Le auto da strada più veloci – La vera sfida della strada

La vera MSD Street Challange arriva a Columbus, Ohio, e lascia un’impronta indelebile.

Vedi tutte le 26 fotoJohnny HunkinswriterSep 22, 2006

Non esiste una cosa come il “piacere” delle auto da strada veloci. O le ami o non le ami, non ci sono vie di mezzo. Se ti sei mai aggirato per le strade il venerdì sera a caccia di importazioni; se sei mai stato il primo della fila per il test ‘n’ tune del mercoledì sera; se hai mai guardato l’intero Powerblock back-to-back, sia il sabato che la domenica – allora la MSD True Street Challenge è il latte di tua madre. Sì, c’è l’annuale Hot Rod’s Drag Week, un bel locale a sé stante, ma la NMCA (promotrice dell’MSD True Street Challenge) capisce che non è sempre conveniente tirare su le radici per una settimana e fare un po’ di corsa campestre.

True Street non è la solita gara di accelerazione per auto da strada. C’è qualcosa di tagliente nel correre il tuo pilota quotidiano schiena a schiena per tre volte dopo un circuito di 30 miglia di traffico inzuppato di calore. Ogni aspirante concorrente si chiede: “Si romperà? Si surriscalderà? Colpirò un cervo in crociera? I rigori di una vera e propria guida su strada, insieme al modesto impianto a pagamento True Street, sono saldamente nelle fila dei veri dilettanti, grazie mille. Accidenti, alcuni partecipanti di True Street non sono mai stati in una drag strip prima d’ora. Semplicemente, questo è il terreno di gioco – il dominio assoluto – di veri ragazzi normali.

True Street è una curiosità nel mondo delle gare di accelerazione. I piloti non gareggiano tra loro, ma l’orologio. Il diritto di vantarsi è per la media più veloce di tre quarti di miglio. Questo, naturalmente, una volta terminato il percorso di 30 miglia. Per rendere le cose più favorevoli alle vere auto da strada, nessuno è autorizzato a fare alcuna messa a punto prima o durante la gara di accelerazione. Non si può nemmeno schioccare il cofano. Scoprire queste informazioni è di solito il punto in cui le pseudo auto da strada/gara si allontanano dal tavolo.

Quando diciamo che True Street è per le auto da strada, intendiamo vere auto da strada. Deve passare l’esame con attrezzature stradali funzionanti, un’immatricolazione legale, un’assicurazione attuale e un vero e proprio interno. Metà delle auto posteriori vanno bene per le norme NMCA, ma è meglio avere tutti i documenti per i poliziotti, che ispezionano tutte le registrazioni sotto stretto controllo.

Così è stato con i sogni di gloria della rivista che 14 onesti amanti delle auto da strada sono scesi sulla National Trails Raceway vicino a Columbus, Ohio, lo scorso 3 giugno. L’obiettivo principale di tutti i piloti, quello di divertirsi, è stato facilmente superato. Allo stesso modo, ci siamo divertiti molto a parlarne con i concorrenti, ognuno dei quali ha raccontato una storia familiare di strappi e disgrazie.

Il nostro viaggio pre-gara attraverso la zona dei box ci ha portato faccia a faccia con l’eventuale vincitore, Dave Furedy. Avremmo dovuto sapere che avrebbe vinto. Non c’era niente di particolarmente audace o intelligente nella Buick dell’84 di Furedy, una Chevrolet dell’84 alimentata da un grosso blocco. Allo stesso modo, non c’era un’ostentata infusione di contanti evidente nella sua auto o nell’impianto. Il cenno rivelatore veniva dal sorriso tranquillo di Furedy, dall’atteggiamento sicuro di sé e dalla consapevolezza meccanica. Era calmo come l’occhio di un uragano.

Quell’uragano è stato successivamente scatenato sotto le spoglie di un ET di 9,489 secondi di media. Quando il vento si è calmato, Furedy (il re dell’Ohio appena incoronato) ha posato scomodamente in un mantello e una corona in costume. La NMCA gli ha consegnato un assegno di 250 dollari, un certificato per una giacca MSD True Street Champion, un trofeo alto 1 metro e 80, e sì, Margaret, può tenere il costume. Siamo sicuri che andrà bene alla prossima festa di Halloween.

Furedy, però, non è stato l’unico vincitore. True Street ha più classi incorporate nella sua struttura; i concorrenti la cui media ET a tre run è più vicina (ma non più veloce di) 10, 11, 12, 13, 14 e 15 secondi ottengono 100 dollari, una targa e un certificato per un set di fili di candele MSD. Il secondo classificato ottiene anche questo. E’ ironico, quindi, che nessuna auto sia stata in media più lenta di 13,82 su tre corse, dato che c’erano due premi non pagati in palio. Forse questa chicca attirerà i nostri spettatori a unirsi alla festa la prossima volta.

Essendo le scadenze di stampa quello che sono, lo state leggendo a metà settembre. Se siete fortunati, avrete ancora il tempo di fare il Quinto Annuale Nitto Tire NMCA Nationals in Commerce, Ga. E’ il 15-17 settembre. Cercate lo staff di Popular Hot Rodding per essere sulla storia. Se non riuscite ad arrivare nell’area di Atlanta, avrete un’altra possibilità di gloria durante le Quinta Finali Mondiali Annuali NMCA Nitto Tire a Memphis, Tenn. E’ dal 5 all’8 ottobre. Per maggiori informazioni su MSD True Street, visitate il sito www.fasteststreetcar.com.

Vedi tutte le 26 foto MSD TRUE STREET COLUMBUS RESULTS run 1run 2run 3 average1. David FuredyPittsburgh, PA’84 Regal9.3879.4859.5959.489 vincitore2. Tony MacDonaldAnoka, MN’68 Nova9.9589.96610.0349.986, secondo classificato3. Chad WadeIowa City, IA’89 Camaro10.32810.49510.61310.47910-sec. vincitore dell’indice4. Rob LasotaDelaware, OH’95 Mustang10.69710.89511.59211.06111-sec. vincitore dell’indice5. Terry HerbertElizabethtown, KY’84 Monte Carlo11.17211.15910.88311.0716. Paul Nau, Jr. Canton, OH’68 AMX12.86311.93711.43711.41212.07112-sec. vincitore dell’indice7. Barrett WhiteLouisville, KY’78 Malibu12.06612.26512.23012.1878. John KoenigColumbus, OH’93 Mustang12.21312.25612.26012.2439. Mike RehlHeath, OH’72 Vega12.98613.08412.99713.02213-sec. vincitore dell’indice10. Michael BennettBristol, WI’86 Trans Am13.04213.07513.13713.08511. Robert WilsonParrish, FL’65 Impala13.13713.21713.53113.29512. Randy GreathouseProctorville, OH’99 Camaro13.70013.72313.79013.73813. Scott StitesFt. Wayne, IN’65 Mustang13.56914. 62613.26513.82014. Perry StanleyJohnstown, OH’68 Nova ha rotto 10.18810.186DQMostra tutto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento