In che modo l’attrito del motore e il chilometraggio del gas sono correlati?

Car Engine Image Gallery It's important for both fuel economy and the longevity of your engine to have your oil changed at regular intervals. See more car engine pictures. Car Engine Image Gallery È importante, sia per il risparmio di carburante che per la longevità del vostro motore, far cambiare l’olio a intervalli regolari. Vedi altre immagini dei motori delle auto . © iStockphoto.com /Sergiy Goruppa

Tutti sanno che è importante che l’olio dell’auto venga cambiato regolarmente. Ma cosa fa esattamente l’olio motore?

Il moderno motore a combustione interna ha decine di parti mobili. Queste parti possono sfregare l’una contro l’altra, creando un enorme attrito termico che può danneggiare il motore.

Pubblicità

L’olio potrebbe essere considerato il “sangue” del vostro motore. Mantiene tutte le parti metalliche in movimento del motore adeguatamente lubrificate e impedisce che si macinino insieme e che vengano danneggiate dall’attrito. L’attrito provoca il calore generato da due superfici che si muovono l’una contro l’altra. E un attrito eccessivo può causare danni ad entrambe le superfici.

I motori a combustione interna sono notoriamente inefficienti. Solo il 20 per cento circa dell’energia del carburante viene utilizzato per spostare l’auto. L’attrito è uno dei fattori che riducono ulteriormente quella già bassa efficienza.

Come per qualsiasi dispositivo meccanico, l’energia viene persa a causa dell’attrito. E quando il motore funziona con olio vecchio o troppo poco olio in più, non può lubrificare correttamente le cose, causando più attrito del normale. Con il motore che funziona in modo meno efficiente, vedrete un calo del chilometraggio del gas – in altre parole, ora ci vuole più carburante del solito per svolgere lo stesso compito.

Articolo molto interessante
Come cronometrare dinamicamente un motore

Ecco perché è importante, sia per il risparmio di carburante che per la longevità del vostro motore, far cambiare l’olio a intervalli regolari, di solito ogni pochi mesi o da 3.000 a 5.000 miglia (da 4.828 a 8.047 chilometri).

È anche possibile aumentare il chilometraggio della vostra auto di circa il 5 per cento o più utilizzando un olio motore più avanzato. Questo include l’olio normale con additivi, o olio motore sintetico, che viene creato in laboratorio e non da petrolio greggio a base di petrolio. (Leggete il vostro manuale d’uso – alcune auto richiedono olio sintetico.)

Gli oli sintetici sono specificamente progettati per ridurre l’attrito. Pur essendo più costosi dell’olio biologico a base di petrolio, durano anche molto più a lungo. L’intervallo di cambio dell’olio sintetico è più lungo di quello dell’olio a base di petrolio.

Un ricercatore ha escogitato un modo per ridurre di oltre la metà l’attrito del motore. Il dottor Guojun Liu, professore di chimica alla Queen’s University, ha utilizzato la nanotecnologia per sviluppare oli per motori con particelle di polimeri in grado di ridurre l’attrito del 55%. Provate a immaginare quanto sarebbero più efficienti i motori se usassero un tale olio – e il miglior chilometraggio del gas che ne risulterebbe!

Per ulteriori informazioni su attrito del motore, chilometraggio del gas e altri argomenti correlati, seguire i link sottostanti.

Articoli correlati

  • 5 Consigli per la prevenzione dei depositi di olio motore
  • 5 Nuove tecnologie per i motori a gas
  • 5 Vantaggi di un lavaggio del motore
  • 5 Consigli di guida per prolungare la vita del vostro motore
Articolo molto interessante
Come funziona un sistema di raffreddamento del motore?

Fonti

  • CarBibles.com. “La Bibbia dell’olio motore”. (2 giugno 2011) http://www.carbibles.com/engineoil_bible.html
  • Science Daily. “La nanotecnologia usata per prolungare la vita delle macchine e dei motori”. (3 giugno 2011) http://www.sciencedaily.com/releases/2011/03/110301160932.htm
  • Valvoline.com. “FAQ sull’olio motore completamente sintetico”. (2 giugno 2011) http://www.valvoline.com/faqs/motor-oil/full-synthetic-motor-oil/#b

Lascia un commento