Manutenzione delle auto da corsa

Una guida per la manutenzione di qualsiasi auto da corsa

Vedi tutte le 10 fotoVahok HillwriterDec 18, 2006

Vincere le gare richiede una varietà di abilità. Anche se questo può sembrare un commento troppo semplicistico, è comunque vero. E’ anche giusto dire che il pilota non è l’unico membro della squadra che deve avere un insieme di abilità ben sviluppate. I personaggi televisivi e gli altri esperti possono romanticizzare il pilota come il giocatore chiave, ma lui o lei non è l’unico giocatore. Lo sviluppo di una combinazione vincente comporta la combinazione di molti set di abilità diverse. La vittoria può essere attribuita a una combinazione di abilità del pilota, l’abilità del sintonizzatore, il costruttore del motore, la configurazione del telaio e un programma di manutenzione ben eseguito.

Nel mondo reale, un programma di manutenzione è spesso amato ancora meno del proverbiale figliastro dai capelli rossi. Il fatto è che il vostro programma di manutenzione individuale è il fondamento di un programma di corse ben costruito. Senza un programma di manutenzione ben gestito e ben eseguito, potreste ritrovarvi in pista a lavorare sui vari sottosistemi della vostra auto da corsa, cercando solo di far funzionare la macchina, invece di mettere a punto la velocità.

Questo punto spesso separa i migliori corridori dai partecipanti e dai riempitivi del campo. Se metti il miglior pilota del mondo nella tua auto e questa cade a pezzi durante la gara, non puoi aspettarti che la colonna delle vittorie nel tuo grafico delle statistiche sia molto piena.

Vedi tutte le 10 foto

Tra le file dei guerrieri che settimanalmente corrono in giro per il paese, una delle auto più incalzanti che si possono correre è una Sprint Car. Queste auto hanno la reputazione di essere gli elicotteri del mondo delle corse, vere regine degli hangar. C’è un sacco di tempo in garage per la quantità di tempo che effettivamente corrono in pista. Ma questo si può dire di molti altri tipi di auto da corsa, e il punto focale qui è il processo, non tanto il tipo di auto.

Da una prospettiva sistemica, il processo è simile. Indipendentemente dal tipo di auto da corsa, l’atto e il processo di manutenzione pre-gara è molto simile. Non importa inoltre se l’auto utilizza molle elicoidali, barre di torsione, o molle a balestra, ha freni a disco o a tamburo, o se utilizza un motore a quattro, sei o otto cilindri. Dal punto di vista del processo e del sistema, tutti possiamo imparare da un programma di manutenzione ben eseguito.

A livello veramente professionale, si tratta più di un processo di sostituzione dei pezzi che di un programma di manutenzione. Man mano che un pezzo diventa più vecchio, aumentano le sue possibilità di fallire. Se si fa parte di una serie itinerante e il proprio sostentamento dipende da quanto bene si finisce, le probabilità che i pezzi vengano sostituiti in un intervallo di tempo più frequente sono maggiori.

Questo tipo di lusso può non essere un’opzione a livello locale o regionale. Poiché i costi sono elevati, dovrete sviluppare un processo personalizzato che si adatti al vostro budget e al vostro livello di gara. Fortunatamente, se eliminiamo l’intervallo di sostituzione delle parti, il processo complessivo non è così diverso per una serie itinerante e per il pilota locale settimanale del sabato sera.

Vedi tutte le 10 foto

Per rendere questa storia un po’ più rilevante per il lettore e non solo una raccolta di opinioni e teorie di animali domestici, abbiamo trascorso un po’ di tempo in pista e in negozio con un pilota di Sprint Car di grande successo e la sua squadra. La squadra di Jeremy Sherman corre in Arizona. Illustreremo il processo utilizzato di settimana in settimana per mantenere e preparare la Sprint Car di Sherman per la prossima gara.

Sherman continua ad avere un grande successo nelle auto a 360 e 410 cavalli. Attualmente, sta facendo un buon lavoro per dominare la 360 Sprinters che corre a Manzanita Speedway e Canyon Raceway nella zona di Phoenix. In effetti, Sherman sta facendo così bene che all’ultima gara a Manzanita, è stato annunciato che un premio speciale sarebbe stato offerto se avesse potuto vincere dal retro nella caratteristica.

Il premio speciale era un bonus in contanti che andava oltre il normale premio in denaro. Al momento in cui questa storia veniva scritta, il premio ammontava a oltre 3.000 dollari ed era ancora in crescita. A quanto pare, la gente vuole vedere Sherman caricare sul campo.

La vettura deve essere pulita in preparazione della prossima gara. Anche se questo può sembrare un processo semplice, ci sono alcune precauzioni che devono essere prese, come mantenere l’elettronica asciutta e fare ogni sforzo per chiudere qualsiasi percorso che può portare acqua al motore. Lo stesso si può dire per assicurarsi che le bocchette di ventilazione dei componenti della trasmissione non diventino percorsi d’acqua. Questo non è un processo complesso, ma richiede comunque una certa pianificazione. Una volta che l’auto è pulita, inizia il vero lavoro.

Vedi tutte le 10 foto

Il processo di manutenzione inizia con una lista di controllo dei compiti che sono i più critici per assicurarsi che la vettura sia pronta a correre nel prossimo spettacolo. Questo va dall’assicurarsi che il motore sia pronto ad assicurare che i freni siano in ottime condizioni. Ogni sistema della vettura viene esaminato, e le parti che supportano ogni specifico sistema vengono esaminate, revisionate e controllate per verificarne l’integrità e la capacità di funzionare nella gara successiva.

Accanto ad ogni compito specifico della lista, c’è una riga in cui la persona che esegue il compito scrive le sue iniziali. Oltre a fornire un modo per sapere se il compito è stato completato, le iniziali collegano la responsabilità di un compito specifico ad una persona specifica. Questo non viene fatto per dare la colpa. Piuttosto, dà a tutti un po’ più di responsabilità nel processo generale.

La lista di controllo va oltre le sole aree dell’auto da esaminare, copre anche le attrezzature di supporto. Le taniche di carburante vengono riempite, il generatore viene sottoposto a manutenzione, il quad viene sottoposto a manutenzione, le gomme vengono misurate e contrassegnate, il rimorchio viene pulito e gli attrezzi vengono inventariati. In breve, ogni componente meccanico viene esaminato e preparato per la prossima volta in pista.

Vedi tutte le 10 foto

Dal punto di vista del motore, l’olio viene cambiato e il filtro dell’olio viene sostituito. Il vecchio filtro dell’olio viene tagliato e l’elemento filtrante viene ispezionato visivamente per verificare la presenza di eventuali metalli (il che indica un problema che deve essere risolto). L’impianto di alimentazione viene sottoposto a manutenzione dal serbatoio agli iniettori. Gli ugelli vengono rimossi e puliti. Tutti i filtri del carburante vengono puliti o sostituiti.

Le tubazioni del carburante vengono pulite e ispezionate. Le valvole vengono regolate e il motore perde. Tutte le candele vengono ispezionate e viene eseguito un controllo generale per cercare eventuali perdite o guarnizioni danneggiate. Mentre tutto questo viene fatto, un membro dell’equipaggio pulisce, lava e lubrifica nuovamente il filtro dell’aria.

Dal punto di vista del telaio, tutte le barre di torsione vengono rimosse, pulite, ispezionate, rigenerate e reinstallate. Gli ammortizzatori sono ispezionati per eventuali danni o perdite, e i cavi che permettono al pilota di regolare gli ammortizzatori dall’abitacolo sono puliti e lubrificati come richiesto. La barra di torsione e i regolatori d’urto vengono riportati alle impostazioni di base dalle impostazioni effettuate l’ultimo giorno di gara.

Il telaio viene controllato per verificare la presenza di eventuali danni evidenti derivanti da eventuali alterazioni sul binario in passato. Ciò include gli elementi di consumo del telaio, come le barre nerf e i paraurti, e questa ispezione continua durante l’intero processo di manutenzione. Siamo sempre alla ricerca di crepe, tubi rotti o saldature danneggiate quando lavoriamo sull’auto.

Vedi tutte le 10 foto

Tutti i punti di sospensione vengono puliti come richiesto e rilubrificati. Le gabbie vengono ispezionate e i cuscinetti vengono lubrificati e regolati come richiesto. Gli ingranaggi a cambio rapido nella parte posteriore vengono rimossi e ispezionati insieme alle piste dei cuscinetti sul coperchio.

Questo controllo è stato aggiunto di recente perché la squadra ha scoperto una gabbia per cuscinetti che stava andando a pezzi. Se non l’avessero scoperta, la gabbia avrebbe causato un cedimento del cuscinetto e il metallo che sarebbe circolato attraverso il retrotreno avrebbe causato ancora più danni.

Questo è un altro classico esempio di un pezzo da 12 dollari che si guasta e che causa migliaia di dollari di danni non necessari dovuti al fatto di essere trascurato durante la manutenzione ordinaria. Questa è ora una parte standard del processo di ispezione ordinaria di Jeremy. Anche tutti i livelli dei fluidi vengono reintegrati.

Ogni giunto di Heim sulla macchina viene pulito e ispezionato. I cuscinetti vengono ispezionati e ogni segno di eccessiva allentamento del giunto, sia dal cuscinetto che dalle filettature, è motivo di sostituzione. Questo viene fatto su ogni giunto della vettura, dalle sospensioni ai leveraggi dell’acceleratore. Anche i cuscinetti della ruota anteriore vengono ispezionati e reimballati con grasso.

Le gomme e le ruote ricevono una buona dose di attenzione. Per prima cosa, tutti i pneumatici vengono ispezionati. I pneumatici eccessivamente usurati o danneggiati vengono scartati. Alcuni pneumatici che potrebbero essere ancora utilizzabili possono essere conservati o venduti. Tutti i pneumatici e le ruote vengono lavati e puliti in condizioni simili. Questo permette ai ragazzi dei pneumatici di ispezionare le ruote e i mozzi per verificare che non ci siano crepe o aree danneggiate.

Le serrature a perlina sono controllate per verificare che non ci siano bulloni danneggiati. Sulle ruote che riceveranno pneumatici nuovi, i bloccaggi delle perline vengono ispezionati accuratamente quando sono separati. I bulloni vengono puliti e ispezionati per verificare la presenza di danni evidenti, e le filettature della ruota vengono pulite e lubrificate. Le ruote che sono danneggiate oltre la riparazione economica vengono scartate.

I nuovi pneumatici sono montati, gonfiati alle pressioni di gara e misurati. Le misurazioni vengono registrate nel registro di gara e sulla ruota e sul pneumatico. Un pennarello Sharpie viene utilizzato per scrivere su una piccola sezione di nastro adesivo colorato, sia all’interno della ruota che sul battistrada del pneumatico. Alcuni pneumatici sono scanalati, e poi tutti i pneumatici sono posizionati sul rimorchio, ad eccezione dei quattro che saranno montati sull’auto.

Vedi tutte le 10 foto

Lo scompartimento del conducente riceve una buona dose di attenzione. Le cinture di sicurezza vengono ispezionate e ogni segno di usura o di danneggiamento merita di essere sostituito. Il sedile viene esaminato e tutto l’hardware che lo fissa viene controllato per verificare che non sia allentato. Tutta la ferramenta del sedile viene fissata con la coppia di serraggio corretta per la ferramenta di fissaggio. Il pannello del pavimento viene controllato per eventuali danni o crepe. Si esaminano i pedali e la relativa ferramenta. A questo punto, il tubo di torsione viene pulito, rilubrificato e rimontato.

L’Arizona Sprint Car Association richiede una radio funzionante per i piloti. Si tratta di un piccolo ricevitore MP3, la cui batteria viene controllata o sostituita. Il mancato utilizzo di una radio funzionante può comportare la perdita della posizione o la squalifica dalla gara, quindi è importante assicurarsi che la radio funzioni.

Dopo che tutto questo lavoro è stato completato e il foglio di controllo è stato firmato, i pannelli della carrozzeria sono controllati per eventuali danni. Tutti gli elementi di fissaggio Dzus vengono puliti e sostituiti secondo necessità. A questo punto, i restanti pannelli della carrozzeria vengono attaccati, le gomme vengono montate e l’auto è quasi pronta per essere arrotolata nel rimorchio. Una volta completata la manutenzione dell’auto, è necessario affrontare le altre funzioni di supporto. Le uniformi dell’equipaggio devono essere lavate. Le batterie dei vari utensili elettrici devono essere caricate. Gli attrezzi e la cassetta degli attrezzi devono essere puliti e ricaricati nel rimorchio. Tutti i prodotti di consumo devono essere riempiti e riforniti nella loro posizione nel rimorchio o nella cassetta degli attrezzi/carrello.

Vedi tutte le 10 foto

Mentre alcuni altri membri dell’equipaggio si occupano di tutte le altre esigenze di supporto, alla vettura viene data un’ultima occhiata per assicurarsi che non sia rimasto nulla di incompiuto. L’auto viene sottoposta ad un controllo finale dell’altezza di marcia e ad un controllo visivo. In seguito, l’auto è considerata pronta per un’altra notte in pista. Viene poi caricata nel rimorchio, e Jeremy e la squadra sono pronti a scendere in pista.

Ogni corridore deve imparare da questo processo che paga per essere orientato ai dettagli. Jeremy e il suo equipaggio demoliscono quasi completamente la macchina e la riassemblano tra una gara e l’altra. I dati mostrano che questo processo deve funzionare per lui. Jeremy non ha avuto quasi nessun DNF attribuibile a guasti meccanici. La pulizia, lo smontaggio e il rimontaggio della macchina vi aiuterà a risolvere piccoli problemi con la macchina prima che diventino problemi più gravi in pista.

Se si passa del tempo in pista a fissare i freni o a lavorare sul motore, è molto improbabile che si trovi il tempo di sintonizzarsi per la velocità. Il tempo speso a riparare le pompe dell’acqua e i problemi di iniezione del carburante è tempo che non si può spendere per regolare la macchina per andare veloce.

Se si vuole correre al fronte, avere un piano è imperativo. Questo piano dovrebbe includere un programma di manutenzione dettagliato e completo. Una buona manutenzione costa molto meno che dover risolvere i problemi in pista. Vi guarderemo mentre salite sul podio del vincitore.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites200612ctrp-0612-pl-race-car-maintenance-.jpg

Lascia un commento