La benna a T Ford modello T di Linda Scales del 1923

Un regalo di Natale a prestazione totale

Vedi tutti i 7 fotoswpengineWordsAug 1, 2001

È solo un’auto pulita e semplice. Soprattutto per Linda Scales, che ha ricevuto il suo primo hot rod come regalo di Natale da Kevin Care. Ci ha detto che potevo costruire una Hemi per la mia 34enne o prenderle un hot rod. Ecco la mia Hemi.

Kevins Hemi assomiglia molto a Lindas mew nostalgia 23 T. È stato costruito al Total Performance di Hartford, Connecticut, utilizzando uno dei kit T-bucket che la Totals ha costruito per 30 anni. Il kit di base per la carrozzeria e il telaio in vetro è arricchito da un kit interno in diamante di Totals e da uno dei kit per il 25° anniversario del parabrezza. Kevin ha optato per tutti gli aggiornamenti delle sospensioni cromate lucide, compresi i dischi Wilwood, e l’ha fatto verniciare con un colore Fiat chiamato Giallo Sole. La potenza viene da una GM Goodwrench 350 di base con un’aspirazione Edelbrock e carburatore, e testate Total Performance. La Totals Mickey Lauria ci ha detto che il segreto per evitare che le testate cromate diventino blu è di ricoprirne l’interno con grasso per assali e lasciarlo coagulare per formare una barriera termica. All’inizio fuma molto, ma lui giura che funziona. È un vecchio trucco da Harley.

La trasmissione a T è completata da un TH350 trans e da una Ford 8 pollici posteriore con ingranaggi 3.00:1. Gli Steelies Wheel Vintiques sono avvolti da pareti bianche di sbieco Coker, perché i radiali non hanno l’aspetto giusto. Ci sono anelli di rifinitura sia sul lato interno che esterno delle ruote anteriori, il che è un bel dettaglio. In realtà, il tutto è ben dettagliato, tanto che ci è voluto un premio Best In Show subito dopo averlo fatto.

Abbiamo avuto la possibilità di far girare il secchio in giro per il New England, ed è stato un vero spasso. Il parabrezza dell’Anniversario è più alto del finestrino del Totals Performer per tenere gli insetti fuori dai denti, ma di notte riflette le auto dietro di te ed è un po’ strano. L’auto pesa solo circa 1.700 libbre, il che ha i suoi pro e i suoi contro. L’aspetto negativo è che è un po’ balbuziente, ma il lato positivo è che ha un’accelerazione, una frenata e una maneggevolezza molto veloce. Nonostante un motore praticamente di serie, fa girare le gomme di circa 20 piedi, e le fa girare in modo uniforme nonostante il differenziale aperto. Ci si si siede un po’ in alto in macchina per una comoda curva, ma la T tiene bene la strada. Se si è abbastanza corti, si può guidare un bel po’, e abbiamo parlato con il proprietario di un’auto simile che ci ha detto di aver fatto abitualmente 300 miglia di corsa e di aver fatto 18 mpg. Ci è piaciuto così tanto il secchio che in pochi mesi avremmo costruito la nostra nostalgia T. Restate sintonizzati.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento