Marx Ark – 1940 Ford Pickup

Candy & Mark Sanders ha sempre voluto un pickup Ford ’40

Vedi tutte le 12 fotoD.Brian Smithwriter19 luglio 2006

Mark Sanders di Garden Grove, California, si occupa di questo hobby da oltre 42 anni. Ha costruito un paio di Chevys del ’56, un Bow Tie del ’55, una GTO del ’66, una GTO del ’68 e un pickup Ford Model A del ’30. Ma l’oggetto automobilistico del suo desiderio per tutto questo tempo è stata una Ford del ’40 da mezza tonnellata. Quando la Ford fu finalmente finita dopo quattro anni di lavoro, Mark le diede un nome di ispirazione biblica: Marx Ark, dopo la creazione di Noè.

Immaginiamo che Noè abbia iniziato la costruzione della sua arca con lo scafo. Mark e suo figlio, Mark Jr., hanno iniziato a costruire gli anni ’40 alla sua fondazione dopo aver completamente smontato il camion. Hanno inscatolato il telaio e installato un IFS a costo totale. L’aggiunta degli airbag Firestone e di un serbatoio e di un compressore Air Ride Technologies ha fornito la possibilità di regolare l’altezza di marcia e una gestione moderna. Una volta sostituito il rearend originale della Ford con una Ford del ’60 con freno a tamburo da 9 pollici sospesa con ammortizzatori All American coilover e un quattro-link, hanno smontato il telaio e l’hanno spruzzato di nero.

Un trans manuale a quattro marce Borg-Warner Super T-10 a quattro velocità supporta il motore della Chevy ZZ1 del ’91. Dopo aver installato la trasmissione nel telaio rinnovato, il serbatoio del carburante di serie, ristrutturato da Matsen Radiator a Stanton, California, è stato trasferito nella sua sede originale dietro il differenziale. Padre e figlio hanno scandagliato i tubi del carburante e dei freni con quelli inossidabili prima di trasportare il camion alla dogana di Barker a Orange, nella vicina Orange, per la carrozzeria professionale.

Articolo molto interessante
CA Bill per i test degli Emissons sui veicoli più vecchi SHOT DOWN!

Se il nome Art Barker è familiare ai lettori, la rivista apprezza il vostro mecenatismo di lunga data. Abbiamo presentato molti camion che Art ha aiutato a realizzare. È un maestro del corpo. È una garanzia che quando un veicolo esce dal suo negozio, i pannelli della carrozzeria sono immacolati. Art ha dato alla lamiera la sua opera d’arte e ha allargato i parafanghi posteriori di 1,5 pollici e mezzo per ruote e pneumatici spessi. Ha anche realizzato un giusto roll pan posteriore prima che la sua carrozzeria fosse pronta per il paramotore nero e le vernici trasparenti applicate da Armando, il proprietario di Jazz a Stanton, California.

Piuttosto che un interno appariscente, Mark ha seguito il classico tema degli hot rod hauler del resto degli anni ’40, optando per la tappezzeria di Sonny’s Upholstery che rifinisce la cabina in pelle nera tuck ‘n’ roll. Quando Sonny’s fu finito, la Ford si trasformò completamente. Grazie a suo figlio, il signor Barker, Armando, l’altro Mark e l’amico e collega Allan Johnson, la Ford ’40 di Mark è un sogno che si avvera da 42 anni.

Vedi tutte le 12 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:\www.hotrod.com\uploads\sites\2006\07\0607cct-p-1940-ford-pickup-.jpg

Lascia un commento