Installazione dell’iniezione del carburante – Dieta senza carboidrati

Avere prestazioni e look Hot Rod

Vedi tutte le 14 fotoBrian BrennanwriterSep 27, 2006

Sono finiti i giorni dell’iniezione elettronica di carburante chiamata Magia Nera. Ci sono voluti abbastanza tempo per capire la carburazione e, con l’avvento di EFI, la paura di “qualcosa di nuovo” ha colpito nel profondo. Non è più così.

Il movimento nel mondo delle aste stradali verso la tecnologia sta accelerando sempre più velocemente. L’asta è stata a lungo portatrice di “cose vecchie”, ma la tecnologia è attualmente abbracciata sia nel suo stato “naturale” che in quello “alterato”. I techno roders sono divisi in due gruppi: quelli che abbracciano la tecnologia e il suo aspetto e quelli che la abbracciano ma vogliono il look vintage. La corsa verso la tecnologia è iniziata abbastanza lentamente; prima c’è stato il cruise control elettronico, gli alzacristalli elettrici e le antenne, gli indicatori digitali, le accensioni elettroniche, e poi è arrivato il computer. Non passò molto tempo prima che l’elettronica “scivolasse” nel nostro mondo di motori, trasmissioni e tutto ciò che è meccanico.

Quando si pensa di passare dalla carburazione all’iniezione di carburante, viene in mente un vecchio assioma: “Pianifica il tuo lavoro, lavora al tuo piano”. Oltre a rimuovere il carburatore (o i carburatori), prenderemo in considerazione il tipo di iniezione di carburante, il corpo farfallato (in cima a un’aspirazione di carburatore), o lo stile della camera a plenum/corpo farfallato che vorremo eseguire. Ognuno ha il suo vantaggio, sia che si tratti del costo iniziale, della facilità di installazione, e/o che funzionerà al meglio con il sistema di gestione del motore selezionato. Il prossimo è il serbatoio del gas, che ora richiede una linea di ritorno; la pompa del carburante – la vostra pompa meccanica non sarà più sufficiente – e poi c’è la questione di una pompa esterna (tipicamente montata sul telaio) o una pompa interna (come un sommergibile OEM); idraulica, ricordate che avrete bisogno di una linea di alimentazione (che avete), ma avrete bisogno di una linea di ritorno per riportare il carburante inutilizzato al serbatoio; cavo dell’acceleratore rinnovato e almeno il tubo del radiatore superiore (e possibilmente rilavorare l’ingresso dell’acqua), questo non è difficile in quanto ci sono componenti sul mercato per raggiungere questo obiettivo.

Articolo molto interessante
Porting Pontiac Heads - Pit Stop

Ci sono una serie di piccole o grandi regolazioni, come la possibilità di trovare una nuova posizione per l’alternatore, un nuovo posizionamento del filtro dell’aria, e di trovare una sede per l’unità di controllo del motore (CPU, computer) e il cablaggio (più fili per un complemento di sensori).

SISTEMA DI CONSEGNA DEL CARBURANTE Iniziamo questo progetto dal retro e proseguiamo verso il fronte. Il serbatoio del gas e la pompa del carburante sono decisioni importanti da prendere prima di acquistare qualsiasi componente per l’iniezione del carburante. Il serbatoio del gas richiederà una linea di alimentazione e una di ritorno. Utilizzate sempre la linea del carburante che è valutata per l’uso dell’iniezione di carburante in quanto la pressione con questo sistema è maggiore di quella di un motore dotato di carburatore. La linea dura, in gomma o in acciaio inossidabile intrecciata funzionerà con un tubo di alimentazione da 3/8 pollici e un tubo di ritorno da 5/16 pollici.

Dovrete sostituire i tubi del carburante all’interno del vano motore, oltre a trovare degli accessori che facciano il lavoro e che abbiano un bell’aspetto. Siamo passati da Pure Choice al Nats e abbiamo preso alcuni raccordi, il filtro del carburante e la staffa, oltre ad alcune buone informazioni.

DIMENSIONE DELL’INIETTORE Questo è difficile per i rodders di strada, perché tutti noi pensiamo che i nostri motori producano più cavalli di quanto non facciano realmente. Proprio come nei carburatori, spesso più piccoli è meglio. In genere ci si può aspettare di vedere le seguenti combinazioni motore/potenza tenendo conto dei pollici cubici rispetto alla potenza: 305 ci dovrebbero richiedere iniettori da 19,9 libbre; 350 pollici con 225-275 CV possono utilizzare iniettori da 21,9 libbre; mentre 300-375 CV (ZZ4, 350 Ram Jet, LT1, e LS1) utilizzano iniettori da 24,9 libbre. Il 405hp LS6 usa un iniettore da 28lb e i big-block (425-550 hp) usano un iniettore da 30lb, mentre il 502 Ram Jet usa un iniettore da 38lb. (A titolo informativo, usate nuovi iniettori o fateli pulire con un pulitore per iniettori ad ultrasuoni su un banco di flusso da un professionista prima di accendere il vostro motore).

Articolo molto interessante
State scegliendo le camme giuste?

ALBERO A CAMME I motori a iniezione hanno esigenze significativamente diverse rispetto ai loro fratelli a carburatore e come tali, per ottenere prestazioni ottimali si potrebbe desiderare di guardare ad un cambio di albero a camme. (I piani ci chiedono di effettuare questa sostituzione dell’albero a camme e noi pubblicheremo i risultati). Abbiamo visitato la COMP Cams dopo il NSRA Nats a Louisville e abbiamo raccolto grandi informazioni su questa conversione.

La COMP Cams ha progettato appositamente per i motori a iniezione elettronica una nuova linea di alberi a camme XFI. Un motore a carburatore richiede un forte segnale o un forte flusso d’aria al booster del carburatore per aspirare il carburante corretto nel motore. Poiché tale flusso in eccesso non è richiesto in un motore a iniezione di carburante, i requisiti di sovrapposizione e di flusso a bassa portanza non sono così critici. Sarà necessaria una camma con separazioni dei lobi più ampie e una maggiore portanza. Questo sfrutta anche i più recenti modelli di porte di aspirazione, collettori e camere di combustione. Sia i lobi di aspirazione che quelli di scarico sono caratterizzati da un’area maggiore, che equivale a un flusso d’aria più elevato e una maggiore potenza.

KIT INIEZIONE CARBURANTE RAM JET Anche se ci sono molte strade da percorrere per passare dalla carburazione all’iniezione di carburante, siamo particolarmente affezionati al Kit di iniezione carburante Ram Jet GM Performance Parts (PN 12498032). Viene fornito con tutte le parti rigide meno l’elettronica. È destinato ad essere utilizzato con le teste Vortec in acciaio o alluminio.

Articolo molto interessante
L'iniezione diretta è il futuro di EFI¿ e il futuro è luminoso

ENGINE CONTROL UNIT FAST sta per Fuel Air Spark Technology– o, come mi piace chiamarlo, “il cervello dietro i muscoli”. Il sistema FAST XFI (computer) ha lo scopo di bilanciare il carburante, l’aria e la scintilla, permettendo al vostro motore di essere messo a punto mentre guidate. Il software FAST XFI scaricherà sul vostro computer (nel nostro caso un portatile), consentendovi il vantaggio di mettere a punto le prestazioni o l’economia in una frazione del tempo senza strumenti aggiuntivi. Il sistema XFI viene fornito con un software facile da navigare che è completamente configurabile e consente di impostare le priorità. Questo è ciò che fa funzionare l’iniezione del carburante, poiché monitora i tempi, la pressione del collettore, i rapporti aria/benzina, le temperature del refrigerante e dell’aria, la posizione dell’acceleratore e il controllo dell’aria al minimo.

NEXT MONTH Nella seconda parte entreremo in molti dei dettagli, come i numeri di parte e il perché e il percome dell’installazione. Posso dirvi questo: Dopo l’installazione, che ha richiesto un (lunghissimo) giorno, sono saltato sulla strada da COMP Cams a Memphis, Tennessee, e ho guidato per 1.900 miglia fino a casa (da solo!) e la macchina non ha perso un colpo. Mi sono un po’ stancato e ho sbattuto per il caldo di fine agosto a 104 gradi, ma l’auto ha funzionato perfettamente. Aspetta il mese prossimo.

Vedi tutte le 14 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento