Le auto moderne sono meno problematiche?

Image Gallery: Classic Cars The 1965 Volkswagen Beetle, a cinch to fix. See pictures of classic cars. Galleria immagini: Auto d’epoca Il Maggiolino Volkswagen del 1965, un gioco da ragazzi. Vedi immagini di auto d’epoca . Archivio Hulton / Getty Images

C’è una spaccatura poco conosciuta nella cultura americana, una divisione tra chi trova più affidabili le auto costruite in passato e chi trova meno problematico guidare le auto moderne di oggi.

Si può capire perché gli appassionati di auto d’epoca credono che le auto d’epoca siano più affidabili dei modelli più moderni. Rispetto alle auto più recenti, le macchine classiche erano molto più semplicistiche nella progettazione dei loro motori. Il Maggiolino Volkswagen degli anni ’60, ampiamente considerato un’auto molto affidabile, usava l’aria che passava intorno all’auto durante la guida per raffreddare il motore invece del liquido di raffreddamento. Senza questa aggiunta, l’auto era più facile – e meno problematica – da guidare. Inoltre, l’auto era estremamente facile da riparare per la persona media, cosa che non è qualcosa che molti possano dire delle auto moderne [fonte: Holzman ]. Naturalmente, non tutte le auto degli anni Sessanta erano facili da riparare come un Maggiolino.

Pubblicità

Tuttavia, il consenso generale sembra essere che le auto moderne non si rompono così spesso come quelle più vecchie. Quando il governo americano ha offerto il programma “Cash for Clunkers” nel 2009, il suo scopo era quello di stimolare l’economia e migliorare l’efficienza dei consumi delle auto americane in circolazione. È servito anche come tacita conferma che le auto più recenti sono migliori. Potrebbe essere un’affermazione controversa, ma i numeri non mentono: l’auto con il record del maggior numero di miglia percorse era una Saab 900SPG del 1989, di proprietà di un venditore ambulante del Wisconsin che ha percorso 1.001.385 miglia in 17 anni prima di andare in pensione [fonte: AP ].

Articolo molto interessante
È possibile assemblare la propria auto?

Il calo dei costi di manutenzione delle auto dimostra anche che le auto moderne sono sempre meno problematiche. Nel Regno Unito, ad esempio, il costo medio di manutenzione di un’auto è diminuito del 13% tra il 1997 e il 2009 [fonte: Savage ]. Come risultato di questa maggiore affidabilità, le persone rimangono appese alle loro auto moderne più a lungo di prima. Nel 2009, J.D. Power and Associates ha riferito che l’età media di permuta di un’auto negli Stati Uniti è di 73 mesi. Solo tre anni prima, l’età media di permuta era di 65 mesi [fonte: Butcher ].

Uno dei motivi della diminuzione della manutenzione delle auto moderne è l’avvento del computer di bordo. Mentre fornisce un netto vantaggio nella diagnosi dei problemi delle auto, può anche portare ad alcuni problemi. Per saperne di più, vedere la pagina successiva.

Lascia un commento