tempo, che tipicamente comporta la rischiosa combinazione di strade affollate e di inibizioni abbassate. Il Capodanno arriva al numero 5, con il sinistro Halloween alle spalle. Quindi, statisticamente parlando, non c’è motivo di preoccuparsi di uscire a Capodanno. In pratica, però, il rischio di un incidente d’auto è più alto, e ha sempre senso usare un po’ più di cautela.

Articoli correlati

  • Come funzionano le compagnie di assicurazione auto
  • In che modo il vostro record di guida influisce sul vostro tasso di assicurazione?
  • L’ultimo quiz di Capodanno
  • Top 19 modi per evitare un incidente automobilistico
  • Qual è il costo medio di una multa per eccesso di velocità?

Fonti

  • Detwiler, Jacqueline. “Le vacanze più pericolose per gli autisti”. Forbes. 6 novembre 2008. (4 maggio 2015) http://www.forbes.com/2008/11/06/dangerous-driving-holidays-forbeslife-cx_jd_1106travel.html
  • Gareffa, Peter. “Il Ringraziamento è una delle feste più pericolose per chi guida”. Edmunds. 26 novembre 2014. (4 maggio 2015) http://www.edmunds.com/car-news/thanksgiving-is-one-of-the-most-dangerous-holidays-for-driving.html

Lascia un commento