Le case automobilistiche hanno già provato veicoli crossover in passato?

Two couples riding in a yellow Jeepster through Central Park, New York. See more pictures of classic cars.Due coppie a bordo di una Jeepster gialla che attraversano Central Park, New York. Vedi altre immagini di auto d’epoca.Victor Keppler/George Eastman House/Getty Images

I veicoli utilitari sportivi crossover sono tra i veicoli più venduti oggi sul mercato, e per una buona ragione. Offrono l’altezza di marcia e la spaziosità di un SUV tradizionale, e spesso hanno una migliore qualità di guida e un risparmio di carburante superiore.

Si chiamano crossover perché di solito sono costruiti su piattaforme per auto (o simili a quelle delle auto), non su piattaforme per camion – pensateli come alti station wagon o portelloni. Questi attributi si sono dimostrati molto popolari tra gli acquirenti. I crossover hanno rappresentato quasi un quarto di tutte le vendite di veicoli nel 2010 [fonte: Koba].

Ma mentre i crossover sono diventati leader di vendita abbastanza recentemente, i veicoli stessi non sono un’idea del tutto nuova. Non esiste una definizione veramente rigorosa di crossover, quindi molti dei primi carri a due e quattro ruote motrici e SUV possono rientrare in questa categoria. (Per coloro che vogliono essere tecnici, quasi tutti i crossover utilizzano la costruzione unibody, mentre i SUV basati su camion sono costruiti con la costruzione body-on-frame).

Il primo crossover risale probabilmente al secondo dopoguerra, quando la società che sarebbe diventata Jeep, Willys-Overland Motors, rilasciò un veicolo chiamato Jeepster. La Jeepster era una coupé convertibile a due ruote motrici progettata per attrarre le persone che potevano essere disattivate dalle qualità utilitaristiche di altri veicoli Jeep. Il veicolo simile a un’auto non vendeva molto bene, e fu sospeso dopo tre anni [fonte: American Jeepster Club].

Un’altra Jeep che poteva essere considerata un crossover era la robusta e popolare Jeep Wagoneer, che presentava una carrozzeria station-wagon sopra un telaio Jeep a quattro ruote motrici. Quella vettura è stata prodotta per quasi 30 anni.

Saltando agli anni ’80, possiamo trovare nell’AMC Eagle un precursore più diretto dei moderni crossover SUV. Immaginate una tipica station wagon degli anni ’80 con pneumatici enormi e grande altezza da terra e avete l’Eagle in poche parole. Ma vantava anche la trazione integrale, che permetteva alla station wagon di andare ovunque e di gestire praticamente qualsiasi condizione atmosferica [fonte: AOL Autos]. Tuttavia, il tempo non era proprio adatto per questo tipo di veicoli – ancora.

Sono stati gli anni ’90 che hanno reso i SUV veramente popolari in America, con le utility sportive basate su camion come la Ford Explorer sono diventati grandi venditori. Veicoli basati su auto come la Toyota RAV4 e la Honda CR-V (entrambe basate su auto compatte) hanno spianato la strada ai crossover che sono diventati molto richiesti. Anche la Lexus RX300, uno dei primi crossover di lusso, si rivelò un grande successo.

Con l’avanzare del tempo e l’aumento dei prezzi del gas, i grandi SUV degli anni Novanta, basati su camion, hanno cominciato a non piacere ai compratori, molti dei quali avevano scarso uso delle loro presunte capacità off-road, ma amavano lo spazio di carico e l’altezza di marcia. Ora, si può dire che la maggior parte dei SUV in America sono crossover. Anche la nuovissima Ford Explorer 2011, un tempo un tradizionale pilastro del SUV, viaggia sulla stessa piattaforma della berlina Ford Taurus.

Per ulteriori informazioni sui crossover SUV, seguire i link sottostanti.

Articoli correlati

  • 5 Veicoli crossover a trazione integrale
  • 5 Veicoli crossover con il miglior risparmio di carburante
  • 5 veicoli che erano crossover prima che ci fossero i crossover
  • 5 I veicoli più strani di sempre
  • Qual è stato il primo veicolo crossover?
  • Chi ha coniato il termine “veicolo crossover?”
  • Perché i crossover sono buoni per i pensionati?
  • Quali sono i vantaggi del design dei veicoli crossover?
  • Qual è la differenza tra un crossover e un SUV?

Fonti

  • American Jeepster Club. “Storia di Willys-Overland Jeepster”. (30 giugno 2011) http://www.americanjeepsterclub.org/history/hist1.shtml
  • Koba, Mark. “Per le auto più grandi, le Crossover sono il re della strada”. CNBC.com. Gennaio 2011. (30 giugno 2011) http://www.cnbc.com/id/40794720/For_Bigger_Cars_Crossovers_Are_King_of_the_Road
  • Roy, Rex. “Crossover 101.” AOL Autos. Agosto 2010. (30 giugno 2011) http://autos.aol.com/article/crossovers-101/

Lascia un commento