La Chevrolet Camaro di Randy Johnson del 1970 – Due per due

L’unico modo per vincere l’Eliminatore di strada vera e propria di Car Craft Craft è di farlo due volte.

Vedi tutte le 1 fotoJohn McGannphotographerJeff SmithwriterWes AllisonphotographerFeb 1, 2011

È una storia comune: Il ragazzo incontra l’auto, si innamora, ottiene il suo primo articolo su una rivista con il suo primo amore, vende l’auto, e poi si pente di questa decisione per il resto della sua vita. Ma questa storia ha un lieto fine perché una volta che Randy Johnson si è reso conto del suo errore, la prodiga Camaro si è presentata su eBay praticamente al momento giusto. Il primo incontro con la gloria di Randy risale al 1998 al Car Craft

Car Craft ‘s ’10 Real Street Eliminator Muscle Car title, Randy ha anche gareggiato nella Optima Street Car Faceoff al Road America road course e si è piazzato favorevolmente contro le migliori auto Pro Touring del paese. Con due auto vincitrici della RSE in tre anni, è sulla buona strada per creare la sua piccola dinastia.

Note tecniche

Chi: Randy Johnson

Cosa: ’70 Camaro

Dove: Kewaskum, WI

Motore: La Wegner Automotive ha fatto il lavoro e l’assemblaggio della macchina per questo motore LS a blocco di ferro 4×4 pollici con alesaggio e corsa che ora sostituisce il 402 ci. Il motore ha iniziato la sua vita come motore per autocarri LQ4 6.0L a osso-fusto, ma la Wegner ha fatto un’operazione di assemblaggio con un albero motore K1 e bielle, le ha fissate ad un set di pistoni di compressione Wiseco 9.4:1, e ha aggiunto un set di anelli Wiseco, e il blocco corto si è assemblato abbastanza velocemente. Poiché il piano prevedeva un soffiatore Magnuson TVS 2300, Randy ha scelto un Lingenfelter Performance Engineering (LPE) conservativo a 215/247 gradi-at-0,050-spec che offre un sollevamento di 0,629/0,656-inch e si trova su un angolo di separazione dei lobi di 121 gradi. La maggiore ampiezza del lobo aiuta la manovrabilità a rotazione parziale. Le testate sono fusioni Wegner con porta rettangolare L92 con porta CNC, dotate di buone molle e aste di spinta, insieme ad una coppa dell’olio GM F-body e ad un set di testate Hedman Hustler. Il compressore Magnuson impiega il proprio postrefrigeratore incorporato e si affida ad un set di iniettori da 65 libbre/ora per fornire carburante sufficiente per circa 750 cavalli volanici.

Trasmissione : Poiché Randy ha intenzione di guidare questa Camaro in tutto e per tutto, la scelta migliore è stata la Tremec T56 Magnum versione sei marce a sei marce che utilizza una frizione a doppio disco Spec e che, all’altra estremità, è stata calettata su un albero motore in acciaio da 3 pollici Machine Services.

Riavviare: Questa potrebbe essere la parte più esotica della Camaro di Randy. Lavorando con Heidts, l’azienda ha usato la Camaro come prototipo di mulo per questo pacchetto di sospensioni posteriori indipendenti. Un piccolo vantaggio, come ha notato uno spettatore dei Summer Nationals: “Quella macchina non ha i freni posteriori!” In realtà, la pinza e i rotori della Baer sono stati spostati all’interno per ridurre al minimo l’effetto del peso non sospeso. Inoltre, l’alloggiamento dell’Heidts da 9 pollici a sezione centrale utilizza un rapporto Randy’s Ring and Pinion 3,70:1 insieme a un Truetrac limited slip.

Sospensione: Abbiamo già toccato l’Heidts IRS che è ammortizzato con un paio di ammortizzatori QA1 a doppia regolazione con molle da 500-lb/in. Nella parte anteriore, Randy ha iniziato con un sottotelaio Heidts Pro-G che monta un set di bracci di controllo tubolari superiori e inferiori e mandrini abbassati insieme a una barra d’oscillazione anteriore scanalata da 11/4 pollici. Il sistema è ammortizzato con una coppia di ammortizzatori coilover QA1 con molle 650-lb/in mentre lo sterzo è alimentato da cremagliera.

Freni: Sul davanti ci sono rotori forati e scanalati da 14 pollici con pinze Baer a sei pistoni 6P, mentre sul retro c’è un pacchetto di rotori da 10,5 pollici.

Ruote/gomme: Tirare un numero g decente nell’angolo significa gomma appiccicosa e molto. Randy ha optato per un set di gomme anteriori 275/35ZR18 e posteriori 315/30ZR18 Nitto NT01 montato su Forgeline 9×18 pollici anteriore e 11,5×18 pollici posteriore.

Interno: Ace Auto Trim in West Bend, Wisconsin, ha montato il nero con i coprisedili con cuciture arancioni che completano i sedili Cerullo, il volante Grant e il pacchetto di misuratori Phantom II. RideTech ha fornito il dispositivo di sicurezza Tiger Cage in acciaio inossidabile e Vintage Air rende sopportabili le estati del Midwest.

Corpo:

Prestazioni: La Camaro ha abbattuto il numero di cavalli RSE più alto con un solido risultato di 605 rwhp, e ha visto ben 623 rwhp.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Articolo molto interessante
1950 Ford F1 - Il progetto F-1 è terminato

Lascia un commento