L’AMSOIL/Street Rodder MSRA Torna al tour su strada del fine settimana degli anni ’50

Dal Nord al Sud Dakota e fino a St.Paul

Vedi tutte le 31 fotoJerry DixeywriterGiu 20, 2014

Dopo la nostra splendida mattinata alla Speedway Motors e alla Smith Collection of American Speed, il coperchio si era appena chiuso sull’ultima scatola di pizza vuota quando era ora di andare verso nord. Era un viaggio di tre ore di macchina per la piccola città di Brandon, S.D. Avevamo visitato Brandon diverse volte in passato su AMSOIL/Street Rodder Road Tours. È difficile credere che a Brandon sia nascosta la fantastica collezione di auto di Larry e Carol Olson e la struttura Real Hot Rods di Kevin Bowman. I gusti di Larry e Carol vanno da una bellissima Corvette del ’63 costruita per loro da Bobby Alloway a una nera e fiammante del 1940 costruita da Bowman’s Real Hot Rods. Nel mezzo c’è una flotta che comprende alcune grandi Chevys a bolle d’aria, una coupé hot rod, Tri-Five Chevys, Cadillac e persino alcuni trattori, solo per citarne alcuni.

La cena era pronta per noi quando siamo arrivati e i nostri piatti sono stati presto riempiti di sloppy joes, patate al formaggio, verdure e dolci. Edane Bowman, Carol Olson e un team di volontari hanno servito il cibo a una folla di estimatori. Dopo cena è stato un viaggio molto breve verso il Real Hot Rods di Bowman. Abbiamo tirato la Road Tour Impala del 1959 sul portapacchi in modo che tutti potessero controllare le sospensioni anteriori e posteriori completamente indipendenti sul telaio del Roadster Shop. E’ stata anche una buona occasione per cambiare il filtro del carburante. Con oltre 5.000 miglia veloci nelle ultime tre settimane, era probabilmente il momento di fare un over. Sembrava tutto a posto. C’erano diversi progetti in cantiere, ma nessuno così importante come la Chevrolet del ’57 di Edane. Siamo tutti interessati a vedere come va a finire l’hot rod della signora Bowman! Alcuni di noi hanno fatto un breve viaggio a casa di Kevin e Edane appena fuori Brandon. Il talento di Kevin come costruttore si mostra anche a casa con un paio di pompe di benzina restaurate e un’enorme insegna in stile lecca-lecca del distributore di benzina davanti al suo garage. Come se la nostra giornata non fosse stata abbastanza straordinaria, quando siamo tornati in albergo ci è giunta voce che la squadra dei Pickers americani alloggiava nello stesso albergo quella sera. Lo conferma il furgone dell’Antique Archeology seduto davanti e l’avvistamento di un Frank Fritz a colazione. Un’altra grande giornata di AMSOIL/ Street Rodder Road Tour nel cuore della città.

Articolo molto interessante
Eric Chesna 1929 pick-up Ford - Siracusa Nationals Turtle Wax Top 100

Giovedì mattina abbiamo fatto una sosta al Dakota Digital nella vicina Sioux Falls, il presidente della S.D. Ross Ortman ci ha salutato mentre accostavamo nel parcheggio. Ross aveva fondato l’azienda nel 1985 e continuano ad essere all’avanguardia nel campo degli indicatori per veicoli di interesse speciale e motociclette Harley Davidson. Dakota Digital è stata il fornitore ufficiale di strumenti e misuratori per diversi anni e i loro misuratori VHX nella nostra Impala del ’59 sono coordinati a colori per abbinarsi al cruscotto rosso brillante. Ci siamo divisi in tre gruppi e abbiamo ottenuto un dietro le quinte di ciò che va nei prodotti Dakota Digital che sono orgogliosamente realizzati a Sioux Falls, S.D. USA.

Era giunto il momento. La nostra prossima destinazione era la destinazione finale, poiché abbiamo fatto le quattro ore di viaggio verso San Paolo e il calcio d’inizio dell’MSRA Back to the 50’s Weekend. Era stato un lungo viaggio da Pomona, ma giovedì pomeriggio abbiamo guidato fino a Twin Cities e non vediamo l’ora di arrivare domani al Minnesota State Fairgrounds per il più grande evento di veicoli di interesse speciale pre 1964 del mondo. Tornate a controllare qui per tutti i momenti salienti del fine settimana a St.

Vedi tutte le 31 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:\www.hotrod.com\uploads\sites\2014\06\flamed-out-hot-rod.jpg

Lascia un commento