In che modo le gallerie del vento aiutano i guidatori di auto di scorta?

Up Next Wind tunnel for car testing.Galleria del vento per test auto.iStockphoto.com/Kiyoshi Takahase Segundo

Nel mondo delle corse automobilistiche, tutto si riduce a un solo fattore: la velocità. Fin dall’inizio di questo sport, i piloti, i proprietari e le aziende che producono le auto hanno cercato il modo di andare un po’ più veloce in pista. Sapete cosa li rallenta? La risposta è soffiare nel vento …

Quando un’automobile si muove nell’aria, l’attrito tra l’automobile e le molecole d’aria crea una forza chiamata drag . Se avete mai infilato la mano fuori dal finestrino di un’auto in movimento, allora avete già esperienza con questa forza. Quando si inclinano le dita verso il basso, l’aria che passa davanti alla mano la spinge verso il basso. Questa è resistenza e ti rallenta… molto. Fa tutto parte di una branca della meccanica nota come aerodinamica . Quando sentite una macchina chiamata aerodinamica , significa semplicemente che è stata costruita per minimizzare l’attrito con l’aria [fonte: American Heritage].

Pubblicità

Quindi come studiamo questa interazione tra un’auto in movimento e l’aria – specialmente quando l’auto che stiamo cercando di studiare ha una media di 160 mph (258 kph)? Di certo non possiamo correrle accanto o guidarle accanto mentre facciamo osservazioni e registriamo i risultati. Questo non è né pratico né sicuro. È qui che entrano in gioco le gallerie del vento . Invece di guidare un’auto a 160 miglia orarie, gli scienziati possono far passare l’aria davanti a un’auto ferma in un ambiente controllato e condurre studi accurati.

Articolo molto interessante
1967 NASCAR Grand National Recap

Le gallerie del vento possono fornire ai conducenti di auto di scorta un’enorme quantità di informazioni su come rendere le loro auto aerodinamiche. Aiutano a rispondere alle domande su come le auto dovrebbero essere modellate, su quale angolo dovrebbero essere posizionati i loro spoiler e dove dovrebbero essere posizionate le prese d’aria [fonte: Aero Warriors]. Le gallerie del vento eliminano anche altre variabili che possono influenzare i risultati, come gli urti sulla strada o il tempo inclemente. Quando si tratta di sviluppo aerodinamico, le gallerie del vento sono difficili da battere [fonte: Hilton Racing].

È molto probabile che con la loro capacità di fornire risultati accurati ed efficienti, le gallerie del vento avranno un ruolo centrale nel progresso della progettazione aerodinamica per gli anni a venire.

Articoli correlati

  • Qual è la storia delle corse automobilistiche?
  • Come funzionano le sospensioni per auto
  • Come funzionano le tecniche di gioco delle auto da corsa
  • Come funziona la telemetria delle auto di scorta
  • Come funziona l’aerodinamica delle auto di scorta

Altri grandi link

  • Il sito web ufficiale di NASCAR
  • Stock Car Racing Online

Fonti

  • Aerodinamica. Dizionario.com. The American Heritage® New Dictionary of Cultural Literacy, terza edizione. Houghton Mifflin Company, 2005. (visitato il 1/4/09) http://dictionary.reference.com/browse/aerodynamics
  • Dodgins, Tony. “Aerodinamica spiegata”. Hilton Racing (visitato il 1/4/09) http://www.hiltonracing.com/index.php?option=com_content&task=view&id=214&Itemid=53
  • Noffsinger, Ken R. “The G-Series Wind Tunnel Test Report”. Guerrieri Aerei. (visitato il 1/4/09) http://aerowarriors.com/gswtt.html

Lascia un commento