In che modo la sottogonfiaggio influisce sull’usura dei pneumatici?

Un pneumatico sottogonfiato mostra una maggiore usura all’interno del battistrada rispetto ai bordi. Se tenete le gomme sottogonfie, causate alla vostra auto (e alle gomme) una serie di problemi, oltre a creare alcuni problemi di sicurezza.

In primo luogo, i pneumatici sottogonfi riducono l’efficienza del carburante, quindi pagherete (e brucerete) più benzina di quanta ne dovrebbe servire la vostra auto. Il sottogonfiaggio delle gomme può anche creare un eccessivo accumulo di calore, che non solo aumenta il tasso di usura del pneumatico, ma può causarne l’esplosione totale. La U.S. Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) ha assegnato al vostro pneumatico una valutazione della temperatura (A, B o C) come parte del suo sistema di classificazione uniforme della qualità dei pneumatici (UTQG), per indicare quanto calore può sopportare il vostro pneumatico. Tuttavia, la classificazione della temperatura UTQG presuppone che il pneumatico mantenga la pressione corretta. Se il pneumatico è sotto pressione, si dovrà supporre (e indovinare esattamente di quanto) la capacità del pneumatico di gestire il calore è ora molto più bassa.

Pubblicità

Il corretto livello di gonfiaggio delle gomme influisce anche sulla quantità di carico che la vostra auto può trasportare. Ogni auto viene fornita con una valutazione del carico dei pneumatici che indica il peso massimo che il pneumatico può sopportare. Tuttavia, proprio come per la classificazione della temperatura UTQG, la classificazione del carico dei pneumatici presuppone un pneumatico correttamente gonfiato (tutti e quattro). Un pneumatico sottogonfiato semplicemente non sarà in grado di sopportare un peso così elevato.

Articolo molto interessante
Come funzionano le trasmissioni a doppia frizione

La pressione di gonfiaggio del pneumatico viene misurata in libbre per pollice quadrato, o psi. Il manuale del produttore dovrebbe dirvi esattamente qual è la psi corretta per i vostri pneumatici. Acquistate un semplice manometro e controllate voi stessi il gonfiaggio dei vostri pneumatici; fatelo almeno una volta al mese. Se i tuoi pneumatici sono al di sotto del tasso di gonfiaggio consigliato, puoi pompare aria in qualsiasi stazione di servizio.

Lascia un commento