Il Trattamento Reale

Installazione del kit Royal King Pin dei freni in acciaio inossidabile

Vedi tutti i 23 fotoswpengineWordsFeb 11, 2004

Quando si tratta di modificare i camion d’epoca, non c’è dubbio che le sospensioni potenziate sono in cima alle liste dei desideri della maggior parte degli appassionati. Diciamocelo, la frase “guida come un camion” è stata fondamentalmente ispirata ai pickup degli anni ’40 e ’50, e non voleva essere un complimento! Quindi non c’è da stupirsi che una guida più confortevole (e una posizione migliore) sia qualcosa che tutti noi cerchiamo dai nostri autotrasportatori da strada.

Ora sappiamo tutti che ci sono una varietà di kit di conversione IFS aftermarket disponibili per la maggior parte dei camion classici, e l’innesto su un sottotelaio IFS modello successivo è ancora una pratica popolare. Ma diciamocelo, ci sono persone che non possono permettersi una configurazione IFS aftermarket e non hanno l’abilità di saldatura e di costruzione del telaio per completare una sostituzione del sottotelaio. Fortunatamente, una varietà di aziende offre componenti (molle a mono-foglio, kit di freni a disco, ecc.) per l’assemblaggio di sospensioni anteriori sicure e aggiornate, basate sui disegni originali degli assali I-beam. Ma fino ad ora, quando si è ricostruito il frontale di un assale a fascio è rimasto un anello debole: il perno di articolazione. I perni di articolazione originali e i mandrini con boccole in ottone della fine degli anni ’40 e dei primi anni ’50 non sono esattamente quelli che si chiamano componenti di precisione. Tali configurazioni funzionano bene quando sono nuove, ma sono soggette ad usura e non fanno molto per la maneggevolezza o le prestazioni di sterzo.

Articolo molto interessante
Tecnica del telaio - Informazioni sulla fondazione

Ecco perché siamo stati molto felici di vedere l’ultima offerta della Stainless Steel Brakes Corporation. I nuovi kit Royal King Pin dell’azienda per i camion Chevy del ’41-54 e Ford del ’37-48 sono un ottimo modo per migliorare la maneggevolezza e la risposta dello sterzo dei camion d’epoca. Questi kit King Pin offrono diversi miglioramenti rispetto ai progetti OEM. In primo luogo, utilizzano cuscinetti ad aghi invece di boccole in ottone, quindi la lubrificazione, la longevità e la risposta dello sterzo sono tutti notevolmente migliorati. Inoltre, i perni di articolazione stessi sono realizzati in acciaio inossidabile temprato. Infatti, tutto nel kit è in acciaio inossidabile o cromato per la qualità e l’aspetto. La cosa migliore è che i kit di perni di articolazione sono progettati per adattarsi ai mandrini di serie e sono completi di uno strumento di installazione che rende il lavoro semplice. E come se non bastasse, SSBC offre anche un kit di conversione dei freni a disco per completare il nuovo gruppo di perni di articolazione (così come altre applicazioni per autocarri ad asse retto).

Recentemente abbiamo avuto l’opportunità di assistere all’installazione di un kit Royal King Pin su un pickup Chevy del ’50. La Chevy ad asse retto era simile a molti autotrasportatori modernizzati, in quanto era già stata trattata in un piccolo blocco di casse, Turbo 350 e rearend da nove pollici. Il kit di perni di articolazione era un’aggiunta naturale alla lista delle modifiche, e il kit di freni a disco che lo accompagnava era anche una schiacciata. Queste due modifiche da sole apporteranno un significativo miglioramento della guidabilità sulla maggior parte dei camion d’epoca, ma questa particolare Chevy è stata anche trattata con le nuove molle a balestra Eaton “Rod Ride”, una conversione del servosterzo No Limit, e un piantone ribaltabile per il massimo degli aggiornamenti bullonati.

Articolo molto interessante
Cause di scosse, oscillazioni e scosse e (si spera) le loro cure

Seguiteci e vi mostreremo i dettagli dell’aggiornamento del Royal King Pin. Come vedrete, lo scambio è un’operazione abbastanza semplice che la maggior parte degli appassionati potrebbe facilmente affrontare nel garage di casa. Ancora meglio, si tratta di un upgrade che offre miglioramenti definitivi nella maneggevolezza, nello sterzo e nella manutenzione senza rompere completamente l’argine.

Vedi tutte le 23 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento