Linee di frenatura personalizzate – Fall In Line

Linee di frenata perfette ogni volta

Vedi tutte e 3 le fotoRyan MansonwriterJason ScudellariphotographerApr 17, 2013

Sarò il primo ad ammettere che realizzare tubi dei freni personalizzati da zero non è uno dei miei compiti preferiti quando si tratta di avvitare una costruzione personalizzata. Non ho mai avuto fortuna con nessuno degli strumenti più economici per la svasatura dei freni ed è a dir poco frustrante quando arriva il momento di spurgare il sistema e perde come una porta a schermo su un sottomarino. Questo di solito è il momento in cui ricorro all’acquisto di linee prefabbricate dalla casa di ricambi auto locale e le faccio adattare al meglio. Un loop in più qui o una corsetta lì di solito fa il lavoro in modo accettabile e non devo occuparmi di mettere i razzi alle estremità.

Ma con tutte le risorse disponibili nell’aftermarket di oggi, non c’è davvero alcuna utilità nel ricorrere a opzioni di seconda scelta e un camion personalizzato costruito da zero merita davvero un impianto idraulico ordinato; che si tratti di carburante, di raffreddamento o di freni.

Jason Scudellari ha perfezionato l’arte di realizzare i tubi dei freni nel corso degli anni lavorando per la miriade di riviste che utilizzano il nostro centro tecnico, così quando è arrivato il momento di mettere a piombo il telaio della sua Chevy del ’56, abbiamo deciso di seguirlo per vedere se non potevamo imparare una cosa o due su come realizzare i migliori tubi dei freni possibili.

1. La maggior parte dei kit di tubi dei freni sono disponibili sia in acciaio dolce che in acciaio inossidabile e con l’opzione dei tradizionali raccordi a doppio grado a 45 gradi o a 37 gradi AN a svasatura. Questo kit di Eastwood è composto da – e tubi in acciaio dolce da 316 pollici accoppiati con raccordi a doppia torcia standard a 45 gradi.

Articolo molto interessante
Supercharged Big-Block Ford - Cavalli di potenza!

2. In alternativa, c’è una vasta gamma di hardware per i freni anche nello standard AN a 37 gradi, compreso il telaio passante, la linguetta e vari raccordi angolari. Concepito durante la Seconda Guerra Mondiale per portare uno standard comune tra i dipartimenti Aeronautico e Navale, il raccordo AN ha trovato la sua strada nell’industria automobilistica grazie alla sua affidabilità e facilità d’uso.

3. Quando si tratta di realizzare nuove linee freno, il primo passo è quello di misurare la lunghezza necessaria e di tagliare la linea per adattarla. Un piccolo tagliatubi rende il lavoro veloce e aiuta a mantenere la fine bella e quadrata.

4. Per garantire una bella fiammata, anche l’estremità tagliata deve essere accuratamente sbavata con un alesatore.

5. Anche un file portato sul bordo è una buona idea.

6. Per realizzare perfetti razzi a 45 gradi singoli, doppi e a bolla, utilizziamo il Professional Brake Tubing Flaring Tool di Eastwood esclusivamente nel nostro centro tecnologico. Prima dell’arrivo di questo strumento, il tasso di successo di Jason con altri strumenti simili era di circa 80 perfetti, un numero che ha causato una certa frustrazione quando è arrivato il momento di spurgare un sistema frenante. L’utensile per svasatura di Eastwood è compatibile con l’acciaio inossidabile, l’acciaio dolce e i tubi in metallo morbido in dimensioni che vanno da 316-38 pollici e 4,75 mm per questi lavori metrici. La testa a torretta indicizzata mantiene tutti gli stampi per la svasatura del tubo del freno pronti all’uso e il morsetto a vite a T a sgancio rapido fissa saldamente il pezzo da lavorare negli stampi per il fissaggio dei tubi.

Articolo molto interessante
Oltre Mustang II - Ricambi aftermarket per Mustang II Sospensioni

7. La parte superiore della torretta è contrassegnata in base al diametro del tubo e all’ordine di applicazione degli stampi.

8. Per ottenere un’adeguata doppia svasatura a 45 gradi, il tubo deve essere uniforme con le estremità delle matrici, con l’estremità smussata rivolta verso la torretta. La freccia gialla contrassegnata con “OP.0” sulla torretta può essere utilizzata per impostare la sporgenza richiesta.

9. Successivamente, la maniglia viene ruotata con uno sforzo sufficiente a creare il razzo.

10. A questo punto, è stato creato un bubble flare, il primo di due passi nella creazione di un doppio flare a 45 gradi. I razzi a bolla sono utili anche quando si realizzano i tubi del raffreddamento della trasmissione o del carburante per evitare che il tubo di gomma si stacchi dalla linea dura.

Vedi tutte e 3 le foto

11-12. Per fare il secondo razzo rovesciato, la torretta viene fatta girare fino al dado appropriato e il processo viene ripetuto.

13. Da sinistra a destra sono i tre razzi che possono essere creati con l’Eastwood Pro Flaring Tool; un singolo 45 gradi, una bolla e un doppio razzo.

14. La creazione di razzi di segnalazione a 37 gradi per i raccordi AN è un approccio leggermente semplice, in quanto viene realizzato solo un singolo razzo. Il tubo è preparato nello stesso modo usato per creare una doppia svasatura a 45 gradi, ma l’attrezzaggio è molto più semplice. Qui, uno strumento Ridgid flare viene utilizzato per creare una svasatura AN. Un po’ di olio aiuta nella creazione della svasatura perfetta ed è applicabile indipendentemente dallo stile di svasatura utilizzato.

Articolo molto interessante
Installazione di AlterKtion K-Frames - Tempo per un Alterktion

15. L’attrezzo Ridgid è ordinato in quanto utilizza un meccanismo di tipo frizione nell’impugnatura che ruota a vuoto una volta creata la torcia, rendendo difficile la frantumazione della torcia, un evento comune negli attrezzi più vecchi dove si potrebbe esercitare una pressione eccessiva.

16. Ecco la svasatura AN a 37 gradi completata insieme al manicotto e al dado necessari, pronti per essere accoppiati ad un adattatore a gomito da AN a NPT a 90 gradi.

17. Piegare i tubi del carburante è facile quanto creare dei veri e propri razzi di segnalazione se si ha a disposizione lo strumento giusto per il lavoro. Qui, Jason dimostra di fare una curva a 90 gradi con una curvatura a raggio stretto di origine sconosciuta. Notate i segni sulle linee che usa per creare le curve nella posizione corretta.

Vedi tutte e 3 le foto

18-19. In alternativa, molti oggetti che giacciono intorno al garage fanno grandi forme intorno alle quali si possono fare ampie e ampie curve nei tubi dei freni.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites201341303cct-01-o-custom-brakes-lines-brake-lines.jpg

Lascia un commento