Ispezione dei pezzi – Rinfrescare a metà stagione

Un’accurata ispezione della vostra auto da corsa e di tutti i suoi principali componenti è un ottimo modo per prepararsi alla seconda metà della vostra stagione agonistica.

Vedi tutte le 24 fotoPete EpplewriterOct 11, 2012

Ammettiamolo. Le parti si rompono, le parti si usurano, e possiamo facilmente trascurare i piccoli problemi che possono trasformarsi in grandi problemi lungo la strada, specialmente nel duro ambiente di una pista. Ciò che è iniziato come un’auto da corsa quasi perfetta, i componenti delle sospensioni o l’assetto del telaio possono rapidamente diventare l’esatto contrario, poiché le corse da ruota a ruota possono creare scompiglio nelle nostre auto. D’altra parte, ciò che è iniziato come una buona auto da corsa può lentamente cambiare nel corso di una stagione di corse senza drammi, e con così tante parti che lavorano insieme in modo dinamico, la diagnosi di un problema può diventare frustrante e richiedere tempo.

La metà della stagione delle gare è un ottimo momento per dare al telaio e alle sospensioni della vostra auto da corsa una buona occasione. Sappiamo che la maggior parte dei piloti sono in sintonia con le loro auto da corsa e hanno regolarmente le mani sui componenti principali. Ma una solida ispezione e una certa manutenzione preventiva possono fare molta strada – specialmente nella seconda metà di una stagione, quando si sta inseguendo un campionato.

La manutenzione preventiva è estremamente importante per una serie di motivi. La cattura precoce dei problemi può aiutare ad evitare problemi in pista, e in molti casi può essere molto meno costosa e richiede molto meno tempo per essere risolta prima che si trasformi in un grosso problema. Un altro vantaggio è una conoscenza più approfondita della vostra auto da corsa. Più si ha familiarità con il telaio e le sospensioni, più facile sarà individuare e identificare i problemi che altrimenti sarebbero stati trascurati.

Nelle prossime pagine, copriremo 10 delle parti più importanti del telaio e delle sospensioni per ispezionare e manutenere il punto di metà stagione. Gran parte di ciò di cui parleremo funziona insieme, e può fare la differenza tra una vettura da corsa correttamente e una vettura da corsa mal gestita.

Shock

Gli shock sono una componente estremamente importante per qualsiasi auto da corsa. Essi controllano la distribuzione dei carichi mentre il telaio si adatta al trasferimento del carico. Nel corso di una breve caratteristica, gli ammortizzatori svolgono un’incredibile quantità di lavoro – specialmente se si considera quanto pesa la maggior parte delle auto da corsa. Come cicli d’urto, creano anche calore, che può ridurre la durata delle guarnizioni e la viscosità dell’olio, modificando efficacemente il tasso d’urto.

Dopo un’accurata pulizia, ispezionare tutti e quattro gli urti per individuare eventuali perdite, alberi piegati e danni interni. Far scorrere gli ammortizzatori per garantire che il funzionamento sia regolare e, se possibile, farli disinnescare. I cambiamenti di impostazione nel corso della stagione possono influire non solo sulle frequenze di shock necessarie, ma possono richiedere un diverso pacchetto di shock.

Per completare l’ispezione, controllare i supporti d’urto sul braccio A e sul telaio per verificare la presenza di eventuali linguette piegate e di saldature incrinate. Gli ammortizzatori sopportano molto peso. I supporti piegati e incrinati sono molto comuni. Anche in questo caso, una buona pulizia può rivelare un problema che è stato nascosto da un piccolo accumulo di sporcizia.

Un’accurata ispezione della vostra auto da corsa e di tutti i suoi principali componenti è un ottimo modo per prepararsi alla seconda metà della vostra stagione agonistica

Roll/Moment Center

Roll Center o Moment Center è una di quelle cose non viste che possono influire negativamente su una macchina da corsa, quando tutto il resto sembra giusto. Controllare che il roll center non sia cambiato è estremamente importante, soprattutto perché la modifica dei giunti sferici, l’installazione di nuovi bracci di controllo della lunghezza, l’installazione di nuovi mandrini (di solito non sono tutti della stessa altezza, anche se sono timbrati uguali), e l’uso di pneumatici diversi con circonferenze diverse (questo cambia tutte le altezze del punto di montaggio del telaio) cambierà i centri del rotolo.

Se a questo punto è necessario effettuare delle regolazioni, tornare indietro e ricontrollare le impostazioni del battitore e della punta dopo aver portato il centro del rollio dove deve essere. I cambiamenti nelle lunghezze dei bracci di controllo e negli angoli influiscono sull’arco su cui viaggia l’articolazione sferica, e questo influisce sul battitore.

Allineamento

In realtà, il vostro allineamento dovrebbe essere controllato prima di ogni gara. Come minimo, dovreste controllare settimanalmente la ruota, la campanatura e la punta. Come parte di un refresh di metà stagione, o ogni volta che si cambia qualsiasi componente delle sospensioni anteriori o posteriori, l’allineamento deve essere verificato.

Verificare che l’allineamento sia dove dovrebbe essere. Questo include Ackermann, bumpsteer (potrebbe essere cambiato con cambi di ruote o di mandrino), allineamento del rearend e sterzo posteriore (angoli del braccio di traino), e punta (anteriore e posteriore). Con così tante parti mobili sia nella sospensione anteriore che in quella posteriore, non è raro che le tolleranze cambino, le parti da spostare e le specifiche di allineamento cambino. Lievi modifiche di allineamento possono fare enormi differenze di maneggevolezza in pista, e questa potrebbe essere la differenza tra vincere e perdere.

A-Arms

I bracci A, come qualsiasi altro collegamento che collega il telaio alle ruote, di solito vedono grandi quantità di carico. Questi collegamenti, soprattutto quelli che cambiano dinamicamente nel corso di una gara, prendono una batosta. I bracci stessi, più i punti di montaggio, e i fuseruole sono tutti suscettibili di usura da un uso normale. Le ispezioni visive di solito rivelano qualsiasi problema, ma leggere curve potrebbero non essere visibili ad occhio nudo. Assicuratevi che nessuna delle braccia sia piegata o danneggiata, e con esse rimosse, controllate che non vi siano crepe nelle saldature e nelle cinghie dello snodo sferico, e controllate che non vi sia ruggine. Un accumulo di sporcizia può causare l’indebolimento del materiale da parte della ruggine. Assicurarsi che le boccole siano libere e che i bracci si muovano liberamente prima di reinstallare i bracci.

Vedi tutte le 24 foto

Estremità dell’asta

Le estremità delle aste possono quasi essere considerate come elementi di usura, come i freni o le gomme. Sebbene freni e pneumatici si usurino ad un ritmo molto più rapido, le estremità delle aste trasferiscono direttamente carichi elevati e subiscono regolarmente molti abusi. Aggiungete un ambiente sporco e ostile al mix, e il tasso di degrado delle prestazioni aumenta. Tutte le vostre estremità delle aste devono essere pulite e ingrassate regolarmente. Durante la pulizia, si dovrebbe controllare che il funzionamento sia regolare e senza usura. Controllate la presenza di crepe nelle estremità femmina e nelle estremità maschio piegate, di gioco e di eccessiva usura, e di crepe nelle estremità in alluminio (non usate veramente le estremità delle aste in alluminio, vero?)

Freni

I sistemi di frenatura vedono una tonnellata di tortura a dir poco. Nelle corse su pista corta, i freni vedono il maggior calore e l’abuso di tutti i sistemi nella maggior parte delle auto da corsa. Oltre alle pastiglie dei freni, che si usurano nel tempo, il calore può danneggiare le guarnizioni dei pistoni causando perdite, e il fluido cotto, che riduce le prestazioni. Ispezionare i problemi prima che diventino problemi seri è enorme – l’ultima cosa che qualcuno vuole è guidare in curva e scoprire di non avere freni. Un’ispezione accurata comprende il controllo delle guarnizioni, delle pastiglie, del fluido e dell’allineamento delle pinze. Il liquido dei freni dovrebbe essere sostituito abbastanza spesso, poiché l’accumulo di umidità è comune e il calore eccessivo per lunghi periodi di tempo interrompe il fluido. Anche i rotori e le pinze devono essere controllati accuratamente. Controllare i rotori per verificare la presenza di cricche profonde, usura eccessiva e deformazioni. Un allineamento non corretto del calibro può causare danni al calibro e, in caso di danni, il calibro deve essere sostituito.

Sistema di sterzo

Ogni volta che ci sono parti in movimento, l’usura può essere un problema, e ci sono molte parti in movimento nel sistema di sterzo di un’auto da corsa. È molto importante ispezionare queste parti mobili (scatola dello sterzo, tiranti, tiranti, tiranti, braccio tenditore, mandrini, o cremagliera se la vostra auto utilizza questo tipo di sterzo), poiché quasi tutti i danni possono diminuire la capacità di sterzo. Controllare la pendenza. Uno sterzo allentato può essere un buon segno che qualcosa nel sistema non va bene. Controllare che le guarnizioni non presentino perdite, che le boccole dei bracci folli dei sistemi a tiranti non siano usurate e che non vi siano componenti di tiranti piegati. Una volta che tutto è stato controllato e rimontato, fate scorrere lo sterzo attraverso tutto il suo raggio di movimento. Cercate di individuare eventuali punti stretti o punti morti, e assicuratevi che lo sterzo sia liscio attraverso l’intero raggio di movimento in entrambe le direzioni.

Rearend

La forza motrice della vostra auto da corsa è qualcosa che deve essere curato. Il rearend vede molte forze diverse come un’auto che fa il giro della pista. La coppia del motore viene trasferita alla ruota posteriore attraverso il rettilineo, i carichi vengono spostati sul telaio attraverso il rettilineo e il peso dell’auto si trova (letteralmente) sopra di esso. Molte volte nelle corse da ruota a ruota, il posteriore può essere danneggiato, e può essere abbastanza piccolo che non ci siano danni visibili, ma con il tempo, piccole quantità di danni possono trasformarsi in grandi problemi. Quando avete l’opportunità di ispezionare la parte posteriore della vostra auto da corsa, controllate le guarnizioni per eventuali perdite, sostituite l’olio del cambio e controllate il tubo dell’assale per assicurarvi che nulla sia piegato. Le parti interne sono altrettanto importanti. Controllate il pignone per verificare la presenza di gioco, controllate e/o sostituite le molle nei pignoni, controllate l’usura dell’ingranaggio dell’anello e del pignone e cercate assi piegati o usurati. Una volta completata l’ispezione, controllate se i dadi e le viti prigioniere sono usurate (specialmente se la vostra serie è dotata di pit stop).

Molle

Controllate le vostre molle per verificare che non ci siano variazioni di altezza dall’inizio della stagione. Anche se la resistenza alla trazione del materiale della molla non cambia, l’altezza della molla può cambiare a causa del peso costante dell’auto che vi poggia sopra. Questo cambiamento di altezza può influenzare l’assetto, in quanto i centri di rotolamento, i pesi degli angoli e l’altezza di marcia ne risentiranno. Oltre l’altezza, controllare la presenza di molle piegate e di segni di legatura della bobina, di sfregamento sugli ammortizzatori per i coilovers, e di supporti non corretti che entrano in contatto con bobine aggiuntive su molle di grandi dimensioni. Nota: le molle non perdono velocità, possono perdere altezza e questo potrebbe aumentare la velocità. La riduzione dell’altezza con lo stesso numero di bobine avvicina le bobine, il che può aumentare la velocità della molla pubblicizzata.

Legare insieme

La manutenzione preventiva è importante. Più tempo si passa ad esaminare l’auto e i suoi componenti, più si ha familiarità con essa e più facile sarà individuare il problema. Nella maggior parte dei casi, i piccoli problemi possono trasformarsi in problemi più grandi e costosi, e catturarli in anticipo può farvi risparmiare tempo e denaro, e molte volte si tradurrà in meno guasti di parti in pista. Pulite e ispezionate spesso la vostra auto, è un passo importante sulla strada verso il cerchio del vincitore!

Telaio

Non si può negare che il vostro telaio abbia una vita dura. Per questo è importante ispezionarlo regolarmente. Le corse dure, le piste sconnesse, anche essere legati nel rimorchio possono causare curve e crepe da stress che potrebbero non essere facili da trovare. Per questo motivo è estremamente importante controllare le saldature nei punti di raccolta. Una volta che avete ispezionato tutto, controllate il telaio delle corde e misurate le eventuali modifiche, soprattutto se siete stati coinvolti in qualche incidente. Fate un allineamento completo del telaio con corde o laser per assicurarvi che la clip anteriore o posteriore non si sia mossa. Quello che può essere sembrato un colpo leggero può causare grandi quantità di danni.

Vedi tutte le 24 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento