In che modo la forma del pistone influisce sulla combustione?

With engines constantly evolving, carmakers keep finding new ways to built better pistons, including altering their size and composition. See more pictures of engines. Con i motori in costante evoluzione, le case automobilistiche continuano a trovare nuovi modi per costruire pistoni migliori, modificandone anche le dimensioni e la composizione. Vedi altre immagini di motori . Paul Eekhoff/Photographer’s Choice / Getty Images

Quando parliamo di motori, spesso diciamo che qualcosa è un “quattro cilindri” o un “sei cilindri”. Ma cosa significa esattamente? Per chi non ha familiarità con le basi del motore, un “cilindro” è lo spazio in cui viaggia un pistone, e i pistoni sono parti vitali all’interno della maggior parte dei motori a combustione interna.

Fondamentalmente, la benzina e l’aria si mescolano insieme nella camera di combustione sopra un pistone. Quando una scintilla elettrica si accende che si mescola, crea una minuscola esplosione che spinge il pistone su e giù. Questo movimento fa girare un albero a gomito, che è in ultima analisi responsabile della guida di una trasmissione e delle ruote.

Pubblicità

Come ci si potrebbe aspettare, i pistoni sono soggetti a più calore, pressione e movimento di quasi tutte le altre parti del motore. Devono essere costruiti per durare nel tempo. Con i motori in costante evoluzione, le case automobilistiche continuano a trovare nuovi modi per costruire pistoni migliori, modificandone anche le dimensioni e la composizione.

Il pistone è il cuore di come un motore crea il movimento. Aggiungere i pistoni ad un motore o renderli più grandi aumenta la cilindrata, il che significa che il motore genera più potenza perché brucia più benzina.

Articolo molto interessante
Le auto rosse vengono accostate più spesso per eccesso di velocità?

Il numero di pistoni in un motore non è però l’unica cosa importante. La forma di un pistone ha un grande effetto sul processo di combustione interna. Principalmente, la forma di un pistone ha molto a che fare con il modo in cui il calore e la miscela aria/benzina vengono gestiti.

Parliamo prima di tutto delle diverse forme dei pistoni. I pistoni che sono ellittici, o a forma di ovali, diventano più circolari quando viene applicato il calore. Questo permette una migliore tenuta quando il cilindro incontra la camera di combustione per una maggiore efficienza. Alcuni pistoni sono conici o conici, il che permette al pistone di muoversi più liberamente indipendentemente dalla quantità di calore presente. Altri hanno la forma a “botte”, che è più liscia e genera meno rumore e durezza mentre si muove [fonte: Università di Windsor ].

Ora scopriamo di più su come la parte superiore di un pistone influisce sulle prestazioni, sul risparmio di carburante e sulla longevità del motore.

Lascia un commento