Il Rhodydays Show and Shine 2015

Vedi tutte le 31 fotoRon CeridonowriterJun 1, 2015

Sabato 16 maggio il Beachkomers Car Club di Firenze, Oregon, ha presentato il 23° Rhodydays Show and Shine. Tenutosi in concomitanza con il Rhododendron Festival della città, le auto provenienti da tutta la costa, più un nutrito contingente del locale Rhody Cruisers Car Club, hanno iniziato a radunarsi sotto cieli minacciosi. Naturalmente, essere un rodder di strada del Nord-Ovest significa essere in grado di leggere il tempo come un marinaio esperto, quindi la maggior parte dei veterani dello spettacolo erano sicuri che la pioggerellina mattutina avrebbe smesso e il sole avrebbe raggiunto il suo apice tra le nuvole e avevano ragione.

Aperto alle auto e ai camion del 1975 e oltre, ai partecipanti è stata consegnata una targa sul cruscotto e durante il giorno c’è stata una lotteria, un’estrazione 50/50, mentre un disc jockey locale ha fornito suoni perfetti d’epoca. Naturalmente la funzione principale durante il giorno era quella di controllare tutte le auto, visitare i vari punti di ristoro e soprattutto sparare la brezza con amici nuovi e vecchi. Mentre la giornata si stava concludendo, sono stati consegnati i premi, poi tutti i partecipanti sono stati invitati a fare una crociera serale nella città vecchia di Firenze.

Non c’è posto migliore della costa dell’Oregon e non c’è posto migliore di Firenze durante i Rhodydays. Fate i vostri piani per essere lì la seconda settimana di maggio e portate un ombrello, non si sa mai.

Vedi tutte le 31 foto

Un cielo coperto non ha impedito una grande affluenza per il Rhodydays Show and Shine 2015.

Vedi tutte le 31 foto

Kim e Kathy Shelton sono membri dei Rhody Cruisers. La loro rara Ford Cabriolet del 1929 ha una capote pieghevole, ma a differenza di una roadster ha i finestrini avvolgibili.

Vedi tutte le 31 foto

Questa Chevrolet Chevrolet del 1957 dritta al laser, nera e fiammata, appartiene a Ron Pallin di Firenze. È anche membro dei Rhody Cruisers.

Vedi tutte le 31 foto

Gary e Linda Neal possiedono la Ford Tudor del 1934. L’attrezzatura da corsa è composta da una collaudata 350 Chevy/350 Turbo e da un posteriore da 8 pollici.

Vedi tutte le 31 foto

Quando si tratta di crociera, cosa c’è di meglio di questo? Scottsburg, OR, è la patria di Jay Norton e della sua Ford Starliner del 1961.

Vedi tutte le 31 foto

Se dovessimo dare un premio per la traversina, andrebbe alla Ford Fordor del 1936 di Dave Wood, fuori Reedsport, OPPURE.

Vedi tutte le 31 foto

Ed ecco perché, c’è una Chevy ProCharger soffiata in un piccolo blocco sotto il cofano della berlina che appare sedata.

Vedi tutte le 31 foto

Ron Merritt di Firenze è il proprietario di questa Olds 88 del 1950. La Chevrolet ha motorizzato la ben dettagliata coupé che ha una verniciatura e cromature eccezionali.

Vedi tutte le 31 foto

Questo pick-up Ford del 1940 è stato costruito ed è di proprietà di Mark Sprando di Tigard, OR. Il camioncino è ben eseguito e così sottile.

Vedi tutte le 31 foto

Abbiamo sorpreso Mike Groshong che si crogiolava nel cielo coperto accanto al suo Ford Standard del 1940. Costruita in California intorno al 1969, la coupé ha un assale ribassato da 4 pollici, un motore 350/350 e una combinazione di motore e trans.

Vedi tutte le 31 foto

Russ Greenwood ha guidato la sua Ford cabriolet del 1935 sulla costa dalla vicina Reedsport.

Vedi tutte le 31 foto

Sì, sappiamo che STREET RODDER non copre i VW, ma non abbiamo resistito a fotografare l’insetto tritato di Bert Woodward di Otis, OR.

Vedi tutte le 31 foto

Barney Pierce possiede questa Ford Ute australiana del 1950, tagliata e levigata. Sotto il cofano c’è una Chevrolet Chevrolet a due turbo.

Vedi tutte le 31 foto

Dopo una leggera spolverata Bill Files ha ripulito acri di lamiera di Pontiac. L’affilato hardtop del 1960 è apparso sul poster del Rhodydays 2015.

Vedi tutte le 31 foto

Un’altra bella macchina del contingente di Rhody Cruisers è la Ford Ranch Wagon del 1955 di Steve e Jayne Smoley. C’è un cofano motore Corvette LS iniettato.

Vedi tutte le 31 foto

Un tempo di proprietà della drag race Erica Enders, questa Chevrolet Nomad del 1956 appartiene ora a Jim e Mary Wilson. Numerose modanature della carrozzeria includono una griglia a billetta, un cappuccio a punta e maniglie delle porte rasate.

Vedi tutte le 31 foto

Questa Galaxie del 1963 è chiamata Bad Gal perché è dotata di un big-block 474ci supportato da un caricatore a quattro velocità. Lo sterzo è a cremagliera e l’interno è in pelle.

Vedi tutte le 31 foto

Ci siamo sempre chiesti dove fossero finite tutte le vasche Ford del 1932, questa è di Newport, OR, e appartiene a Reg Bell, un membro dei Bay City Cruisers.

Vedi tutte le 31 foto

Un’altra rarità oggi, la V-8 Vegas era ovunque. Questo esemplare immacolato è un 1974 e appartiene al membro della Rhody Cruisers Gary McDaniel di Firenze.

Vedi tutte le 31 foto

Paul Plotkin, membro della U.S. 101 Car Cub in Yachats, OR, possiede questa Chevy 210 hardtop del 1956.

Vedi tutte le 31 foto

Un interessante contrasto con la 210 di Plotin è l’hardtop Chevrolet Bel Air del 1956 di Jim e Ruth Royse di Firenze. Da notare la differenza di assetto tra le due vetture.

Vedi tutte le 31 foto

Kent e Bev Hansen di Seal Rock, OR, hanno portato la loro Ford coupé del 1947. Ha un parabrezza monoblocco, il parabrezza a punta, le luci di parcheggio sono state rimosse e un paraurti posteriore è stato usato davanti (si noti la scritta Ford).

Vedi tutte le 31 foto

Non abbiamo preso il nome del proprietario, ma questo L-78 nero su nero (396 ci valutato a 375 CV) 1966 Chevelle ha mostrato un cartello For Sale con un prezzo richiesto di 45.000 dollari.

Vedi tutte le 31 foto Vedi tutte le 31 foto

Rollin su Chevrolet Nova del 1966 di Ron McClellan non potrebbe essere più figo. L’hardtop giallo pallido è fuori Newport, OR.

Vedi tutte le 31 foto

E il freddo continua ad arrivare, sotto il cofano della Nova c’è una 327 a iniezione di carburante ed è supportata da una fabbrica a quattro velocità.

Vedi tutte le 31 foto

Fred Hoffman è il costruttore/proprietario/autista di questa Nash Rambler del 1951. Sotto il cappuccio del top di pezza c’è una Chevrolet Chevrolet di piccole dimensioni.

Vedi tutte le 31 foto

David Petet di Orofino, ID, cavalca alto in sella alla sua Ford Model T touring del 1924.

Vedi tutte le 31 foto

Questa Chevrolet del 1941 è l’orgoglio e la gioia di Jim Crooker. Come fan di quella che lui descrive come “vecchia scuola”, ha scelto una Chevrolet a tre ruote su una Chevrolet a blocco piccolo.

Vedi tutte le 31 foto

“Cadillac Bob” Woerner è il proprietario di questa Cadillac Sedanette del 1949. In circolazione dal 1985, è dotata di una Chevy 396 e di una trasmissione 400 Turbo.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento