Impostore

Vedi tutte le 12 fotoEric GeisertwriterJun 15, 2005

Quando si guarda indietro a tutte le auto che si sono possedute nella propria vita, una si distingue un po’ più delle altre? Non perché era la migliore del gruppo, ma solo perché era un po’ più “diversa” delle altre.

Dale Bates, residente a Dixon (appena ad ovest di Sacramento), in California, ha posseduto alcune auto, di solito orientate alle prestazioni e di tradizione europea. Ad alcuni ragazzi piace andare veloce in rettilineo, ma per Dale, girare veloce all’angolo è ciò che fa girare la manovella. L’autocrossing, e la sua lontana cugina Gymkhana, sono stati popolari con il tipo di persone “corner” per decenni, perché non solo bisogna essere veloci, ma anche precisi e agili.

Alla fine degli anni ’70, quando Bates era alla fine degli anni ’70, era sposato con una donna che possedeva una Porsche 914, che gli piaceva guidare. Ma, poiché avevano bisogno di un’auto di famiglia, scambiarono la 914 con una BMW 2002 del ’76. Ancora interessato allo stile e alle prestazioni, Dale ammette di essere stato convinto da un venditore convincente ad acquistare una Bradley GT. L’offerta del venditore Bradley comprendeva l’utilizzo dell’auto di Dale come esempio di una vettura di facile costruzione per gli altri clienti. Ma ben presto perse interesse e vendette l’auto a un quarto di quello che aveva a disposizione.

Dale e sua moglie avevano alcuni amici che correvano con le Porsche, e presto comprarono una Porsche 911 ribassata del ’73 con iniezione meccanica e ricollegarono le gomme da corsa BANDAG. Quella macchina durò fino al 1984, quando Dale scoprì lo sci sulla neve, e presto una Jeep a quattro ruote motrici entrò in scena nel vialetto di casa.

Dale e sua moglie si sono lasciati e lui è passato attraverso una selezione di auto (tra cui una GTI 16v del ’87, una TR6 del ’74 e poi una Mazda RX7 biturbo del ’95). Ora, con la nuova e bella moglie Michele, hanno iniziato a cercare un’altra auto sportiva e hanno trovato in vendita una replica speedster. Iniziarono a cercare kit e replicar perché Dale sapeva di non voler spendere 70-80 mila dollari per uno Speedster originale d’epoca.

Articolo molto interessante
1966 Ford F-100 Styleside - Red Hot

Visitando i siti web e alcuni manu-facturers, Dale ha trovato un roadster Intermeccanica usato e gli è piaciuto quello che ha visto, così ha fatto qualche controllo in più e ha iniziato a parlare con Henry Reisner, il proprietario dell’Intermeccanica con sede a Vancouver, in Canada. Più controllava e più gli piaceva, così nell’aprile del 2001 Dale ordinò un nuovo tachimetro alla Intermeccanica. Ma a differenza delle versioni precedenti, l’auto di Dale sarebbe stata tra le prime della nuova linea di speedster di Henry con alzacristalli elettrici.

Dopo aver ordinato la sua auto, Dale ha visitato il negozio per vedere i progressi della sua auto, fare un giro della struttura e controllare l’altra auto in costruzione accanto alla sua. Intermeccanica non utilizza per le sue auto la tradizionale vaschetta VW accorciata, optando per il telaio a tubi quadri da 3×5 pollici dell’azienda che sostiene l’intera carrozzeria. Il telaio personalizzato permette di montare la trasmissione in avanti di 3 pollici da un layout di tipo pan, che permette una migliore distribuzione del peso senza alterare il passo originale di 83,75 pollici.

La pista sulla corsa di Bates misura in 52,25 pollici all’anteriore e 54 pollici al posteriore. Le sospensioni anteriori e posteriori, tuttavia, sono basate su Volkswagen, con i tubi di torsione a doppio raggio in stile Bug che vengono utilizzati nella parte anteriore (insieme a una barra antirollio Sway-A-Way da 19 mm) e un trans IRS e le sospensioni posteriori (utilizzate con un’altra barra Sway-A-Way da 19 mm). I freni a disco, del tipo VW da 11 pollici, sono attaccati ad ogni angolo, e le ruote originali Fuchs a cinque razze da strada sono avvolte in pelli 195/60-15 per consentire un’adeguata presa.

Articolo molto interessante
Asta di Peterbilt personalizzata - Gizmoness

Il motore, fornito da CB Performance, è un flat-four da 2165cc composto da una manovella forgiata da 78mm, pistoni Mahle da 94mm e 5 aste del fascio H forgiate da 1/2″ assemblate nella Super Case universale di CB. Una camma media (308 gradi di durata e 0,410 di sollevamento) e aste di spinta in molibdeno cromato sono utilizzate per azionare i bilancieri imbullonati alle teste del CB 044 (sono dotate di porte di aspirazione e valvole più grandi di una testa VW di serie), e l’induzione è a mezzo di due carboidrati Weber 44 IDF. Un’accensione Compu-Fire, un distributore Bosch 009 e una scatola MSD 6AL forniscono la scintilla, mentre le testate doppie Flowmaster estraggono i gas esausti. Intermeccanica ha fatto tutto il lavoro di preparazione della carrozzeria e della vernice richiesto all’interno dell’azienda prima di spedire la carrozzeria e la combinazione di telaio ad un appaltatore a Washington per l’assemblaggio finale. Jim Brazille, proprietario dell’European Auto Salvage Yard di Emeryville, California, ha fornito a Dale la maggior parte delle parti e dei pezzi originali Porsche utilizzati sull’auto, il che conferisce alla vasca li’l l tub l’aria di autenticità. Oltre alle ruote stradali della Porsche, tra le parti interne originali vi sono l’interruttore dell’indicatore di direzione, il freno a mano, il piantone dello sterzo e il volante. Gli indicatori sembrano originali, ma in realtà sono unità replica.

Nella costruzione sono stati utilizzati anche i sedili roadster 356 in stile originale, realizzati da Intermeccanica, che sono stati rivestiti (così come la parte superiore del cruscotto) in vinile rosso per contrastare l’esterno nero inchiostro. Anche la moquette tedesca a trama quadrata color porpora ha l’aspetto giusto, così come la targhetta della Porsche montata all’estrema destra del cruscotto. I finestrini del lato elettrico funzionano tramite interruttori nascosti (a Dale non piacevano molto le tende laterali di serie, che a volte sono leaker e, a volte, abbastanza spinte). I finestrini sono quasi sempre abbassati, anche se l’auto ha un bell’aspetto con il suo top abbronzante convertibile in posizione “su” o “giù”.

Articolo molto interessante
1965 Plymouth Valiant - Una lunga strada verso casa

Anche se l’auto è ben lontana dalla Bradley GT Dale posseduta alla fine degli anni ’70, si diverte con la sua finta 356 come con la sua 911, ma senza il mal di testa e/o il costo. Voleva un’auto che potesse rappresentare il vero affare senza destare sospetti, un impostore senza pretese, in realtà, ed è per questo che ha scelto quelle targhe “IMPZTR”. Ma l’auto ci sembra abbastanza reale, e scommettiamo che un buon porschefilo vorrebbe possedere una Porschephile.

Vedi tutte le 12 foto

BATTE DALE

Dixon, California

2001 Intermeccanica

CHASSIS Telaio /Produttore3x5″ a tubo quadrato / IntermeccanicaWheelbase84 “Sospensione posterioreVW IRS w/Sway-A-WayRear Brakes11″ discFront SuspensionVW balljoint, twin torsion tube Front Brakes11” discSteering BoxVWWWheel Make, SizeFuchs a cinque razze, 15x6Tire marca, SizeYokohama, 195/60-15Gas Tank15-gallon MOTORE MakeCB Performance flat-fourDisplacement2165 ccMachining / AssemblyCB Performance Albero a gomiti forgiato chromoly 78mmRodsforged 5. 5″ H-beamPistonsMahle 94mmCamshaft308-degree dur. / .410 liftAlternatorBosch 45-ampHeadsCB Performance 044Manifold / Inductiondual Weber 44 IDF carbsAir CleanerIgnition/WiresCompu-Fire, MSD 6AL box, distributore Bosch 009Headerscustom by IntermeccanicaMufflersFlowmasterOther Engine Facts1 1/2-qt oil sump addedTransmissionVW four-spd.., Avanzato 3 “ShifterEMPITrans Mods3. 44: 1 rapporto finale CORPO Stile carrozzeria / Materiale convertibile / fibra di vetroCorpo CostruttoreIntermeccanicaCorpoIntermeccanica Verniciatura Tipo/ColoreGlasurit / neroPainterIntermeccanicaFari/TelefoniVW / ambra 356Outside MirrorPorscheBumpersAmerican overrider styleOther Body Itemschrome portabagagli INTERNO DashboardtockGaugesreplica VDO 356WiringIntermeccanicaSteering Wheeloriginal 356Interior MirrorPorscheSeatsoriginal Porsche roadsterUpholstererIntermeccanicaMaterial/Colorvinyl / redCarpetGerman square- weaveShow All

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento