Imballaggio per un viaggio multipaese su un autobus

Fare i bagagli per un viaggio in più paesi, su un autobus, non è facile. Non si vuole portarsi dietro una valigia grande, come quella che si può portare in aereo, ma si ha anche un sacco di roba da portare. Come si fa a trovare un equilibrio tra le due cose? Sii strategico con questi consigli per l’imballaggio. Usateli per preparare il vostro prossimo viaggio in autobus in più paesi con facilità, rendendo sia la preparazione che il viaggio più facile e meno stressante.

Preparatevi! Foto di Scott Webb su Unsplash

Scegliere la borsa migliore

Uno zaino è ideale per viaggiare tra più paesi su un autobus perché è compatto e facile da spostare. Inoltre renderà o romperà quanto sia facile organizzare la vostra roba, di cui, probabilmente, avrete molto. Se state cercando di determinare se il vostro attuale zaino funzionerà, o state andando a comprarne uno nuovo, considerate le seguenti caratteristiche:

  • Cintura imbottita per i fianchi e spalline: Questo rende il viaggio più confortevole, soprattutto quando si cammina su distanze più lunghe.
  • Materiale resistente all’acqua: Se rimani bloccato sotto la pioggia, non vuoi inzuppare i vestiti o peggio, l’elettronica. Molti zaini da viaggio sono dotati di una copertura impermeabile che farebbe il lavoro.
  • Scomparti e tasche: Sarà impossibile rimanere organizzati senza di loro. Cercate una borsa con scomparti sia all’interno che all’esterno.

Se siete preoccupati di portare tutto quel peso sulle spalle, optate per una borsa multifunzione che può essere portata con cinghie o arrotolata. Questa sarà particolarmente ideale quando si viaggia in Europa, come spiega Eagle Creek:

Articolo molto interessante
Domande e risposte con Jodi Ettenberg di Legal Nomads: Viaggiare, fotografare e fare amicizia per tutta la vita

Per la maggior parte dei viaggi in Europa, la vostra borsa può, e probabilmente lo sarà, arrotolata – allora perché mettere il peso extra e lavorare sulle spalle? In quei casi in cui le strade acciottolate o le scale senza fine (pensiamo a Venezia) sono la norma, la possibilità di convertirsi in uno zaino può essere un vero e proprio salvavita “.

Non dimenticate di prendere in considerazione anche questi prodotti da viaggio prima di partire, tra cui un pacco batteria portatile e un adattatore universale.

Non posso dimenticare le necessità! Foto di Anete Lūsiņa su Unsplash

Arrotola i tuoi vestiti

L’unico modo per portare tutto ciò di cui avrete bisogno per tutte le località è quello di utilizzare il metodo a rotazione, che ha una varietà di vantaggi secondo questi consigli di imballaggio vacanza: ” Il rotolamento dei vestiti è il nostro metodo definitivo per fare le valigie, perché non solo permette di risparmiare i vestiti senza grinze, ma anche un enorme risparmio di spazio. Rollare è super facile e può essere rapidamente riconfezionato se qualcosa è andato storto.

I vestiti arrotolati sono l’ideale per ogni capo, soprattutto per le giacche e i maglioni più grandi. Una volta piegati, sono ingombranti e occupano molto spazio. Una volta arrotolati, si possono facilmente far scivolare alcuni in una fila di vestiti per sfruttare al meglio lo zaino.

Articolo molto interessante
Progetto Omnibus: Risultati del 4° trimestre 2019

Se si vuole ottenere più tecnico, Travel and Leisure suggerisce di utilizzare il metodo Ranger Rolling Method: ” Per arrotolare correttamente i vestiti, stendere il capo d’abbigliamento. Poi piegare i due pollici inferiori dell’articolo al rovescio, in modo da creare un tipo di tasca lungo un lato dell’abbigliamento. Dall’estremità opposta, arrotola l’articolo saldamente fino ad arrivare alla tasca che hai creato. Piegate un lato della tasca sul rotolo, fissandolo saldamente “.

È incredibile la quantità di vestiti che puoi mettere in borsa facendoli rotolare!

Essere strategici

Con una sola borsa, bisogna essere strategici su ciò che si mette dove. Se la vostra cassetta di pronto soccorso si trova in fondo alla borsa e la vostra mano dominante sanguina, ci vorrà un po’ di tempo per passare attraverso tutti i vestiti, le scarpe e gli accessori per raggiungere la cassetta di pronto soccorso. Siate invece strategici su dove mettere gli oggetti di cui potreste aver bisogno mentre siete in viaggio, rispetto alle cose di cui avrete bisogno solo quando raggiungerete la vostra destinazione.

Per farlo, utilizzate le tasche esterne, come quelle sul lato o sulla parte superiore della borsa. Molte borse possono anche avere uno scomparto frontale dove si possono organizzare le necessità come cuffie, caricabatterie, documenti, snack e documenti per un facile accesso.

Quando riempite la vostra borsa o lo zaino, iniziate dal basso verso l’alto, mettendo in primo piano le cose più ingombranti, soprattutto quelle che non vi serviranno a metà del viaggio. Per esempio, se avete un sacco a pelo come un sacco a pelo, questo dovrebbe entrare per primo. Questo è anche un buon posto per una giacca ingombrante di cui non si ha bisogno o per altri oggetti che si usano raramente, come un paio di scarpe o di calzini in più.

Articolo molto interessante
Jammin' Geografia: Dove i musicisti suonano di più in tutta l'America

Gapyear suggerisce di aggiungere poi gadget e oggetti casuali, seguiti da un sacchetto per la biancheria (se ne avete uno) e denaro extra. Tenete tutti gli articoli d’emergenza e quelli per il clima o per il tempo umido in cima, in caso di pioggia o di freddo inatteso.

Infine, è possibile utilizzare clip per attaccare la bottiglia d’acqua o altre probabilità, ma tenete d’occhio il vostro occhio – come un viaggiatore, si vuole tenere tutti gli oggetti personali vicino.

Foto di Ardy Alfred su Unsplash

Consigli di imballaggio per il vostro viaggio in autobus multipaese

Portate tutto ciò di cui avete bisogno, e mantenetelo organizzato, con questi semplici consigli per l’imballaggio. Sarete grati di avere il vostro poncho sopra lo zaino quando la pioggia colpisce o di avere una giacca calda da tirare fuori quando si raggiunge una destinazione fredda. Ora non vi resta che godervi il paesaggio e portare a casa il maggior numero possibile di ricordi.

Volete ricevere altri consigli? Visita la nostra sezione Travel Hacks !

Fateci sapere nei commenti quali sono i vostri consigli di imballaggio preferiti!

Lascia un commento