Incontra Richard Petty alla Cavalcata della Dogana di Cincinnati

Vedi tutte e 4 le fotoDiego RosenbergwriterGen 9, 2014

Il 50° anniversario della 426 Hemi ci ha fatto pensare a Richard Petty. È stato lui a diffondere la leggenda della Hemi, e la Hemi gli ha dato gli strumenti per diffondere la sua stessa leggenda.

E se volete incontrare il Re e augurargli felici 50 anni della sua vittoria di Daytona con la 426 Hemi, dovreste fare una crociera nel centro di Cincinnati e visitare il 54° KOI Auto Parts/Federated Auto Parts Cavalcade of Customs al Duke Energy Convention Center. Richard sarà lì insieme a suo figlio, Kyle, a firmare autografi venerdì 10 gennaio dalle 18.00 alle 20.00 nell’esposizione Petty’s Garage all’interno del centro congressi. Naturalmente. Petty’s Garage progetta e consegna pezzi di ricambio hi-po e veicoli personalizzati proprio nella stessa struttura dove il Re ha fatto costruire le sue auto.

Ma c’è molto di più da vedere che incontrare i figli preferiti della Carolina del Nord, come il KOI Auto Parts/Federated Auto Parts Cavalcade of Customs dà il via alla serie Summit Racing Equipment Car Show Car Car Show Car per il 2014. Tutti i tipi di auto da esposizione, comprese le hot rod, le dogane, le muscle car e altro ancora, provenienti da tutto il paese, si contenderanno punti preziosi sotto l’occhio vigile dell’International Show Car Association (ISCA), che disciplina i criteri di giudizio.

Articolo molto interessante
Goodguys to Feature Salt Flats Racers al 22° West Coast Nationals

Lo spettacolo sarà anche caratterizzato dal Genuine Hotrod Hardware Pedal Car Challenge che si svolge in concomitanza con il programma Student Career Day Program. Gli istruttori della scuola hanno ricevuto un kit di pedaliere per auto a pedali originali Hotrod Hardware e hanno fatto in modo che il loro rispettivo team di studenti applicasse le loro conoscenze in materia di pianificazione, design, produttività, creatività e intraprendenza. Le auto, completate prima dello spettacolo, saranno giudicate dai giudici ufficiali ISCA in base alla creatività, alla qualità della lavorazione, all’aspetto generale e all’attenzione ai dettagli. Dopo il giudizio, le auto in mostra saranno messe all’asta e i proventi per ogni auto saranno restituiti al programma automobilistico della rispettiva scuola. I premi comprenderanno una targa commemorativa, nastri per il Primo, Secondo e Terzo posto e buoni regalo di Summit Racing Equipment.

Visita il sito Autorama.com per maggiori informazioni.

Vedi tutte e 4 le foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento