In che modo le auto rendono meno pericoloso l’angolo cieco?

Every auto manufacturer approaches the problem of blind-spot detection in a slightly different manner. See more car safety pictures.Ogni produttore di auto affronta il problema del rilevamento degli angoli ciechi in modo leggermente diverso. Vedi altre immagini sulla sicurezza delle auto.© General Motors

Ammettiamolo: Questo ti ha dato fastidio da quando hai preso la tua primissima patente di guida. Mentre stai percorrendo l’autostrada a 55 miglia all’ora (88,5 chilometri all’ora), ti piacerebbe pensare di sapere tutto ciò che si trova nelle vicinanze della tua auto, specialmente altre auto che potrebbero trasformare il tuo veicolo in una massa di metallo aggrovigliato se ti scontri con esso. E di solito, se non si guida in mezzo a nebbia fitta o pioggia, lo si fa. Conosci la posizione dell’auto davanti a te perché la puoi vedere attraverso il parabrezza anteriore. Sai cosa c’è dietro di te perché puoi vederlo nello specchietto retrovisore. Ma non ci vogliono molte ore di guida in autostrada per rendersi conto che c’è questa misteriosa zona crepuscolare su entrambi i lati vicino alla parte posteriore della vostra auto che è abbastanza grande da inghiottire un’intera automobile e renderla completamente invisibile, almeno per qualche secondo, in tutti i vostri finestrini e specchietti retrovisori. Questa zona crepuscolare è chiamata — il punto cieco.

L’angolo cieco è uno dei difetti più significativi nella progettazione automobilistica. Secondo la National Highway Traffic Safety Administration, ogni anno si verificano più di 800.000 incidenti legati all’angolo cieco e circa 300 di essi provocano incidenti mortali. Non si può evitare ciò che non si può vedere, e l’angolo cieco impedisce di vedere cose che si hanno disperatamente bisogno di evitare. Se si effettua un cambio di corsia mentre c’è un’auto in agguato invisibile appena fuori dal paraurti posteriore, probabilmente sarete in grado di cogliere l’errore in tempo per evitarlo. Ma potreste anche colpire l’altra auto o costringerla fuori strada (perché il guidatore di quell’altra auto può vedervi, e cercherà selvaggiamente di evitarvi), e nel peggiore dei casi potreste scatenare un cumulo multiplo di auto che cercano urgentemente di togliersi di mezzo alla vostra stupida manovra.

Articolo molto interessante
La legge del Texas permetterebbe ai genitori di dare l'esame di guida per adolescenti

Pubblicità

Ma ci deve essere qualcosa che si può fare per prevenire gli incidenti da punti ciechi, giusto? In realtà, ci sono diverse cose che si possono fare, e negli ultimi anni le principali case automobilistiche hanno escogitato diversi modi per farti sapere quando è sicuro cambiare corsia, avvisandoti della presenza di auto nel tuo angolo cieco. Alcuni di questi modi sono ad alta tecnologia e si basano sulle più recenti tecnologie di rilevamento radar e telecamere. Altri sono a basso contenuto tecnologico e si affidano a qualcosa di semplice come uno specchietto retrovisore migliorato.

Lascia un commento