Le coperture antipolvere dei freni funzionano davvero?

Galleria immagini: Freni Le coperture antipolvere dei freni possono davvero impedire alle vostre ruote luccicanti di girare male? Guarda le immagini di brakes.iStockphoto/Thinkstock

Sia che stiate cercando di acquistare un’auto di fascia alta o che stiate semplicemente scavando tra doppiette cromate e magneti in lega, è probabile che abbiate sentito il ronzio delle coperture antipolvere dei freni — piastre, tipicamente in alluminio, inserite tra il disco del freno e i cerchioni — e la protezione che presumibilmente forniscono la finitura di lusso alle vostre ruote; ma funzionano davvero?

Prima di arrivare a questo, passiamo brevemente in rassegna il funzionamento dei freni a disco per capire meglio la questione icky che dicono di voler risolvere.

Pubblicità

I freni a disco rallentano l’auto attraverso l’attrito causato dal bloccaggio delle pastiglie dei freni su un rotore — un disco fissato alla ruota e all’asse. Il materiale che genera l’attrito che ricopre queste pastiglie gradualmente si riduce e una parte di questa polvere si deposita sui vostri cerchioni cromati scintillanti. Questo è normale; non significa un guasto o una diminuzione anormale della durata della vita [fonte: Jensen].

In altre parole, le coperture antipolvere dei freni non servono a correggere un difetto meccanico, ma un difetto estetico.

L’accumulo di polvere dei freni scuri rende i cerchioni luccicanti e malandati – alcuni dicono anche che questo crea scompiglio nella loro finitura. Le coperture di polvere dei freni presumibilmente impediscono a questa sporcizia di arrivare alla ruota, diminuendo i danni e salvando i vostri filatori. Se fosse vero, i parapolvere ridurrebbero anche la pulizia manuale – un compito sporco e a volte pericoloso che può significare la gestione di materiali tossici, tra cui l’amianto.

Articolo molto interessante
Come funziona il peso lordo del rimorchio (GTW)

Funzionano? La risposta rimane più fangosa di un set di cerchioni Range Rover dopo un weekend a Vermonster. Alcuni dicono di sì e altri dicono di no, mentre altri ancora sono chiaramente diffidenti nei confronti di qualsiasi accessorio aftermarket, quindi consultate un meccanico di fiducia e considerate le seguenti questioni prima di acquistare:

  • Spese: Le coperture per la polvere dei freni vanno dai 30 ai 40 dollari a coppia, con scarsa concorrenza sul mercato per far scendere i prezzi
  • Sembra: Le coperture bloccano la vista dei vostri freni, nascondendo qualsiasi pinza anodizzata o verniciata che potreste avere
  • Prestazioni: La maggior parte delle copertine sono dotate di slot ad aria per consentire il raffreddamento ad aria, ma i driver delle prestazioni potrebbero voler testare le loro effettive prestazioni ad alte velocità

Se le coperture antipolvere non fanno per voi, potete anche provare a passare ai freni in Kevlar o in ceramica, che sprigionano meno polvere ma possono essere più ruvidi sui vostri rotori [fonte: Wolf].

Le coperture antipolvere stanno diventando sempre più un equipaggiamento di serie su molte marche e modelli. E se li acquistate come accessori aftermarket, si installano con pochi problemi – basta rimuovere la ruota, montare il coperchio contro la superficie interna e sostituire la ruota. Le ruote anteriori generano più polvere, quindi iniziate da lì prima di impegnare i soldi per coprire le ruote posteriori. E non dimenticate di contattare il vostro rivenditore se avete dubbi sulla violazione della garanzia della vostra auto.

Articolo molto interessante
Come funziona il sistema di frenatura

Per ulteriori informazioni sui freni e su altri argomenti correlati, seguire i link sottostanti.

Articoli correlati

  • 5 Segnali che è necessario controllare i freni
  • Top 10 Consigli per la guida sicura
  • Come funziona lo spurgo dei freni
  • Come funziona il guasto del freno
  • Come funzionano le linee dei freni
  • Come controllare il liquido dei freni
  • Come controllare le pastiglie dei freni
  • Come provare le luci dei freni
  • Come devono sentirsi i freni sotto i piedi?
  • Quali test funzionano per la diagnosi dei problemi ai freni?
  • Cosa significano le spie dei freni nella mia auto?
  • Perché il volante trema quando si frena?

Fonti

  • Enciclopedia Britannica. “Freni (automobile)”. (6 ottobre 2010)http://www.britannica.com/EBchecked/topic/77441/brake
  • Ricambi auto interni. “Scudi antipolvere dei freni”. (6 ottobre 2010)http://www.innerauto.com/Auto_Part/Brake_Dust_Shields/
  • Jensen, Christopher. “Polvere di freni”: Un problema che non è un vero problema”. Il New York Times. 6 luglio 2009.http://wheels.blogs.nytimes.com/2009/07/06/brake-dust-a-problem-thats-not-really-a-problem/
  • Posner, Michael. “Rotex Gold Brake Pads Review”. La verità sulle auto. 13 novembre 2007. (7 ottobre 2010)http://www.thetruthaboutcars.com/rotex-gold-brake-pads-review/
  • Veler, Ted. “Le dieci peggiori caratteristiche delle auto di tutti i tempi”. Tutti i consigli per le auto. 27 ottobre 2009. (8 ottobre 2010)http://www.allcaradvice.com/blog/1037297_ten-worst-car-features-of-all-time
  • Wolf, Peter J. “Freni in ceramica composita”. (7 ottobre 2010)http://www.edmunds.com/ownership/techcenter/articles/130013/article.html

Lascia un commento