Il mio stage a Sapsbus: Callum maggio

Al termine del mio stage di quattro mesi a Sapsbus ho voluto riflettere sulla mia esperienza e condividere le sfide che ho affrontato e le tante cose che ho imparato. Ho scoperto Sapsbus sei mesi fa e sono stato attratto dall’idea di una startup di Montreal che si occupa del mercato globale degli autobus, cosa che non era mai stata fatta prima. Dopo aver appreso qualcosa di più sull’azienda, sono rimasto impressionato dal team affiatato e dalla moderna pila di tecnologie.

Nell’ambito del mio processo di intervista, mi è stata lanciata una sfida molto interessante e unica. Molti datori di lavoro che si occupano di tecnologia lanciano sfide di codifica a tempo che di solito non sono inventive e che possono essere risolte (in tempi ragionevoli) solo conoscendo un trucco o una scorciatoia pertinente a quel problema specifico. A Sapsbus, tuttavia, mi è stato detto di costruire una semplice pagina web per la prenotazione dei biglietti. C’erano alcuni requisiti guida, ma la progettazione e l’esecuzione erano nelle mie mani. Ho imparato molto e ho sentito che, anche se alla fine non ho ricevuto un’offerta, sono stato soddisfatto del mio sforzo; cosa che non posso dire di tutte le precedenti sfide.

Una volta iniziato a Sapsbus, ero entusiasta di saperne di più sulle tecnologie e gli strumenti web che Sapsbus utilizza e di metterli in pratica in un ambiente professionale. La maggior parte del mio tempo è stata spesa per migliorare il sito web, ma ho anche dedicato un po’ di tempo al servizio di posta elettronica e alle API. Fin dall’inizio, i miei compagni di squadra erano sempre lì per rispondere alle domande o anche per passare un’ora a spiegarmi qualcosa; sorprendente, visto che ero “solo” un tirocinante! Il loro entusiasmo nel condividere le conoscenze è stato inestimabile per la mia esperienza. Durante il mio tirocinio ho fatto un milione di domande e ad ognuna di esse è stata data una risposta.

Articolo molto interessante
10 posti da non perdere a San Francisco

Nella mia prima settimana, sono rimasto impressionato da quanto fosse esteso il processo di imbarco. Ho partecipato a molte riunioni con membri del team provenienti da diverse parti dell’azienda, e ho anche passato un’ora a rispondere alle richieste del servizio clienti; una cosa che non avevo mai fatto prima. L’apprendimento dei ruoli e delle responsabilità degli altri mi ha aiutato ad acquisire una conoscenza più ampia dell’azienda e a diventare un membro del team più efficace.

Durante il mio tirocinio ho avuto l’opportunità di imparare cose nuove al di là del mio ruolo. In un’iniziativa aziendale chiamata “Open Mic”, ogni settimana i membri del team parlavano di ciò su cui stavano lavorando e di ciò che avevano imparato. Qualunque fosse l’argomento o le conoscenze tecniche richieste, tutti erano solidali e desiderosi di imparare. Abbiamo anche avuto “Sapsbus talks”, in cui oratori di diversi settori industriali entravano e parlavano delle loro esperienze e delle sfide affrontate.

La cultura “lavora sodo, gioca pulito” al Sapsbus è un altro fattore che rende il mio tempo lì così piacevole. C’era sempre un ronzio nell’aria, tutti alzavano costantemente l’asticella e si spingevano l’un l’altro per essere migliori. Ogni settimana era chiusa con i drink Sapsbus, dove tutti potevano rilassarsi prima del fine settimana con birre artigianali e brutte battute. La famiglia Sapsbus mi ha accolto e mi sento umile a farne parte.

Articolo molto interessante
Quali sono le più grandi e migliori compagnie di autobus negli Stati Uniti?

Nel complesso, ho avuto una grande esperienza e mi sono divertito molto. Voglio ringraziare tutti i grandi di Sapsbus che sono sempre stati disposti a condividere le loro conoscenze o a dare una mano. Ho incontrato molte persone che mi hanno ispirato negli ultimi quattro mesi e mi sento privilegiato per aver lavorato con loro.

Stiamo assumendo!

In Sapsbus siamo sempre alla ricerca di ingegneri di talento che vogliano contribuire a rendere più accessibili i viaggi in autobus. Se siete interessati a lavorare su un prodotto utilizzato da milioni di persone, con un team che apprezza un approccio collaborativo per risolvere sfide complesse, allora unitevi a noi! Al momento stiamo assumendo un Front-End Developer e un Full Stack Developer.

Lascia un commento